Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Grande Tex

Ranchero
  • Posts

    1,723
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    16

Everything posted by Grande Tex

  1. Fino a un certo punto.Per me ha solo esplorato un lato nuovo del personaggio che non si era visto.Non ne ha fatto un martire né un santo. PS: comunque la Tigre Nera era già decisamente un avversario astuto,basta vedere la rete di tranelli e crimimi che aveva costruito Sarebbe stato davvero un ottimo finale. Comunque le mie paure sono state confermate...nel senso,storia OTTIMA e che ho apprezzato moltissimo,anche perché amo molto la Tigre ma...porti Tex nel Borneo e ce lo lasci per solo un albo e mezzo?
  2. Non ricordo le parole precise quindi sì,errore mio probabilmente
  3. No non lo sanno in realtà.Sanno che stanno affrontando un gruppo di criminali, forse una setta,non hanno idea se c entrino o no i cinesi Un personaggio, ex principe malese spodestato che cerca vendetta e che odia i bianchi: mi pare perfettamente credibile anche senza scomodare il sommergibile.O davvero non vedi le somiglianze? Preciso: sempre secondo me.Niente di oggettivo
  4. Sinceramente non ha molto senso questo atteggiamento "devo scusarmi con me stesso perché non analizzo la storia?" Ognuno cerca cose diverse quando legge.C'é chi cerca storie che non abbiano incongruenze e in cui tutto fili alla perfezione.Io bado solo che una storia mi appassioni.E preferisco dieci volte questa storia a molte altre che potrebbero essere più logiche( che poi,come ho già detto,non che ci siano chissà quali errori,incongruenze macroscopiche o chissà che.Tutto per me più che accettabile.Sempre citando Diablero,a me la sequenza della sparatoria al Cubero Pass diverte e appassiona ogni volta che la leggo.Se non é credibile,alzo le spalle e dico" Chi se ne frega"?) E personalmente,non credo proprio che un Carson ironico visto all' inizio sia una brutta cosa.Niente di tutto questo lo sminuisce in alcun modo,anzi. PS: per sapere a chi si é ispirato Nizzi per il personaggio,lo ha detto lui stesso: il malese Capitano Nemo
  5. Non avevi torto nel 2006. Io non ho notato nessuna incongruenza, e per me questa storia rimane perfetta( i" difetti" di Diablero mi sembrano davvero cercare il pelo nell' uovo,tipo la discussione sulla finestra..ma dai,sul serio? per me questi non sono difetti,sono solo cose che accadono in una storia.Se analizzi così col lanternino,ben poco ha senso.)
  6. Per rispondere a @cuervojones : sì é vero che vengono anche i Mamga e Zerocalcare, ma vendono proprio perché non sono Tex.Se trasformi Tex in un manga non attiri nuovi lettori,fai solo perdere quelli che ci sono già( in genere,che siano fumetti,libri o film, la formula " fai assomigliare X a Z così quelli che amano Z ameranno anche X non funziona mai: quelli che amano Z non si fidano e rimangono con Z,quelli che amano X si rompono e smettono di amarlo).
  7. Ma io fossi in Diablero cambierei le risposte,stessi concetti ma più diplomatici. PS: la storia é una delle mie preferite
  8. Mi secca dare ragione a Diablero soprattutto quando ha questo atteggiamento un po' da " Come ti permetti di dire questo"? Ma anche Gilas2 stavolta ci é cascato, e siccome al di là dei modi di solito Diablero ha ragione,la mia onestà intelettuale mi impone di votare l' opzione 2.😄
  9. Non so davvero quanto Nolitta lo facesse apposta.Alla fine anche il suo Zagor era spesso un personaggio abbastanza prepotente e a volte riusciva pure antipatico. Che poi non si curasse molto di come lo scrivesse il padre,é evidente.
  10. Non voglio andare off topic ma mi auguro che tu non sia uno di quelli che hanno frainteso il finale di Lost PS: in ogni caso a me la storia di per sé é piaciuta, e trovo il finale di Zagor in linea con la serie.Ma sinceramente non vedo l utilità di questi incontri tra Tex e Zagor quando per tutti e due avere a fianco un signor X in questa storia sarebbe stato lo stesso( in linea teorica,poi é ovvio che c era una continuity per cui Zagor era fondamentale ecc.) In genere io trovo che i team up abbiano senso solo quando si possono mettere in risalto le differenze fra i personaggi.Altrimenti,se fai incontrare due eroi che fanno gli eroi insieme,aiutandosi senza problemi e tutti contenti, é inutile.( da questo punto di vista sarebbe stato interessante vedere lo Zagor Nolittiano a confronto con Tex,visto che quello Boselliano é per molti versi solo un Tex meno abile).
  11. E chi ha detto che sono sempre stati così? Ho solo detto che sono sempre stati tanti( più che in molti altri fumetti italiani,comunque.A parte quelli di Nolitta e Castelli)
  12. Le storie di Tex sono sempre state piene di dialoghi.Da Glb a Nolitta,da Nizzi a Boselli. É sempre stato così.Anche GLB riempiva pagine con gente che parlava.Di solito erano in uno spazio aperto ma comunque senpre dialoghi erano,non pagine di sparatorie e azione.É una costante di Tex e ovviamente ti puo' piacere o meno in base a quanto apprezzi i dialoghi dell' autore.Ma un disegnatore che vuole fare Tex dovrebbe saperlo che di solito é così che sono le storie,anche se magari ti puo' capitare quella piena di azione.( Non a caso ricordo che Nizzi disse di aver cercato di movimemtare particolarmente il texone di Bernet in quanto lui non era abituato ai tipici ritmi di Tex)
  13. A quanto lessi, il finale originale era diverso,e Zhenda avrebbe dovuto morire.A quanto pare non andò così perché qualcuno( non so se lo stesso Nizzi,o Canzio o Bonelli) decise che Civitelli aveva dato un aspetto troppo innocuo a Zhenda e quindi vederla fare una brutta fine sarebbe stato sbagliato( preoccupazione insensata a mio parere,non credo che nessuno si sarebbe lamentato.)
  14. Il che però é necessariamente un tipo di scrittura che puo' risultare spesso non bilanciata e qualcuno puo' non gradire.Non é il mio caso ma a qualche lettore questo " sbandamento" va a infastidire La mia copia deve essere fallata, manca il pezzo in cui Tex si cala le braghe e rimane in mutande chiedendo scusa, così come quello in cui si fa salvare dalla persona che è andato a salvare, o o quello dove il suo intervento peggiora la situazione per tutti... È incredibile come, dopo tutti questi anni, ci sia gente che ancora non ha capito (o fa finta di non capire) cos'è una "nizzata", e pensa che sia semplicemente non far sempre vincere l'eroe in ogni pagina (cioè, confonde lo scrivere BENE una STORIA e lo scrivere una PARODIA) É vero C é una differenza tra " Tex viene fregato" e " Tex fa una figuraccia" come spesso succedeva in Nizzi Il problema é che spesso , proprio con le sue storie,questa distinzione non si fa( nel senso che il giudizio su alcune storie viene falsato da ALTRE storie sempre scritte da lui)
  15. Letto anche io l albo.Bello sicuramente,ben scritto,ben disegnato,Boselli é (come quasi sempre) una garanzia. Però io mi chiedo: già due albi,metà storia...e nel Borneo ancora non ci siamo arrivati? Senza contare poi che finora la Tigre...quanto l abbiamo vista? In quest albo giusto tre pagine Insomma io ci vedo un forte disequilibrio.Forse sarebbe stato meglio far disegnare la prima parte a un disegnatore e quella nel Borneo ad un altro,così da avere un numero maggiore di albi su cui far dispiegare la vicenda
  16. anche Fuga da Anderville e Il tesoro di Victorio
  17. Era un esempio! Dio ma per cosa l hai presa? Per una minaccia? E a fatto avvenuto? Non vorresti vendicarti di tutti e due?
  18. Benissimo, quindi se domani assumo un sicario per ammazzarti il marito( o la moglie) tu te la prendi soprattutto con me giusto? Il sicario per te mica conta
  19. ????? Concordo.Ormai quelli della mia età che leggono i fumetti sono rarissimi.Tanto che mi tocca anche cercare di non sbandierarlo troppo
  20. Questa é un' idea che avevo anche io quando guardavo quello che succedeva in America. Ma se allarghi lo sguardo all Italia ti rendi conto che il problema é che qui tutti se ne fregano di offendere qualcuno( ed é per questo che la discussione é paradossale: in un paese dove sui giornali si disegnamo anche vignette offensive verso neri,gay,femministe ecc voive la prendete per una vignetta dove non ci sarebbe niente di offensivo neanche nella vita vera?) Una tragedia sicuramente da non sottovalutare.E proprio per questo credo sia ridicolo paragonarlo a uno scherzo fra persone che si conoscono da una vita o più spesso si accorge e non gliene importa
  21. Ma dove sarebbe la mancanza di rispetto in un innocuo scherzo? Certo ragazzi che state diventando delle mammolette🙄
  22. Mi sa che mi sono espresso male😅Nel mio messaggio quando ho scritto " si vede" non intendevo" si vede nella storia" ma si vede nel senso di" a quanto pare" appunto,questo non possiamo saperlo.Perché tutti quegli anni non ci sono stati mostrati. I Navajos certo lo chiamano di solito Aquila Della Notte ma Lilith é sua moglie non é così strano pensare che lo chiami col suo nome normale dopo un po'
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.