Jump to content
TWF - Tex Willer Forum
  • Smonta dalla sella, srotola la coperta ed accendi il fuoco!

  1. TWF consiglia

    1. 840
      posts
  2. AMMINISTRAZIONE FORUM

    1. Regolamento

      Da rispettarsi!

      1
      post
  3. Gli altri autori di Tex

    1. Gli altri autori di Tex

      Spazio dedicato agli altri Autori di Tex

      6.2k
      posts
  4. TUTTO SU TEX

    1. 26.3k
      posts
    2. Le storie inedite

      Sino alla comparsa della nuova storia, poi spostati in "Storie Recenti"

      728
      posts
    3. 29.2k
      posts
    4. 16.8k
      posts
    5. Gli Autori

      Per discutere sui vari autori di Tex

      4.9k
      posts
    6. 109
      posts
    7. Galleria Texiana

      Spazio dedicato esclusivamente alle immagini su Tex

      3.3k
      posts
    8. 1.8k
      posts
  • @Ulzana
    grazie per l'ultimo ricordo che ci hai lasciato pard.

     

    1635936340047.jpg--la_terribile_banda_e_

     

    So long

  • Albi Prossimamente in Edicola

    • Dal 20/10/2022 in edicola


      Dal 07/10/2022 in edicola


      Dal 15/10/2022 in edicola


      Dal 07/10/2022 in edicola


      Dal 06/10/2022 in edicola


      Dal 04/10/2022 in edicola


      Dal 05/10/2022 in edicola


  • Albi Attualmente in Edicola

    • Dal 21/09/2022 in edicola


      Dal 20/09/2022 in edicola


      Dal 14/09/2022 in edicola


      Dal 07/09/2022 in edicola


      Dal 03/09/2022 in edicola


      Dal 29/09/2022 in edicola


  • Today's Birthdays

    1. james
      james
      (62 years old)
  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Messaggi

    • Letto. I disegni evocativi e particolareggiati del mostruoso Gomez, e i colori sfumati e delicati del bravissimo Vattani (concordo con Letizia, un'ingiustizia non averne celebrato il nome in copertina), si fondono in tavole di sconfinata bellezza che da sole sicuramente valgono il volume. Giusfredi di suo ci mette una storia molto carina, di purissima avventura, racchiusa in una cornice tra il magico e il fiabesco, che proietta tutta la vicenda e i suoi protagonisti nella dimensione del Mito (o "Leggenda" per dirla con John Ford). Viste da questa prospettiva, pure le-tante- scene eccessive (o "tamarre" come da altri apostrofate nel topic), che pur avrebbero potuto essere contenute, non infastidiscono più di tanto, e finiscono per non essere del tutto fuori luogo, nell'atmosfera generale. Belle le-caotiche e concitate-sparatorie, bellissimi alcuni dialoghi (la battuta di Carson all'uscita dell'emporio, piaccia o no la scena nel complesso, è di un badass semplicemente esaltante), e quasi commoventi le ultime due pagine, dove tra l'altro Carson viene fregiato del titolo di "saggio lupo dal manto argentato".
    • Aveva tutti gli ingredienti per essere una grande storia: il profondo sud, il tema del razzismo, la fuga del presunto assassinio. Purtroppo, la storia si sgonfia con il procedere degli eventi e si risolve con l’ambientazione urbana, forse uno dei temi nel quale GLB si trova più a suo agio.  Lo stesso amico di Tex e il malcapitato compare che ci lascia quasi subito la pelle hanno personalità poco delineate. La nemesi finale consola parzialmente il lettore. In definitiva, storia che ho trovato deludente
    • Letto. Stilisticamente siamo agli antipodi di quello che sta facendo Boselli su questa serie, quasi per dare un po' di "alternanza". Albo velocissimo, dialoghi stringati e tutta azione. Ovviamente può essere considerato quasi solo un preambolo della storia, che si svilupperà nei prossimi albi. Comunque : i personaggi sono bene-per quanto sommariamente- delineati, e le sparatorie sono belle...inoltre apprezzo moltissimo che qui Tex, per disarmare, spari alle mani, storpiando i nemici come ai bei vecchi tempi. Per il momento mi sta piacendo. I disegni di Atzori non si possono certo definir brutti, ma un po' troppo pulitini e asettici per i miei gusti, e per la cifra visiva media della serie.
    • Disegni spettacolari di Fusco, mentre a livello d sceneggiatura come già detto i 4 pards al completo become detto non deludono. Mi è piaciuta molto la parte centrale con la guerra tra gli Shoshone di Colter e i Blackfeet, anche il finale con il salto nel fiume, il battello e l'assalto incendiario a forte è molto bello. Punti dolenti i cattivi bianchi, che danno il nome ai primi due albi ma che sono piuttosto insipidi (soprattutto Snake Bill, mentre Charbonne è il classico piccolo vile affarista alla Glb) e la prima parte abbastanza ripetitiva, con tre falliti attentati ai danni dei pards pressoché identici.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.