Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum

Wasted Years

Ranchero
  • Contatore Interventi Texiani

    2646
  • Iscritto

  • Ultima attività

  • Giorni con riconoscenze

    9

Wasted Years ha ottenuto l'ultima riconoscenza il 24 Luglio

Wasted Years ha pubblicato il contenuto maggiormente apprezzato!

Reputazione nella comunità

38 Buona

5 seguaci

Info su Wasted Years

  • Rango
    Presunto troll
  • Compleanno 27/10/1971

Informazioni sul profilo

  • Sesso
    Maschile
  • Interessi
    aria pulita
  • Nome reale
    Birretta

Visitatori recenti sul profilo

3040 visualizzazioni del profilo
  1. Wasted Years

    [113/115] Tra Due Bandiere

    A me non piace molto questa storia, è una delle meno felici del centinaio. Tex nella storia non convince, Tex nella Storia non convince, la trama la trovo retorica, manieristica, poco ispirata. Tex vive la guerra come se non lo riguardasse, non lo segna, non si trovano in sinc. Ogni volta la smollo, mi piace un altro tipo di storie.
  2. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Io non dico che GLB non scrivesse cose irrealistiche, era una sua caratteristica saliente. Dico che questa storia è tutto tranne che un capolavoro, e che quando manca un avversario degno, quando ci troviamo di fronte al solito coprotagonista dalle mille e una faccia a cui ci ha abituato il curatore, quando la trama è in parte autocontraddittoria, quando Tex abusa della sua stella minacciando pure di tornare come un bullo dove le ragioni non sono tanto chiare, direi che esaltarsi tanto non è legittimo. MIA OPINIONE, non quella di un troll, non quella di un pazzo, non quella di uno in malafede. LA MIA.
  3. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Ehm, staff e moderazione, glielo spieghiamo all'utente qua sopra che accusare il prossimo di "colpi bassi" senza dimostrazione è una scorrettezza, sì o no? Borden non è vittima di colpi bassi, è vittima della sua stessa arroganza , visto che si è permesso di accusare e di offendere il prossimo, che certo non lo ha accusato. Gli autori possono partecipare o meno, questo dipende da loro. Definire chi dice la propria spassionatamente "certa gente" "troll" "in malafede" è molto scorretto, e ancora aspetto che la moderazione metta le cose a posto. VERGOGNA SUL FORUM. COMPORTAMENTO VERGOGNOSO: aspetto ancora pubbliche scuse e continuerò a dire la mia comunque, non siamo in GERMANIA EST negli anni della cortina di ferro. Ricordo a tutti l'articolo 19
  4. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Ascò, Leo, stai difendendo una causa indifendibile. Criticai Borden, anni e anni fa, dolcemente, per una sbavatura. E fece una scena madre da primadonna ferita. E quando, finita l'euforia, su TWO si inizió a criticare le sue storie invece di osannarle, fece la scena del bambino viziato che va via portandosi il pallone. Mi irritó molto e finì in un flame mondiale che mi costó la carica di admin e 5 anni di esilio. Tornato avevo deciso: la mia dura e cruda. Non scrivo per compiacere bambini viziati o primedonne isteriche, scrivo, in buona fede, ma solo quello che penso. Senza aspartame. Pretendere la ragione perché vieni sul forum a deliziarci di te non è degno di un adulto. Se è argomentato, se non è gratuito, si discute ma quello resta. E, dopo che sono state pretese le mie scuse per una cosa che feci ingenuamente, mi sono ripromesso di reagire da par mio. E la mossa puerile non si è fatta attendere. Io mi sono scusato, c'è chi non lo ha fatto.
  5. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Leo, spiegami come mai uno che è nella piena legittimità manda degli assassini ad uccidere uno che chiede aiuto. Te lo dico io: perchè la storia non torna, corrompere agenti indiani e mandare sicari in questo caso non ha senso, come ho fatto già notare, per cui alla fine tutta la storia diventa una bella prepotenza da parte di Tex nei.confronti di uno tanto idiota da prendersi con la forza quanto gli spetta. Nel flashback due minkioni uccellati grazie ad un giuda schizofrenico. Se non mi spno spiegato già dejo perché sembro un disco rotto. Sii coerente e mantieni la promessa, voglio vedere. Personalmente mi sento davvero offeso e insultato dal tuo comportamento, essere un autore non ti autorizza ad assumere certi atteggiamenti. E se volevi una scusa, non l'hai trovata, perché sei tu ad aver sbagliato e attaccato la gente per le sue idee. Vergogna.
  6. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Io con chi si permette certe cose non ci discuto. Chiedo all'admin di essere tutelato contro questo utente che accusa e offende pretendendo pure che io venga moderato. Ignoro le sue motivazioni ma mi sento poco libero pur avendo detto la mia civilmente e argomentando. Non voglio essere zittito con questo metodo teso ad intimidirmi. E pret3ndo pubbliche scuse.
  7. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Secondo me ti occorre una buona ripetizione di comprensione del testo, sulla redazione penso che non ci sia davvero rimedio. Tex piromane infrange la legge, ma difende la giustizia. Questo tuo Tex, povero piccolo cocco di mamma che chiama la maestrina per farsi difendere dal compagnetto bulletto, difende l'ingiustizia e infanga la sua stella. Abbi almeno la decenza di cagliarti, quando ti criticano a proposito. Chiedo alla moderazione di impedire a questo signore di intimorire gli utenti e di etichettarli, lui le etichette non le sopporta.
  8. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Leo, vuoi salvare la vicenda a tutti i costi? Tex non ha ragione, sta difendendo un torto, e lo fa da autentico fuorilegge. E abusa del suo ruolo di ranger, cioè di tertium rispetto alla contesa. Quindi, nella storia in cui si vendica di Mallory, una autentica sega se mi passate l'anglicismo, si macchia dello stesso identico suo crimine. ABUSO della STELLA. certifica un atto falso estorto con la violenza, nientemeno: E CON QUESTO DIFENDE IL TORTO, NON LA RAGIONE. CHE NON HA E CHE NON HANNO I SUOI PROTETTI. La giustizia e la legge divergono e Tex è per la prima. Ma stavolta non divergono e Tex è per una cosa terza. L'ingiustizia. TEX DIVENTA UN INGIUSTIZIERE. Con tutto il rispetto per il curatore, che è un tipo in gamba e che accetta le critiche come fossero stoccate al suo ego (EH EH EH), questo fatto è leggermente opacizzante la fama del ranger, che proprio nel suo settantennale si macchia di un abuso non giustificato. MOSS è un verme , si vuole vendicare di chi gli ha salvato la vita e ha suscitato ingiustamente il suo odio, poi tradisce chi ha reso possibile la sua vendetta rivelandosi un autentico giuda. Che poi l'ingiustiziere lo saluti come si saluta un fratello spiega bene il concetto di storia umiliante per il ranger. Che poi venga salutata come la più texiana del settantennale la dice lunga su come stiamo messi. Poi tu puoi amare Tex anche quando si macchia e si perverte senza provare schifo, ma IMHO sei tu che non conosci Tex, e te ne esci anche così. lo leggo da sempre, sì, e lo conosco al punto da dire che questa storia mi disgusta. Bah, non ti devi scusare, nel forum si discute anche con la lingua pesante, ma nessuno vuole offendere nessuno. Se non ci metti pepe che gusto c'è? Se non ti becchi un bel cartellino non hai davvero giocato in seconda categoria.
  9. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Mah, se il tuo intento era quello, non ti sei spiegato affatto bene. Ma proprio affatto. Chi la voglia buttare in caciara e quale sia la scorrettezza credo lo sappia solo tu. mi chiedo pure chi sia questo utente e quando sia entrato nello staff dei moderatori. Qua entrano tutti a dettare legge, sembrerebbe. Bisognerebbe, lo capite dove siamo, usiamo tono civili, ma chi sei? E chi è stato incivile? E da quando ti sei messo nella posizione di giudice?
  10. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    mah, un conto è forzare la giustizia avendo ragione, un conto è estorcere qualcosa avenso torto. Tex ruba e dichiara il falso per estorcere. Se non sei d'accordo, Barba, forse è meglio che riprendi con Topolino. Perché Tex non si nasconde dietro parker se non in lu cabbu toiu.
  11. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Quindi il grande autore scende tra noi plebei e per riconoscenza merita folle festanti e bimbi da baciare, che recano il suo nome e lo gridano al firmamento?Se è per fare questo il forum sarebbe una roba stucchevole, no? Meglio dire la propria, magari se non è presuntuoso potrebbe prendere spunto. Coraggio, é un fumettista, mica un profeta.
  12. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Me la sono riletta, di nuovo e non ho cambiato idea. Boselli scrive un Tex classicissimo, e imbocca la sua consueta "deriva nolittiana". Quando vuole fare GLB gli esce Nolitta. Che sarebbe grasso che cola ma Nolitta si nasce. Non capisco perchê Moss vada a ripescare Tex dopo secoli per una questione fluviale, se non per dare modo allo sceneggiatore di dare il la alla vicenda. E perché occorra un agente indiano corrotto per una deviazione in pieno diritto, che Tex violenta e mistifica. Tex fa il gradasso, l'arrogante, il cocco del ministro amico e si macchia di ricatto ed estorsione. MIO EROE. A quando il sequestro di un lattante? Nel flashback confermo l'idea che senza spiegone non sa scrivere, il nostro, e ci spiega il rodeo, e che la storia di Mallory e dell'esca è quantomeno ingenua e trovo orrendo il comportamento di Moss, che oltre che schizofrenico è pure un lurido traditore e sputa nel piatto dove mangia. Schifo. Avversari da operetta, trama che getta cattiva luce su tutti, due sipari divertenti. Dove si celi la parte entusiasmante non capisco, forse nell'album che ho cestinato.
  13. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Ha ragione Kershaw, la storia è molto fiacca. Gli antagonisti sono dei minchioni e il personaggio degno di Rizzeddu (noto ex ospedale psichiatrico NDR) è oscillante al punto di essere insensato. Poi ci possono essere pure belle scene alla Nizzi bollito, come il caffè, o un incipit un volta tanto comprensibile senza interprete, ma stringi stringi è alla stregua del numero 600. Se ci entusiasmiamo a vedere queste bullettate di Tex, siamo messi male. Quindi a che scopo riproporlo?Per misurare Tex con un minkia?
  14. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Uno schizofrenico, personaggio tipico delle bosellonate. Pure poco credibile, e passi, ma incoerente con sè e i suoi passi, rendendo tutta la fabula insensata passa meno. Colpi di scena al telefono. La storia da fuoco è il re del rodeo delle barzellette e Mallory è talmente evanescente che fa pena. Nemici da mezza tacca e solito paziente psichiatrico del curatore. Ricorda il Nizzi bollito, solo meno ironico. Lasciatelo blisterato, non sa scrivere storie così, gli escono scolastiche.
  15. Wasted Years

    [695] L'ultima vendetta

    Bosellatona a colori che aggiunge poco spessore e noia a due storie giustapposte che si rivelano banali, scontate e noiose entrambe ultra dimidium. Tex che gareggia con pinco pallino che lo odia, gli giura vendetta, poi lo salva e lo adora. Alcolista che si ripulisce da oggi a domani. La conclusione nel tempo "odierno è ridicola, la parte in flashback da far piangere le mucche. Consiglio di tenerlo blisterato. Disegni di Ticci da vecchio, ancora buoni ma manco a paragone con lui giovane, e buoni colori. Se ci si esalta per minestre riscaldate senza anima così, era meglio chiuderla prima.
×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.