Jump to content
TWF - Tex Willer Forum
  • Buongiorno!

  1. TWF consiglia

    1. 839
      posts
  2. AMMINISTRAZIONE FORUM

    1. Regolamento

      Da rispettarsi!

      1
      post
  3. Gli altri autori di Tex

    1. Gli altri autori di Tex

      Spazio dedicato agli altri Autori di Tex

      6.2k
      posts
  4. TUTTO SU TEX

    1. 26.2k
      posts
    2. Le storie inedite

      Sino alla comparsa della nuova storia, poi spostati in "Storie Recenti"

      1.2k
      posts
    3. 27.9k
      posts
    4. 16.3k
      posts
    5. Gli Autori

      Per discutere sui vari autori di Tex

      4.9k
      posts
    6. 108
      posts
    7. Galleria Texiana

      Spazio dedicato esclusivamente alle immagini su Tex

      3.3k
      posts
    8. 1.8k
      posts
  • @Ulzana
    grazie per l'ultimo ricordo che ci hai lasciato pard.

     

    1635936340047.jpg--la_terribile_banda_e_

     

    So long

  • Albi Prossimamente in Edicola

    • Dal 15/07/2022 in edicola


      Dal 28/07/2022 in edicola


      Dal 20/07/2022 in edicola


      Dal 05/07/2022 in edicola


      Dal 16/07/2022 in edicola


      Dal 07/07/2022 in edicola


      Dal 06/07/2022 in edicola


      Dal 21/07/2022 in edicola


  • Albi Attualmente in Edicola

    • Dal 18/06/2022 in edicola


      Dal 16/06/2022 in edicola


      Dal 22/06/2022 in edicola


      Dal 28/06/2022 in edicola


      Dal 11/06/2022 in edicola


      Dal 07/06/2022 in edicola


  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Discussioni

  • Messaggi

    • Ne dubito. La storia ci mette del suo per far piacere sempre meno Mefisto al nostro pard Leo. A proposito Leo, bentornato.
    • È un trucco storico dell’illusionista storico citato
    • E infatti, per me è un errore "pompare" troppo Mefisto.   Il Mefisto di GLBonelli è potente e sano di mente solo in "incubi", e lì viene sconfitto da un mago più forte di lui. Eppure credo che tutti i lettori di Tex concordino che la storia in cui è più minaccioso, apparentemente invincibile e dove Tex e pards se la passano peggio è "la gola della morte" dove non era tanto potente.   Ma in quelle storie, Mefisto è come Yama. Fa errori, perde la testa, è "il vecchio pazzoide" come lo chiama Tex.   Leggendo quelle storie non ho mai percepito come "strano" che Tex vincesse. Mefisto sembrava potente, ma non invincibile. I suoi poteri erano variabili, incostanti, limitati, la sua sanità mentale discutibile.   GLBonelli si rende conto benissimo per me che a perdere sempre Mefisto viene sminuito, e punta tutto sull'effetto contrario: lo ingigantisce facendolo morire. Nel capolavoro "il figlio di Mefisto" Mefisto non viene ucciso da Tex, viene abbandonato dalle potenze infernali, fa una fine "epica" e spaventosa, e trasmette la sua eredità al figlio. Non è mai stato prima così epico, potente e sinistro come in quel momento.  GLBonelli crea la leggenda di Mefisto proprio mentre lo elimina. E crea un avversario dichiaratamente "fallibile" in Yama, che paradossalmente, come ho già descritto in diversi post...  dimostra di avere molti più poteri di Mefisto! Se stai a guardare quello che fanno nelle storie, Yama è molto, molto più potente di Mefisto! Ma può esserlo, perchè viene caratterizzato come uno che può fare tranquillamente tutte le cazzate necessarie per far vincere Tex. "Mica come suo padre" (che le faceva anche lui le cazzate, ma adesso tutto è dimenticato, con la sua morte Mefisto è entrato nella mitologia).   Io onestamente fino al "figlio di Mefisto" compreso non ho MAI avvertito questa cosa che "sono troppo potenti per essere sconfitti". Mefisto non è mai stato poi così potente, Yama viene mostrato fare errori su errori da subito, è uno "studente" e viene tradito ripetutamente dai suoi stessi uomini.   Purtroppo nelle due storie successive Yama non è caratterizzato così bene, da "studente" diventa semplicemente "coglione" e viene troppo sminuito come villain. Così si fa tornare Mefisto come demone fra i demoni, elevandolo ancora di più a "mito"...   Mi si accuserà ancora una volta di avercela con Nizzi (in realtà è lui che se le tira, come si fa a fare tanti danni per tanti anni?), ma il problema attuale nasce da lui e dalla Mefistolata. Anche se poi lo fa agire da guardone nascosto in un sottoscala usando come complici semplici banditi da strada come se fosse un normalissimo signorotto locale (è chiaro per me che Nizzi all'epoca già sceneggiava a macchinetta senza manco pensare a che scriveva), ha fatto l'emerita cazzata di far risorgere Mefisto potentissimo e senza debolezze.   È un errore da sceneggiatore dilettante. Tutti i grandi sceneggiatori da Caniff in poi si sono sempre preoccupati di creare villain con debolezze sfruttabili, fosse anche solo "è un idiota". Poteva far tornare Mefisto reso folle dall'aver "vissuto" all'Inferno per anni. Poteva essere tormentato dai demoni che reclamavano il suo ritorno negli abissi. Poteva avere la voce del mago di cui aveva preso il posto che cercava di tornare ad avere il controllo. Poteva essere indebolito nel fisico tanto da non avere il pieno controllo dei suoi poteri. O poteva semplicemente copiare GLBonelli anche lì e rendere i suoi poteri incerti in base ad altri fattori. Tutte cose che non avrebbero reso Mefisto meno "larger than life" ma anzi l'avrebbero fatto giganteggiare ancora di più (come sanno tutti gli sceneggiatori bravi: credete che il Dottor Destino sia meno epico perchè è sfigurato?).   Ma no, Nizzi di cose inutili come la caratterizzazione dei villain se ne sbatte, deve fare la solita storiellina con il boss di paese che manda come emissari dei cowboys, anche se si chiama Mefisto chissenefrega...   Con un Mefisto presentato come nel pieno dei poteri e senza debolezze, allora sì si avverte la cosa che dici. Nella Mefistolata Nizzi risolve con una gara a chi è più idiota fra Mefisto e Tex (faccio idiozie e mi faccio scoprire, ma io sono più idiota di te e non ti inseguo nemmeno). Qui Boselli per non far apparire troppo idiota Mefisto fa apparire come un totale idiota Yama. Avrei preferito un altra soluzione.   Mah, nella prossima storia torna il mago più potente di Mefisto, spero che almeno per questo gran finale Mefisto e Yama non debbano mostrarsi troppo idioti per giustificare la sconfitta...
    • Ciao @borden, ho scoperto soltanto ieri dell'esistenza del magnifico blog portoghese di Tex. Fra i tanti articoli, moltissimi dedicati a Dotti, uno presenta le sue 4 proposte per lo speciale sulle origini di Mefisto.    Ecco il link:   http://texwillerblog.com/os-quatro-esbocos-iniciais-o-lapis-a-tinta-da-china-e-as-cores-originais-de-maurizio-dotti-para-o-speciale-tex-willer-n-4/   La scelta finale è caduta sulla quarta copertina, a mio personale gusto, molto meno intrigante delle altre tre, ciascuna con un suo fascino particolare.   Per curiosità e se puoi rispondere, quali sono state le motivazioni di questa scelta ?   Grazie 
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.