Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

[Speciale Tex Willer N.3] Bandera!


MacParland
 Share

Recommended Posts

  • Sceriffi
17 ore fa, Carlo Monni dice:

non perdi occasione per dimostrarti bigotto e sessuofobico, il che mi indice a pensare che tu lo sia davvero. Peccato.

 

E se anche fosse sono fatti suoi e ha tutto il diritto di esserlo, dato che non viviamo in un Paese totalitario. Però se mi sbaglio correggetemi pure.

  • Like (+1) 1
  • Thanks (+1) 1
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, virgin dice:

 

E se anche fosse sono fatti suoi e ha tutto il diritto di esserlo, dato che non viviamo in un Paese totalitario. Però se mi sbaglio correggetemi pure.

 

Non ti sbagli ma per lo stesso motivo io ho il diritto di dire che le persone bigotte e sessuofobiche non mi piacciono... e lo dico.

Edited by Carlo Monni
Link to comment
Share on other sites

  • Sceriffi

Certo, ma ribadirlo a ogni messaggio di @Dix Leroy in merito, con tanto di battutina sarcastica ogni volta, è stucchevole, soprattutto perché non mi risulta che Dix abbia mai fatto altrettanto nei confronti di chicchessia, dimostrandosi anzi uno degli utenti più rispettosi e pacati del forum.

Da quale pulpito tu distribuisca patenti di bigottismo e sessuofobia agli altri, poi, mi sfugge. Proprio in virtù della libertà di espressione, qui sopra Dix deve sentirsi libero di esprimere le proprie opinioni senza che nessuno lo stigmatizzi o si permetta di affibbiargli epiteti la cui natura offensiva è ben nota.

E questa no, non è libertà di espressione.

  • Like (+1) 1
  • Thanks (+1) 1
  • +1 6
Link to comment
Share on other sites

22 ore fa, Carlo Monni dice:

 

Se il giovane Tex avesse avuto Jeff Bridges come idolo vorrebbe dire che aveva  doti divinatorie. Non solo il cinema non era stato ancora inventato ma l'attore in questione sarebbe nato 89 anni dopo.

 

Sì, non perdi occasione per dimostrarti bigotto e sessuofobico, il che mi indice a pensare che tu lo sia davvero. Peccato.

Ah... è la quarta vignetta non la terza.

Accetto ovviamente la segnalazione del lapsus, e pensare che ci avevo anche riflettuto sopra. Pazienza, si vede che il mio destino è inciampare e che gli altri ridano del fatto (mentre quando capita agli altri non rido e aiuto a rialzarsi).

Per la seconda questione accetto di essere apostrofato come bigotto e sessofobico (in mancanza di termini più adeguati e meno discriminatori) ma continuo a pensare che in un prodotto che non fa della mercificazione della figura femminile un suo tratto distintivo il mostrare queste immagini è inutile, volgare, diseducativo, offensivo (per i lettori e per le donne), gratuito, anticlimatico ecc... ecc... Capisco che è la norma e che ai più non frega un accidente, ma dispiacersi perché una vignetta (la quarta e non la terza) disturbi anche UN solo lettore e questi abbia il coraggio di scriverlo va accettato e basta. Non ho certo chiesto la testa del responsabile o detto che farò causa alla Bonelli o nemmeno che prenderò a sassate le auto di chi oserà controbattere al mio commento.

Comunque Jeff Bridges sarebbe stato un ottimo Jeff Bridger (mi è piaciuto anche come nuovo Grinta).

Edited by Dix Leroy
  • Like (+1) 1
Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">2 ore fa</span>, Dix Leroy dice:

continuo a pensare che in un prodotto che non fa della mercificazione della figura femminile un suo tratto distintivo il mostrare queste immagini è inutile, volgare, diseducativo, offensivo (per i lettori e per le donne), gratuito, anticlimatico ecc... ecc... Capisco che è la norma e che ai più non frega un accidente, ma dispiacersi perché una vignetta (la quarta e non la terza) disturbi anche UN solo lettore e questi abbia il coraggio di scriverlo va accettato e basta

 

Ho un approccio diverso da @Dix Leroysulla possibilità della presenza di nudi e riferimenti alla sessualità nella saga di Tex.

 

Per esempio, il seno della signora di Rancho Verde (era lei, mi pare) non mi ha punto turbato.

 

Però, anche io avevo notato la vignetta di cui si parla e, devo dire, ho immediatamente pensato che fosse del tutto fuori luogo. Il nudo in primo piano, in una scena del genere, non serviva.

Link to comment
Share on other sites

Il 13/1/2022 at 19:40, Magico Vento dice:

27180710.jpg

Il disegno è stupefacente e Villa magistrale come sempre, ma è semplicemente il Tex maturo con i capelli lunghi e la casacca a frange!

Link to comment
Share on other sites

  • Collaboratori

Da lettore di Zagor che ha letto gli ultimi tre quarti della serie negli ultimi dieci anni ho un buon ricordo delle due avventure con i comanche e i ranger del Texas. Per non dire ottimo.

 

Che questo Bandera mi abbia entusiasmato poco come storia è invece un conto. Un altro è dato da quella sensazione persistente che mi fa dire che questa è una storia bastarda di Zagor. Proprio per il Tex, calato dentro per poter dire ecco finalmente i due eroi che si incontrano.

 

Scazzottate, complimenti, profezie, su una serie come Zagor dove si è visto un po' di tutto sono anche il companatico quotidiano, con un albo col logo Tex Willer decisamente no.

 

Boselli voleva dare un seguito alle due precedenti storie, benissimo, sarebbe stata una trilogia tra le più apprezzate nella lunga storia dello Spirito con la Scure. Non avrebbe avuto tutti i limiti posti da una collana speciale di un altro personaggio e con quell'altro personaggio a rivaleggiare con lui. Due galli in un pollaio sono invero troppi.

 

Questa storia te la spezza quindi in due o tre parti e te la pubblica in uno, due, tre speciali di Tex. Quello che mi fa storcere il naso è che inserisce anche altri personaggi di Zagor nella collana del Tex.

 

L'intento sarebbe di creare una mitologia unica per tutti i personaggi bonelliani o quasi, un universo comune. Io non ne sento il bisogno e soprattutto penso che due serie come Tex e Zagor siano troppo diverse per tentare questo tipo di approccio sulla cui liceità ho tutti i dubbi. Chissà un giorno vedremo Mister No ragazzotto e un vecchiio Kit Willer.

 

Che senso ha prendere a pieni mani dal proprio repertorio e traslarlo in una collana di cui non sei nemmeno il padre? Non mi sembra che Bonelli, Nizza, Nolitta l'abbiano fatto. Adam Crane nella serie Tex Willer mensile e poi direttamente nel gigante vuol dire questo. E reagirei allo stesso modo se Michele Medda scrivesse una storia di Tex mettendoci dentro qualcosa del suo Nathan Never. Megalomania.

 

Questo dei team up da evento eccezionale e da what if che ti diventa merce comune non ha niente di bonelliano. Ci vedo piuttosto quella spettacolarizzazione tentata e spesso fallita nel mercato americano non solo fumettistico ma anche in quello cinematografico.

 

Qualcuno alla Bonelli, e non mi riferisco tanto a Mauro Boselli (che ogni tanto sbrocca come tutti i comuni mortali), forse deve ancora capire bene dove si trova.

 

Storia e iniziativa bocciata su tutta la linea. Ne ero scettico fin da quando ne ho sentito parlare, ne ho aspettato la lettura con disincanto anche per non dire a me stesso che ero prevenuto, ma i dubbi sono rimasti tali e quali. E sono grossi come macigni.

  • +1 2
Link to comment
Share on other sites

Quello che dici di fondo può essere anche condivisibile, però penso che se davvero le interferenze tra i due mondi resteranno limitate ad un altro paio di speciali Tex Willer, la cui uscita è tra l'altro diluita nel tempo, non si corrono rischi di "marvelizzazione" della serie Tex. Certo sulla regolare qualcosa in più che una semplice citazione o veloce rimando a queste avventure speciali non la vedrei troppo di buon occhio neanche io. Anche e soprattutto nel caso del ripescaggio di qualche personaggio comparso su questi speciali, ci vedrei nulla più che un " Si, mi ricordo di quella volta con Adam Crane e il suo amico in gamba ma un po' strano...."  e stop, ma penso che borden saprà gestire la situazione al meglio.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.