Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

SaWi

Cittadino
  • Posts

    161
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Everything posted by SaWi

  1. No sono un principiante, grazie mille del consiglio!
  2. Ho letto ancora poco di Tex, ma ritengo "il passato di carson" un capolavoro assoluto in termini di soggetto e caratterizzazione dei personaggi con disegni all'altezza dell'opera. Era un po' che mi chiedevo come mai Carson fosse sempre rilegato a ruolo di riserva, alcune volte anche inutile. Mi chiedevo come mai non fosse mai Kit ad avere l'intuizione giusta o essere lui il protagonista di qualche azione decisiva e non sempre Tex. Eccomi accontentato! Il tutto in una sceneggiatura sublime, degna di un film Oscar, ottime figure femminili molto ben inserite nel contesto e una scenografia, specialmente quella relativa al Montana mozzafiato.
  3. Premesso che non sono nessuno, ritengo che il soggetto di Sam su uno speciale di Tex Willer vada più che bene e non credo affatto che si sia voluto sfruttare il nome di Tex. Si intuiva direi bene, grazie alla copertina e alla trama, che Tex non sarebbe stato il protagonista della storia (anche se la sua presenza aleggia spesso nell'albo). Di Aquile della Notte abbiamo storie dal 1948 in poi, 700 e rotti albi, decine di Texoni, Maxi e color ecc...Quindi io ho accolto con entusiasmo questo soggetto. Ora non leggo molti altri fumetti, ma quante volte nelle serie tv famose che durano anni è stato prodotto un episodio non centrato sui protagonisti principali ma di approfondimento su storie e personaggi secondari... A mio parere quindi ben vengano in futuro, a intervalli lunghi, altri soggetti di questo genere.
  4. 😂 Pensavo più avvenisse nella serie regolare di Tex Willer...scusate
  5. Un saluto a tutti per il mio primo messaggio sul forum. Appena finito di leggere "Un uomo tranquillo". Trovo l'episodio molto ben riuscito con un'ottima sceneggiatura (forse troppo frettolosa nel finale) e disegni fantastici di Andreucci. Essendo un albo speciale trovo molto appropriato il soggetto incentrato su Sam, il fratello di Tex che abbiamo conosciuto ben poco. Interessante la contrapposizione dei due fratelli che fa rendere protagonista il fratello più famoso anche se la capolino solo in un paio di tavole. La sensazione che mi ha dato la lettura dell'albo è stata quella di guardare un film. Una postilla sulla prefazione di Boselli, il quale promette faville per lo speciale n.3 della serie di Tex Willer. Sarà forse incentrato su Lilyth?
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.