Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

FlashWest

Membri
  • Posts

    19
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by FlashWest

  1. a me questa storia è piaciuta molto, ben fatta, magistralmente disegnata e piena di emozioni, Vedere Cico con famiglia mi ha strappato una lacrimuccia. Onestamente non la vedo come "ultima storia di Zagor". Immagino che la prossima storia sia il "reintegro" del nostro eroe dall'esilio a Darkwood o qualcosa del genere
  2. Sono assolutamente d'accordo con te! Parola per parola!
  3. Ottima storia anche questa! Boselli non delude mai, Golez men che meno!
  4. Da quello che vedo nell'anteprima, disegni fenomenali! nel weekend andrò in edicola a fare spesa! E spero anche di leggerlo in tempi brevi
  5. L'ho iniziato a leggere oggi, bella storia, mi sembra di vederci qualcosa di Yellowstone, e lo considero decisamente un complimento! I disegni li trovo un po' legnosi, ma tutto sommato, ad una prima sfogliata mi sembravano peggio. Diciamo che leggendolo non stanno così male
  6. Letto stamattina l'albo in questione. Il fatto che questa storia si intrecciasse con Zagor mi attirava parecchio, poi Civitelli ai disegni...quindi sono partito con aspettative alte! Aspettative che non sono state deluse, almeno in parte. i disegni di Civitelli mi sono piaciuti molto, la tavola alla francese gli ha dato qualcosa di diverso con cui confrontarsi e il risultato -per me- è sicuramente positivo. la storia è classica, lineare, per me manca un po' di pathos (o almeno, ne avrei voluto di più 😉), però mi è piaciuto il finale e poi vedere Tex con la scure mi ha fatto emozionare! Giusfredi ha un bel modo di scrivere a mio avviso, spero in futuro di leggere più storie sue voto? storia: 7 disegni: 7,5
  7. Lessi "il giuramento" almeno 30 anni fa (e non ero di sicuro in fissa con TEX, ma lo leggiucchiavo solo come riempimento), ricordo la storia molto a grandi linee. Mi sa che mi conviene rileggerlo prima di leggere quest'albo....
  8. A me piace molto l'idea dell'universo condiviso, come dice Laramie, l'importante è che non vengano stravolti i personaggi e che non sia un continuo team-up!
  9. Storia piuttosto classica, lineare e scorrevole. Mi è piaciuta? Devo dire che non mi ha convinto del tutto, forse per colpa dei disegni di Cossu, che non mi hanno entusiasmato! Peccato, Zamberletti mi piace molto come scrittore generalmente....
  10. Ammetto che i disegni di Cossu non attirano molto nemmeno me, troppo legnosi! Però Zamberletti mi piace, percui non me la sento di lasciarlo in edicola!
  11. Storia sulla quale avevo buone aspettative, mi piaceva l'idea di Carson in "solitaria", è iniziata bene ma poi l'ho trovata un po' forzata. Piacevole e leggera, forse fosse stata una storia "classica" di due albi si poteva sviluppare meglio. Belli i disegni, Scascitelli mi piace molto, forse un po' freddo ma credo che faccia parte del suo fascino! Comunque, per la prima volta voto anche io. Storia 6.5 Disegni 7
  12. Letto con colpevole ritardo, ma apprezzato davvero tanto! La protagonista ovviamente è Pearl, con i nostri eroi più osservatori che altro! Avrei preferito qualche pagina in più, ma in fondo l'albo funziona anche così! Ottimi anche i disegni! Devo dire che tra quelli "alla francese" letti, questo è l'albo che ho preferito, finora
  13. Letta nella nuova ristampa di questo mese. Mi accodo più o meno a tutti, se fosse stata una storia in due parti probabilmente sarebbe stata migliore. L'idea di fondo è interessante, purtroppo però è stata sviluppata male (o forse sarebbe meglio dire che non è stata sviluppata per niente). ho passato tutto l'albo sperando in qualcosa che non c'è stato. Peccato! disegni di Civitelli ovviamente favolosi! 😬
  14. Finito di leggere ora lo speciale! In effetti di speciale non ha moltissimo, ma ho trovato la storia comunque piacevole, anche se molto prevedibile. Molto belli i disegni di Giardo!
  15. Io sono un lettore "regolare" di Tex da meno di un anno. Il primo numero comprato volontariamente è stato Tombstone Epitaph e ne sono rimasto folgorato, alla veneranda età di 32 anni. A casa ho sempre avuto Tex, da che ho ricordi. Mio nonno li comprava, leggeva e li passava a mio padre, che poi li dava a me. Però pur essendo un lettore di fumetti da sempre, Tex non sono mai riuscito a farmelo piacere. Grazie al lavoro di Boselli che mi ha fatto amare il personaggio (e in realtà anche grazie alla puntata di fumettology dedicata al nostro eroe, che mi ha fatto capire come interpretarlo), ora sto leggendo e apprezzando molto anche le vecchie storie. E' indubbio che le prime storie di GL Bonelli siano molto più ingenue (anche se con un grande fascino), ma proseguendo con le letture, con l'arrivo di Mefisto, del Morisco e di altri personaggi, il mondo Texiano acquista valore e spessore. Insomma, tutto questo per dire che se non avessi letto il Tex "nuovo" di Boselli, non avrei apprezzato il "vecchio", pur avendo in casa centinaia di albi da almeno 25 anni!
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.