Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

[Speciale Tex Willer N.3] Bandera!


MacParland
 Share

Recommended Posts

  • Sceriffi
17 ore fa, Carlo Monni dice:

non perdi occasione per dimostrarti bigotto e sessuofobico, il che mi indice a pensare che tu lo sia davvero. Peccato.

 

E se anche fosse sono fatti suoi e ha tutto il diritto di esserlo, dato che non viviamo in un Paese totalitario. Però se mi sbaglio correggetemi pure.

  • Like (+1) 1
  • Thanks (+1) 1
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, virgin dice:

 

E se anche fosse sono fatti suoi e ha tutto il diritto di esserlo, dato che non viviamo in un Paese totalitario. Però se mi sbaglio correggetemi pure.

 

Non ti sbagli ma per lo stesso motivo io ho il diritto di dire che le persone bigotte e sessuofobiche non mi piacciono... e lo dico.

Edited by Carlo Monni
Link to comment
Share on other sites

  • Sceriffi

Certo, ma ribadirlo a ogni messaggio di @Dix Leroy in merito, con tanto di battutina sarcastica ogni volta, è stucchevole, soprattutto perché non mi risulta che Dix abbia mai fatto altrettanto nei confronti di chicchessia, dimostrandosi anzi uno degli utenti più rispettosi e pacati del forum.

Da quale pulpito tu distribuisca patenti di bigottismo e sessuofobia agli altri, poi, mi sfugge. Proprio in virtù della libertà di espressione, qui sopra Dix deve sentirsi libero di esprimere le proprie opinioni senza che nessuno lo stigmatizzi o si permetta di affibbiargli epiteti la cui natura offensiva è ben nota.

E questa no, non è libertà di espressione.

  • Like (+1) 1
  • Thanks (+1) 1
  • +1 6
Link to comment
Share on other sites

22 ore fa, Carlo Monni dice:

 

Se il giovane Tex avesse avuto Jeff Bridges come idolo vorrebbe dire che aveva  doti divinatorie. Non solo il cinema non era stato ancora inventato ma l'attore in questione sarebbe nato 89 anni dopo.

 

Sì, non perdi occasione per dimostrarti bigotto e sessuofobico, il che mi indice a pensare che tu lo sia davvero. Peccato.

Ah... è la quarta vignetta non la terza.

Accetto ovviamente la segnalazione del lapsus, e pensare che ci avevo anche riflettuto sopra. Pazienza, si vede che il mio destino è inciampare e che gli altri ridano del fatto (mentre quando capita agli altri non rido e aiuto a rialzarsi).

Per la seconda questione accetto di essere apostrofato come bigotto e sessofobico (in mancanza di termini più adeguati e meno discriminatori) ma continuo a pensare che in un prodotto che non fa della mercificazione della figura femminile un suo tratto distintivo il mostrare queste immagini è inutile, volgare, diseducativo, offensivo (per i lettori e per le donne), gratuito, anticlimatico ecc... ecc... Capisco che è la norma e che ai più non frega un accidente, ma dispiacersi perché una vignetta (la quarta e non la terza) disturbi anche UN solo lettore e questi abbia il coraggio di scriverlo va accettato e basta. Non ho certo chiesto la testa del responsabile o detto che farò causa alla Bonelli o nemmeno che prenderò a sassate le auto di chi oserà controbattere al mio commento.

Comunque Jeff Bridges sarebbe stato un ottimo Jeff Bridger (mi è piaciuto anche come nuovo Grinta).

Edited by Dix Leroy
  • Like (+1) 1
Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">2 ore fa</span>, Dix Leroy dice:

continuo a pensare che in un prodotto che non fa della mercificazione della figura femminile un suo tratto distintivo il mostrare queste immagini è inutile, volgare, diseducativo, offensivo (per i lettori e per le donne), gratuito, anticlimatico ecc... ecc... Capisco che è la norma e che ai più non frega un accidente, ma dispiacersi perché una vignetta (la quarta e non la terza) disturbi anche UN solo lettore e questi abbia il coraggio di scriverlo va accettato e basta

 

Ho un approccio diverso da @Dix Leroysulla possibilità della presenza di nudi e riferimenti alla sessualità nella saga di Tex.

 

Per esempio, il seno della signora di Rancho Verde (era lei, mi pare) non mi ha punto turbato.

 

Però, anche io avevo notato la vignetta di cui si parla e, devo dire, ho immediatamente pensato che fosse del tutto fuori luogo. Il nudo in primo piano, in una scena del genere, non serviva.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.