Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Grande Tex

Ranchero
  • Posts

    1,723
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    16

Everything posted by Grande Tex

  1. Mi dispiace ma io lo vedo così. É semplicemente il mio modo di legere le storie: se l' autore ha questa logica interna io mi piego a quella logica.Qualcun altro non lo fa,ci sta,ognuno legge a modo suo. Ma come ho detto,qui si sta divagando perché la discussione iniziale NON VERTEVA SU QUESTO,ma sullo smontare le cose che ha detto Diablero prima nel suo post( e basta guardare le immagini che lui stesso ha postato).
  2. Però intanto la cosa non ha nessuna conseguenza per la missione di Tex.Il che in sintesi significa che aveva ragione lui a non ritenerlo un rischio. É il discorso che ho fatto altre volte: non funzionerebbe nella vita vera,ma nella storia a quanto pare sì,visto che l autore vuole così.Non sto poi neanche a spiegare quanto l' esempio di Diablero sia fuori contesto,dato le situazioni diversissime e certo non paragonabili. PS: In ogni caso non era questo l' argomento di discussione di cui stavamo parlando. No non é vero.Il piano di Tex salta dopo e per un motivo del tutto diverso.
  3. Quindi se la legge era un razzista Tex non puo' picchiare uno perché applica il razzismo? Suvvia Adesso ti inventi le cose: lo dice chiaramente" Per me i soldi non hanno colore". E siccome la frase non ti piace,ti inventi che stia mentendo e in realtà non lo pensi davvero.😅 Farlo sbattere fuori? Quando arriva il marito non gli dice niente, é lui a sollecitarla( e lei gli risponde "gliel ho detto che non poteva",mentendo per paura che il marito si incazzi) Ed é talmente " avida" che vuole farli sbattere fuori.... PRIMA CHE ABBIANO PAGATO.🤣🤣🤣🤣🤣🤣 Non solo,ma LI AVVERTE PURE CHE IL MARITO STA TORNANDO( e sì, é proprio bugiarda questa donna del Sud.Ma non é che alla fine sei tu quello che ha pregiudizi contro i sudisti?) Quindi no,NON É VERO CHE LEI LI VUOLE SBATTERE FUORI. Insomma Diablero stai arrivando a negare le vignette che TU STESSO STAI POSTANDO: siccome nelle vignette la locandiera non si dimostra particolarmente razzista,tu stai dicendo che lo é e sta fingendo perché ha paura di Tex,nonostante lui non la minacci in alcun modo! È un' ottima barzelletta in effetti. Ma non sei tu quello che dice sempre che basta leggere le vignette? E adesso che le leggi...dici che le cose non sono come sono scritte,perché me aggiungi tu tra le righe? Non solo ma stai anche dicendo che Tex...DOVEVA ESSERE RAZZISTA LUI, e far mangiare il suo amico fuori dalla locanda perché altrimenti rischiava di offendere i razzisti,e violava la legge( sia mai). O perché in questo modo rischia di compromettere la missione( cosa che non avviene,il che signifca che aveva ragione lui, e niente di tutti questo mette a rischio la missione,ma vabbé.) E che Tom si rifiutava di pranzare in quel locale solo per non compromettere la missione( e non perché aveva paura della reazione dei "padroni". Anche qui aggiungi cose che nessuno ha detto). Non solo: stai anche dicendo che Tex doveva cercare di mangiare in fretta,PER PAURA DELLA REAZIONE RAZZISTA DEL PROPRIETARIO. Insomma Tex doveva avere paura e sbrigarsi, sia mai che ci scappa una scazzottata,si sa che Tex ha sempre avuto paura di fare a botte,coi razzisti é sempre stato prudente e ha sempre cercato di non provocarli. Epperò sta volta hai cannato: se vuoi smentire fallo con quello che c' é scritto,non con " Io dico che le cose stanno così anche se nelle vignette non c' é scritto,ma io l'ho capito". La prossima volta semmai,non cercare di smentire chi ha GIÀ postato le immagini.É un controsenso.
  4. Mi dispiace.Nonostante la giovane età,sono un po' imbranato con la tecnologia. Ma comunque le immagini sono lì,e dimostrano chiaramente quello che ho scritto nero su bianco.
  5. https://ibb.co/WHtFKP7 https://ibb.co/sHJ3CxY https://ibb.co/1JtNYYS https://ibb.co/xGCbKx6 Diciamo che intanto ho messo i link,per vedere le immagini potete aprirli( sono orizzontali,abbiate pazienza,questo sono riuscito a fare.) Ma intanto cito testualmente la terribile padrona razzista: " Non ho niente in contrario,per me i soldi non hanno colore"( eh sì,si vede proprio che Nizzi odia a morte tutti i sudisti,questo é prorpio un mostro sanguinario). Cito anche il Tex che minaccia la padrona "Niente in contrario a far mangiare qui anche noi?" Cito poi la padrona d' accordo col marito a cacciare i due "Io gliel' ho detto che non poteva,John..." ( mentendo tra l' altro). Cito infine il padrone della fattoria che secondo Diablero non si accorge che Tom é un nero: "Eccolo laggiù! É UN NE*RO e sta scappando verso lo stagno". Diablero capisco che questa storia non ti piaccia ma prima di scrivere magari dovreste rileggertele davvero quelle pagine.
  6. Ci ho provato ma compaiono solo i link,non l immagine vera e propria...
  7. Ma no ho le immagini.Le ho sul serio,adesso voglio postarle.Ma mi serve un' anima pia che mi dica come cavolo si fa.
  8. Tex é in territorio nemico,gli servono tre cavalli e li prende da gente benestante che non andrà in rovina senza.Se a te sembra un problema,a me no Ps: @cuervojones, @Diableroqualcuno puo' davvero dirmi come fare a inserire le immagini? Ho qui le fotografie
  9. Non é la stessa cosa.Lì rubano il bestiame a degli allevatori gente che con quello ci vive.Non tre cavalli di numero. No.Però se gli servono perché non dovrebbe? E infatti si vede che terribili conseguenze ha avuto per Tex la rissa in un saloon.Ah no aspetta... Le immagini le metterei mai non so come cavolo fare a inserirle! Puoi dirmelo?
  10. Tutti dici? Non mi pare proprio. La padrona del bar dove si fermano Tex e Tom li fa pranzare lì( nonostante all' epoca far mangiare un nero in un ristorante di bianchi fosse un abominio), il personaggio di Leslie non fa assolutamente niente di sbagliato nella storia( ci viene presentato come antipatico ma in realtà il cattivo é un altro,quindi serve solo per distrarre il lettore,in realtà non fa niente che possa essere considerato da cattivo). Notare che anche quando ci vengono presentati dei personaggi negativi,tipo l oste,ci viene spiegato bene cosa prova in quella situazione,ci viene spiegato come si sente a doversi sentir dire da gente del Nord che cosa deve o non deve fare,che il suo modo di vivere é sbagliato,insomma ci viene presentato come un personaggio,non come un mostro subumano( tra l altro anche tirando un po' i capelli al realismo.Nella vita vera all' epoca altro che monologhi,al nero lo pestavano subito se non peggio). Perché secondo te quando due sudisti,nel 1864,vedono un nero che sta rubando dei cavalli,che cosa dovrebbero pensare esattamente? Di tutto? Povera gente? Ma va...😅 Stiamo parlando di due che vivono in una bella casa grande, a due piani,che hanno delle galline, probabilmente dei campi.Secondo te vanno in rovina per qualche cavallo? Suvvia... Perché sennò poi lo inseguono Sentirsi in colpa per cosa? Stiamo parlando di un danno minimo.Tex é una persona giusta e corretta,ma non é un cherubino,se qualcosa gli serve e puo' prendersela senza fare troppi danni a qualcuno lo fa. Sono andato a rivedere la sequenza.E ovviamente la situazione é diversissima.Lì c ' é una famigliola che vive in un territorio arido,in una baracca in mezzo al niente,a cui vogliono prendere non solo i cavalli ma pure tutti i viveri che hanno.A te sembra la stessa cosa? E ritorniamo al discorso di prima. Non so quanti fossero gli abitanti del Sud,ma credo fossero di più di quelli che ci vengono mostrati in questa storia. Da nessuna parte c é una freccia con su scritto "Ehi guardate,al Sud all' epoca erano tutti così". Sei tu che volendo vederci per forza della propaganda,pensi che ci sia dietro un messaggio.Io ho letto questa storia e alla fine non mi sono ritrovato a pensare: " Accidenti,questi sudisti erano proprio tutti cattivi".
  11. Dipende in base a cosa giudichi il merito: la scena mi ha appassionato,quindi sì,lo sceneggiatore é bravo perché é riuscito ad appassionarmi,la scena è ben congengnata perché mi ha divertito,eccetera.Ecco questo concetto che la qualità si basa su parametri soggettivi molti mi sembra non la capiscano. La qualità é soggettiva e la bravura anche.Se una storia mi piace,io non dico" Mi piace anche se é di scarsa qualità". No,una frase del genere sarebbe assurda a dir poco.Semmai " Una storia mi piace perché é di qualità"( secondo i miei parametri di qualità) .
  12. Se vuoi dopo ho un paio di numeri da suggerirti
  13. Riprendo un attimo il topic.Visto che si era discusso sul fatto che questa storia " Rappresentasse tutti i soldati sudisti come cattivi" ,ho dato un attimo una riguardata.Ora la maghior parte dei soldati presenti non ha nessuns caratterizzazione particolare,quelli rappresentati come veramente malvagi sono quelli del Campo. Ho controllato un attimo la Storia per vedere quanto fosse accurato ed ecco cos' ho trovato: "The site was commanded by Captain Henry Wirz, who was tried and executed after the war for war crimes. The prison was overcrowded to four times its capacity, and had an inadequate water supply, inadequate food, and unsanitary conditions. Of the approximately 45,000 Union prisoners held at Camp Sumter during the war, nearly 13,000 (28%) died. The chief causes of death were scurvy, diarrhea and dysentery. Una testimonianza: E infine: "If the horrifying conditions inside the camp weren’t bad enough, the treatment the prisoners received at the hands of the guards may have topped it. Guards regularly brutalized the inmates, especially those who couldn’t fight back or fend for themselves. Eventually, one of the commanders was executed for his crimes following the war after prisoners and even a few other guards testified that he had tortured inmates, allowed other guards to torment them, and turned a blind eye to mistreatment" Mi sembra dunque di dire che la descrizione in questa storia sia più che sensata.
  14. Li ho già comunque.Riprova e sarai più fortunato.
  15. Nella vita vera.Qui non viene specificato e dubito che Nizzi pensasse che i lettori dell epoca lo sapessero( in quante storie di Tex e non solo abbiamo visto gente firmare contratti senza un notaio presente? Ovvio che qui Nizzi vuol dargli il compito,apparente,di semplice possessore di carte).
  16. @Diablero fai confusione fa cose diverse: la propaganda esiste...quando ha senso che esista.In un film americano anni 60,é ovvio che c' é propaganda,perché é un film che ha uno scopo per chi lo fa.Qui quale sarebbe lo scopo? Nizzi ha un' antipatia per i sudisti che noi non conosciamo? Un tizio dell' Alabama si é forse portato a letto sua moglie? Niente di quello che si vede nella storia é irrealistico. Esempio: io faccio un film dove un poveraccio bianco capita in un quartiere malfamato e deve difendersi per tutto il film da degli emigrati che lo vogliono accoltellare.Ora se un film così lo produce Casapound,é ovvio che urli alla propaganda.Ma se un film così lo fa un regista apolitico,magari tra cent anni quando l' integrazione non é più un problema...tu lo accuseresti di propaganda? O non penseresti che sta semplicemente raccontando una storia tra l altro realistica? Eppure in uno deglo ultimi maxi di Nizzi,viene rappresentato un personaggio di ex colonnello sudista con un forte senso dell onore,che vuole vendicarsi di un criminale nordista che li ha torturati in un campo di concentramento nordista...Ergo... Forse però é il caso di spostare questa discussione.
  17. É quello che sto dicendo anche io.Non é affatto ovvio che il notaio sia implicato.Semmai,il fatto che dopo averci parlato,Tex sembri quasi sicuro che non c entri,mentre invece Morel l ha beccato subito, é segno di risalto delle grandi abilità della Tigre McParland non indaga sul notaio.In nessun momento ci viene presentato come un sospettato.Controlla gli atti,ma per indagare su chi li riceve.Non certo sul notaio. se é per questo anche tutti gli altri componenti della setta non si sono accorti dell identità malese.Si vede che usava una " whiteface". Non proprio in realtà.Ci viene solo detto che il notaio ha in custodia gli atti. Da nessuna parte ci viene detto che lui era lì quando venivano firmati. Controlla se ci sono delle irregolarità,se ci sono delle truffe,e non ci sono Morel viene ucciso nell' altra stanza,quindi avrà cancellato le tracce in quell' altra. Ma se lo avesse fatto,nella storia non c era l' omicidio che Nizzi voleva raccontare. quanti notai ci sono in città? Non é vero: é solo l ultimo di cui sono a conoscenza.Per quello che ne sanno loro,potrebbero essercene altri tremila implicati.Sanno che il notaio é coinvolto ma immaginano che abbia un ruolo di secondo piano: la loro reazione é non solo comprensibile,ma anche perfettamente logica( tu ce lo vedi un ometto così a capo di una setta? Io no,al massimo vedo un passacarte che fa il lavoro sporco per qualcun altro.E infatti stiamo parlando di un alter ego...)
  18. @Diablero per l amor del Cielo,non gli rispondere!
  19. @cuervojones che ti avevo detto? Almeno una delle cose che ho scritto l ha ripetuta quasi pari.Adesso i tre Tex me li devi PS: @Diablero tu puoi dire finché vuoi che rispetti i gusti o le interpretazioni degli altri,ma indipendentemente che sia vero o no,dai tuoi post traspare tutt' altro(e magari neanche te ne accorgi) dai toni che usi.Non lo dici esplicitamente ma il fatto che anche altri utenti in passato se ne siano accorti significa che non é una cosa che vedo solo io. Tra parentesi bastava che dicessi " Non é vero io rispetto i gusti di tutti", invece di scrivere tutta quella roba.
  20. Non sei stata molto chiara.Poi non ti sorprendere se la gente fraintende. E anche su questa cosa,comunque,si puo' dibattere,come ho già fatto con argomentazioni nei post precedenti che non ho voglia di riscrivere. Tu fai sempre uso dell' ironia.Adesso ti sorprendi se la uso anche io.
  21. All' inizio dava fastidio anche a me poi mi sono accorto che questo é il tono che usa per scrivere tutto( probabilmente pure la lista della spesa).Quanto ci scommetti che mi immagino anche la risposta che fra poco ci dà?😆 Sarebbe questa: " Bah,é incredbile come in un forum si debba essere attaccati solo per volere che una storia sia scritta decentemente,per non volere vedere un eroe trattato come uno scemo dall' autore e per dire solo dei fatti.Siete voi che volete negarli e accusate solo di pignoleria chi ve li fa notare". Se ci ho azzeccato mi devi tre Tex( anche se magari adesso che legge il messaggio,scrive il contrario in modo ironico tipo "Avete ragione,mi piace vedere il Tex scemo che non ne imbrocca una,a chi non piace"? Sì ma non é che a me Nizzi piace come persona.😁 Io apprezzo come scrive e quindi quelli che tu consideri difetti,io ci passo sopra,e magari a volte non li considero difetti, e a volte li considero dei pregi.Non é che difendo questa storia perché sono uscito a cena con Nizzi e siamo finiti a letto insieme. La difendo perché VERAMENTE mi é piaciuta.
  22. Ma lo sapete che l' altro giorno ero a casa di un mio amico che legge Tex( anzi é stato lui a farmelo conoscere,aveva la collezione del padre),vedo che ha comprato nuovi albi,tra cui "Oltre il fiume". Io gli dico"Sai che questa é considerata la peggiore storia di Tex?" e lui fa " Ah davvero?". Allora io: " Ma non ti é sembrato anche a te?" lui stringe le spalle e fa "Mah non so, io l ho letta,l ho trovata...normale." E gli dico: "Ma scusa non ti sembrava assurda la faccenda della pistola?".Lui stringe le spalle e fa:" Si vabbeh...però...cioé e allora? " "Ma non ti sembra scritta male"? "Boh...non saprei". E prima che Diablero dica qualcosa,questo é uno che ha cominciato con Glb( come me del resto,anche se Diablero non ci crede). Ecco secondo voi i lettori sono più come Diablero o come lui?
  23. Per carità,non dirgli così😝 Il punto é un altro: non é che Diablero abbia torto nel merito( tranne secondo me su alcune cose su cui gli ho già risposto) ma semplicemente,non concepisce che qualcuno possa accettare( e magari anche apprezzare ) queste cose senza che sia per forza uno "a cui piacciono le cose sceme",e ha un po' quest' aria da puzza sotto il naso quando scrive( magari anche involontariamente). Poi secondo me,indipendentemente dagli amici che frequenta(va),i lettori di Tex non ragionano come lui per la maggior parte.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.