Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Angelo1961

Cowboy
  • Posts

    94
  • Joined

  • Last visited

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Interests
    Fumetti, Milan, biciclette.
  • Real Name
    Angelo Miorin

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    60
  • Favorite Pard
    Kit Carson
  • Favorite character
    Jim Brandon

Recent Profile Visitors

203 profile views

Angelo1961's Achievements

Enthusiast

Enthusiast (6/14)

  • One Month Later
  • First Post
  • Collaborator
  • Week One Done

Recent Badges

12

Reputation

  1. Auspico una collana almeno una tantum . Ma se dovesse uscire su TW speciale, un anno mi sta bene. I "River", in 6 anni , sono usciti 2... Se esce come ipotizzi tu su bis o su una collana, anche semestrale o annuale, ad hoc, si otterrebbe il duplice risultato di accontentare quelli come me e di non scontentare quelli che vogliono solo Tex.
  2. Boselli ha detto che questa è solo la prima di più storie di incontri tra i due. Spero però che tra l'una e l'altra non si debba attendere come per la saga dei "River" su Le storie.
  3. Non il mio. Per un albo così prezioso la lettura dovrà rispettare tutti i crismi di un caso tanto eccezionale. Va fatta quindi in condizioni perfette. Direi alla fine della giornata (o quando gli affanni e gli impegni della giornata sono ormai alle spalle), comodo sul divano, in totale relax e totale silenzio. Magari (ma questo non dipende da me), mentre fuori nevica o almeno piove e si sta al caldo con una tazza di caffè bollente in mano. Solo quando si verificheranno queste condizioni, lo leggerò.
  4. In Tex no, ma su Zagor, Burattini ha trasformato un bel personaggio come Kubal Sing in una "marionetta" nella mani di Dharma... Anche se non nel senso che intendi tu...
  5. Personalmente la Tigre Nera non mi entusiasma, a differenza di Mefisto e Yama. O dei cinesi. O del woodoo. Perchè La Tigre mi pare quasi un personaggio fuori contesto nel west di Tex, dove comunque ci sta (quasi) tutto. Propendo per l'intuizione di Ely, anzi l'auspicherei. Il woodoo affascina sempre.
  6. Dopo il figlio di Mefisto, la figlia di Satania, Il nipote di lord Brooke, ora arriverà il nipote della Tigre nera?
  7. Altrove Borden ha specificato che Emanuele Mosca è un fan... Il fatto è che di fronte a questi errori Emanuele sta zitto... beh... è Mosca!
  8. No, da Zagoriano la penso come te. Forse è più bella Fratelli di sangue. Anzi direi che Comanceros è "meno più bella " di Fratelli di Sangue. Purtroppo è il terzo! Vorrei che diventasse il primo!
  9. La gag sui Sandwich è nella storia della Strada di ferro e me la ricordo perfettamente. Forse l'unica (o una delle poche), in cui Cico "vince". Potrei ricordare anche quella di "Un eroe ritorna", ma sono rarissime e, soprattutto, sono genuine. Si possono accettare. Quelle che scrive Burattini le vedo come forzature, cerca di imitare Nolitta, ma non ci riesce. Tanto vale non inserirle. Poi ci sono casi estremi come quella di oltre 30 pagine in una recente storia... Ma come posso apprezzare gag così? Boselli sarà anche un furbone, ma quella è una gran bella storia. E, se la ripenso, potrei rovesciare il tuo ragionamento e dire che è una storia zagoriana con alcuni elementi texiani, ancor più accentuati nella storia seguente che sta per essere riproposta. Ps. La storia di Boselli La locanda degli impiccati, come ho detto, è la sua storia zagoriana che meno mi è piaciuta, ma non avrei dubbi, invece, a definirla la miglior storia di Cico ma scritta. Cioè, molto migliore degli speciali.
  10. Io che sono zagoriano ho sempre considerato le gag di Cico delle pagine sottratte all'avventura e Zagor lo compro per l'avventura. SE voglio altro compro (per citare Borden) Tiramolla! Poi l'obiezione che ti fanno sempre è che "Cico è parte integrante e Nolitta ha sempre fatto le gag". Chiaro che sì, ma Cico come personaggio mi piace, le gag no! Tant'è che una sola storia zagoriana di Borden non mi è piaciuta (nn dico che non è bella, non mi è piaciuta) ed è La locanda degli impiccati.
  11. E' solo una mia impressione, suffragata dal fatto che l'autore ha scritto (molto bene) su entrambe le serie, ma penso che sarà una storia di Tex & Zagor, non una di Tex in cui compare Zagor. Al massimo è un albo di Tex in cui compare Zagor. E già la scelta della località, frequentata da entrambi indipendentemente, mi fa pensare. a una storia T&Z. Poi non so se ci saranno Lupo Grigio e Adam Crane, ma se ci fossero, sarebbero personaggi della saga zagoriana. Insomma... boh? Vedremo!
  12. In pratica forse è stata scelta una cover "celebrativa", sul tipo di quelle pubblicate in aprile per gli 80 anni della Bonelli.
  13. Sì, James, però il mio intervento era distinti su due punti. Se vuoi lascia stare il secondo, cioè che, per me, la cover non conta e "nella storia" deve rimanere la... storia. . Sul primo punto concordo con te che poteva fare una cover migliore, ma ho solo voluto sottolineare che era comunque difficile trovare una cover che non "oscurasse" uno rispetto all'altro, ma li ponesse sullo stesso piano.
  14. La cover poteva anche essere migliore. D'accordo. Però provo a infilarmi nei panni dell'autore che deve metterci in copertina 2 "leggende" e metterle pure pari. Non far prevalere l'una (leggenda) sull'altra. Non è facile. E forse la soluzione migliore, per non andare a cercar notte, è stata questa. Non sarà azzeccata, ma non fa neppure danni. Fermo restando che, per quanto mi riguarda "la cover non si legge", quindi, per me, conta la storia, il contenuto, non la confezione.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.