Jump to content
TWF MAGAZINE N°19 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum

Claudio L.

Membri
  • Content Count

    22
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutra

About Claudio L.

  • Rank
    Visitatore

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    1
  • Favorite Pard
    Kit Carson
  • Favorite character
    Mefisto

Recent Profile Visitors

93 profile views
  1. Claudio L.

    Quel Che Si Dice Capolavoro...

    Premesso che considero il fumetto una forma d'arte tanto quanto la musica, la scultura, il cinema, la pittura etc. Quando si può parlare di capolavoro? secondo me c'è un capolavoro soggettivo, ed un capolavoro oggettivo. Soggettivo è quello che noi riceviamo da un'opera, questa ci può dare sensazioni, emozioni ogni volta che la vediamo, ascoltiamo o leggiamo, che giustamente è differente da ognuno di noi perché siamo diversi uno dall'altro. Poi c'è un capolavoro oggettivo, e questo deve (secondo me) rientrare in precisi canoni. Cercherò di spiegarmi, perché non ci ho capito nulla neppure io. Un film è un'opera, fra questi per me 'C'era una volta il west' è un capolavoro (versione soggettiva). Per qualcun altro 'Pierino la peste' è un capolavoro (anche questa è una versione soggettiva) poi qualcuno dovrà valutare l'opera in maniera oggettiva e dire che entrambi i film possono essere capolavori per chi li guarda, ma che in realtà solo uno è un capolavoro, perché si analizzerà sceneggiatura, riprese, inquadrature, regia, recitazione etc. Il ratto di Proserpina (del Bernini) è un capolavoro assoluto, ogni volta che l'osservo rimango ipnotizzato, ma per me è un capolavoro anche un cavallo di creta (che somiglia a....non so cosa) fatto da mio figlio. Ovviamente solo uno è un capolavoro………….
×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.