Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Testa di Vitello

Cowboy
  • Posts

    82
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Testa di Vitello last won the day on May 22 2020

Testa di Vitello had the most liked content!

Reputation

18 Decent

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Real Name
    Pietro

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    302
  • Favorite Pard
    Tex
  • Favorite character
    Pat Mac Ryan

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Letto, con il mio solito ritardo...Probabilmente sono l'unico, assieme a Monni e Boselli, che fosse interessato ad un ritorno di Manuela Montoya, e al riannodare i fili che la precedente, irrisolta ma affascinante storia, lasciava in sospeso... Motivo per cui, oltre al bagaglio di noia abissale di una storia che ho fatto una fatica immane a finire, ho provato anche una forte delusione per un'occasione, a mio parere, totalmente sprecata. La romance tra il giovane Willer e la bella ranchera, non è, di fatto, una prosecuzione "coerente" di quella narrata ne "I due rivali" (gli spunti più interessati, così come i motivi di contrasto-di classe- vengono azzerati con l'escamotage della morte dei genitori di Manuela), e si rivela essere fondamentalmente una variante sbiadita di quella Dona Ramona che furoreggiava in "Nedtahe". Per il resto, l'ho trovata particolarmente prolissa e macchinosa, ricca di situazioni forzate (la trappola con la donzella in fuga in mezzo al deserto, il piano intricatissimo di Tex, fondato sul colpo di culo che nessuno riconosca ne lui ne Carson, oltre sul fatto che loro due, appena arrivati, diventino istantaneamente i capi indiscussi della banda) quando non al limite della parodia (l'intera banda di Don Domingo sbaragliata grazie alla temibile Tequila messicana, il vicesceriffo travestito da donna, che all'avvicinarsi di Don Domingo alza la veletta e fa "Cucù"). Inoltre, vedere Kit citare, frettolosamente e per inciso, Fiore di Luna per liquidarla come donna remissiva, mi ha provocato una sgradevole sensazione. Sui disegni di Laurenti non mi pare neppure giusto dilungarmi, perchè, semplicemente, non sembra lui...Probabilmente con dei disegni "accettabili", il giudizio complessivo sarebbe stato un po' più benevolo...stando così le cose Voto : 0
  2. Pur se devo ancora leggere le ultime due storie, dico la mia sulle altre : L'assedio di Mezcali : 6,5 I forzati di Dryfork : 6,5 La rupe del Diavolo : 8 Netdahe : 7 Sulla cattiva strada : 5 Guatemala : 6 Il monaco guerriero : 0 Il pistolero Vudù : 2
  3. Gran storia... La prima parte, ambientata a Frisco (i primi due albi) è una lezione di meticolosa e fluida progressione narrativa, e di dialoghi dall'insuperabile sfolgorio. La sequenza della fuga da Alcatraz, climax del primo blocco della storia, è semplicemente esaltante, e messa in scena con un senso del ritmo che tocca la perfezione. Barbanera, smussato nelle spigolose ambiguità, rispetto a quello di GLB, diventa un pard burbero, ma dal ferreo codice d'onore. Unico difetto, per quanto mi riguarda, la parte conclusiva nel campo degli indiani Nootka, un po' compressa e sbrigativa, rispetto all'ampio respiro del resto della storia, così come il finale un po' affrettato. Ai disegni, probabilmente il miglior Villa di sempre, il che vuol dire tanta, tanta roba. Voto : 8,5
  4. Partiamo da Ramella : non il miglior Ramella (discontinuo, e a tratti tirato via) ma rispetto al Candita della volta scorsa, sembra di stare a rimirare la Cappella Sistina. La storia parte anche benino, ma poi Ruju sbraca in un accumulo forsennato di roba soprannaturale, che bastava e avanzava per almeno 4-5 storie diverse, con una mancanza totale di equilibrio, che più che alla lezione di GLB fa pensare alle cine-sbrodolate MARVEL di questi tempi bui. Il fondo lo si tocca coi Cajun zombi pietosamente sparati nelle gambe e presi a cazzotti, la strega transfuga di corpo in corpo (compreso quello del Vecchio Cammello) e soprattutto lo scudo energetico che devia i proiettili di 90 gradi. Senza contare che Victor Carrillo ci viene presentato (e sembra effettivamente essere, all'inizio) come un pistolero velocissimo e infallibile, ma al momento della sfida con Tex si rivela un pippone maldestro e impreciso (sbaglia clamorosamente mira a ripetizione) molto peggio di tanti altri avversari che se la tiravano assai meno. Voto : 2
  5. Uno dei miei Texoni preferiti... comincia come un'avventura scanzonata (Gargantuesca rissa da Saloon compresa) e cambia pelle, morbido e implacabile, per tramutarsi in un noir romantico e sfumato, dall'epilogo sconsolato. Nizzi torna a confrontarsi con la Guerra di Secessione, e come in FUGA DA ANDERVILLE, l'avidità regna sovrana a fare a brandelli ciò che resta degli Ideali. Qui poi fa uno scarto ulteriore, affondando le mani nei crimini e massacri di quanti hanno combattuto dalla parte "giusta" della Storia. Jordi Bernet, in totale controtendenza con quanti venivano prima di lui (si arrivava dai meravigliosamente dettagliati Capitanio e Magnus), spinge ulteriormente il suo tratto verso un'essenzialità dinamica, che amplifica atmosfere e chiaroscuri noir. Un lavoro grafico che può essere "divisivo", e a me piace moltissimo. Menzione doverosa per la Meravigliosa Lola Dixieland, senza ombra di dubbio una delle presenze femminili più affascinanti e magnetiche (graficamente, e non) mai apparse sulle pagine di Tex. p.s. Qui Tex e Carson non esitano a mettere in atto l'evasione di un prigioniero, per saldare un debito di riconoscenza del primo e per puro senso dell'Amicizia, prendendo a cazzotti e tramortendo militari dell'Esercito degli Stati Uniti...forse dovrebbe leggersela chi ciancia del Tex Nizziano come di uno "sbirro". Voto : 9
  6. E questo "Patagonia" messo tra i passi falsi...così...con nonchalance
  7. IL SEGRETO DELLA MISSIONE SPAGNOLA Storia all'insegna di un tradizionalismo programmatico e sbandierato, nel solco della New Wave Nizziana del ritorno... Canovaccio semplice e scontato, ma a contare-e a interessare a Nizzi- qui è altro : l'accumulo divertito di topoì classici del west(ern) ; il tratteggio felice dei personaggi (Zachary, Brad e fidanzatina sono così simpatici e indifesi che vien voglia di adottarli ; la corpulenta e ruspante locandiera ; tutta la schiera di amici che Tex incontra sulla sua strada...lo sceriffo, gli ufficilai etc.) ; i divertenti dialoghi che assurgono a vera ossatura portante come ai bei tempi-e pagina finale di una dolcezza infinita- ; l'azione, dosata ma di gran livello ; Tex e Carson, guasconi ed empatizzanti come non mai... Molto fastidiosa la NON risoluzione della vicenda di Cohazay, con Tex che si presenta con l'Apache ribelle già bell'e impacchettato, senza che ci venga fornita una spiegazione-peraltro promessa a Carson- Bellissima sorpresa i disegni di Torti, molto più valorizzato a mio avviso che sulle pagine di Martin Mystere, e un gran passo avanti anche rispetto al CAPESTRO PER KIT...vorrei rivederlo su Tex anche subito. Voto nel complesso : 6,5 NEVE ROSSA Classica storia noir e minimale alla Ruju, incastonata nei paesaggi montuosi e innevati. L'intreccio di base è anche interessante, con un paio di colpi di scena ben piazzati. Tex in solitaria è cazzuto, e affronta con freddezza e fatalismo una situazione piuttosto difficile-aiutato, va detto, da nemici tra i più dilettanteschi e cialtroni mai incontrati- E la famigliola in pericolo offre un elemento di suspense che genera una situazione alla "Ore disperate"... L'azione, dosatissima, è piuttosto sciatta, negli standard del Ruju degli tultimi tempi...senza contare soluzioni stra-fruste (il colpo di striscio alla testa : E BASTA !!) e approssimazioni macroscopiche-a pagina 268 si vede chiaramente che Tex spara al fucile di Beast, disarmandolo, ma subito dopo ci viene detto che lo ha ferito al fianco, contraddicendo il disegno ; o Tex che deve muoversi a far ritorno al Ranch per salvare la famiglia, e perde tempo a seppellire cadaveri di tagliagole- Grosso punto debole per me i disegni di De Luca, che mostrano un tratto potenzialmente interessante , debitore di Capitanio, ma sono quasi sempre molto approssimativi, come fossero stati ultimati in fretta e furia. Voto nel complesso : 5,5
  8. Io ho messo "I due Disertori"...mettere in TOP 50 una storia di "Tex Willer" su 8 che sono uscite, per me è un buon riconoscimento per la serie Grande Anch'io voglio rileggere le vostre in TOP 10 che non leggo da un po'...ma ci metterò un po' di tempo, vista la roba arretrata che c'ho da leggere...
  9. Comunque complimenti a tutti i partecipanti, per le belle classifiche... Grande Proteus, non mi aspettavo "Il Grande Re" in prima posizione, ma è una bellissima storia, anche se non ce l'ho nella mia TOP 50 Mi ha fatto molto piacere il bellissimo Texone di Nizzi & Kubert in prima posizione per Grande Tex...
  10. Non mi diverto a stroncare l'altrui lavoro, specialmente se si tratta di esordienti (e questi lo sono, almeno per quanto riguarda Tex). Per cui sarò sobrio e conciso... Zamberletti si cimenta con il "Gong Fu Western" che effimera fortuna ebbe negli anni 70 (e a cui seguì un ancor più effimero revival in anni più recenti)...ma a parte qualche sparuto cazzotto e blandi calci volanti, e al di là di alcune annotazioni estemporanee sulle condizioni dei lavoratori cinesi nell'Ovest americano dell'Ottocento, avrebbe potuto essere una qualsivoglia storia su Tex e Carson che salvano l'innocente incastrato di turno... Nonostante la tantissima azione (ma maldestra, Faraciana), storia che ho fatto una certa fatica a finire...a mio parere mancano proprio i tempi di una narrazione fluida, e le caratteristiche minime per rendere una storia interessante. Antagonisti insignificanti. Comprimari impalpabil nella loro angelica mono-dimensionalità. Legnosi e inamidati i diesegni di Candita, e con qualche errore di proporzioni (c'è una vignetta con dei boccali di birra emblematica in tal senso). Alla fine mi trovo in linea col giudizio San Antonio Spurs...per me siamo a livelli tra i più bassi della serie.
  11. Chiudo anch'io... 01 - Furia Rossa - di Nizzi e Ticci - Tex nn. 384-385-386-387 02 - In Nome della Legge - di G.L. Bonelli e Nicolò - Tex nn. 141-142-143-144-145 03 - Colorado Belle - di Boselli e Font - Tex nn. 538-539 04 - Il Figlio di Mefisto - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 125-126-127-128 05 - Il Cacciatore di Fossili - di Segura e Ortiz - Maxi Tex n. 2 06 - L'Uomo con la Frusta - di Nizzi e Fusco e Civitelli - Tex nn. 365-366-367-368-369 07 - Il Passato di Carson - di Boselli e Marcello - Tex nn. 407-408-409 08 - La Valle del Terrore - di Nizzi e Magnus - Texone n. 9 09 - Le Terre dell'Abisso - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 47-48 10 - Nei Territori del NordOvest - di Boselli e Font - Maxi Tex n. 5 11 - Il Cavaliere Solitario - di Nizzi e Kubert - Texone n. 15 12 - Terra Promessa - di G.L. Bonelli e Ticci - Tex nn. 146-147-148-149 13 - La Tigre Nera - di Nizzi e Villa - Tex nn. 381-382-383-384 14 - Oklahoma ! - di Berardi e Letteri - Maxi Tex n. 1 15 - Patagonia - di Boselli e Frisenda - Texone n. 23 16 - L'ombra del Maestro - di Boselli e Dotti - Tex nn. 696-697-698-699 17 - Gli Invincibili - di Boselli e Marcello - Tex nn. 438-439-440 18 - Il Ritorno di Montales - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 137-138-139 19 - Gli Spiriti del Deserto - di Nizzi e Villa - Tex nn. 328-329-330 20 - La Collera di Tex - di Segura e Repetto - da Maxi Tex n. 4 "I Due Volti della Vendetta" 21 - Massacro ! - di G.L. Bonelli e Ticci - Tex nn. 108-109 22 - Sangue Navajo - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 51-52-53 23 - Orrore ! - di Medda e Letteri - Tex nn. 410-411 24 - Sioux - di Nizzi e Ticci - Tex nn. 358-359-360-361-362 25 - L'idolo di Cristallo - di G.L. Bonelli e Galep - Tex n. 200 26 - I Lupi Rossi - di Boselli e Font - Tex nn. 523-524-525 27 - L'ultima Frontiera - di Nizzi e Parlov - Texone n. 11 28 - Zhenda ! - di Nizzi e Civitelli - Tex nn. 346-347-348-349 29 - L'aquila e la Folgore - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 207-208-209 30 – I Due Disertori – di Boselli e Brindisi – Tex Willer nn. 5-6-7-8-9 31 - Bande Rivali - di Medda e Blasco - Tex nn. 403-404-405 32 - Il Marchio di Satana - di G.L. Bonelli e Fusco - Tex nn. 248-249 33 - Chinatown - di G.L. Bonelli e Letteri - Tex nn. 109-110-111-112-113 34 - La Caccia - di G.L. Bonelli e Muzzi & Galep - Tex nn. 96-97-98 35 - Gli Assassini - di Boselli e Font - Texone n.12 36 - Il Solitario del West - di Nolitta e Ticci - Tex nn. 250-251-252 37 - I Demoni del Nord - di Boselli e Ticci - Tex n. 600 38 - Wolfman - di Ruju e Font - Tex nn. 684-685 39 - L'oro del Sud - di Segura e Ortiz - Maxi Tex n. 3 40 - La Legge del Deserto - di Boselli e Font - Almanacco del West 2000 41 - L'oro del Colorado - di G.L. Bonelli e Ticci - Tex nn. 201-202 42 - Il Fiore della Morte - di G.L. Bonelli e Letteri - Tex nn. 160-161-162 43 - L'uccisore di Indiani - di Nizzi e Venturi - Almanacco del West 1996 44 - La Mano nella Roccia - di Nizzi e Giolitti - Tex nn. 357-358 45 - Il Soldato Comanche - di Nizzi e Capitanio - Texone n. 8 46 - Artigli nelle Tenebre - di Nolitta e Letteri - Tex nn. 253-254 47 - Il Ritorno di Yama - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 162-163-164 48 - Diablero - di G.L. Bonelli e Letteri - Tex nn. 135-136-137 49 - Linciaggio ! - di G.L. Bonelli e Nicolò - Tex nn. 209-210 50 - L'uomo di Atlanta - di Nizzi e Jordi Bernet - Texone n. 10
  12. Recupero anche le posizioni con cui ero rimasto indietro... 08 - La Valle del Terrore - di Nizzi e Magnus - Texone n. 9 07 - Il Passato di Carson - di Boselli e Marcello - Tex nn. 407-408-409 06 - L'Uomo con la Frusta - di Nizzi e Fusco e Civitelli - Tex nn. 365-366-367-368-369
  13. 09 - Le Terre dell'Abisso - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 47-48
  14. Per me invece qualche posizione più avanti "Furia Rossa"
  15. Benvenuto, e ottima scelta !! 10 - Nei Territori del NordOvest - di Boselli e Font - Maxi Tex n. 5 11 - Il Cavaliere Solitario - di Nizzi e Kubert - Texone n. 15 12 - Terra Promessa - di G.L. Bonelli e Ticci - Tex nn. 146-147-148-149 13 - La Tigre Nera - di Nizzi e Villa - Tex nn. 381-382-383-384 14 - Oklahoma ! - di Berardi e Letteri - Maxi Tex n. 1 15 - Patagonia - di Boselli e Frisenda - Texone n. 23 16 - L'ombra del Maestro - di Boselli e Dotti - Tex nn. 696-697-698-699 17 - Gli Invincibili - di Boselli e Marcello - Tex nn. 438-439-440 18 - Il Ritorno di Montales - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 137-138-139 19 - Gli Spiriti del Deserto - di Nizzi e Villa - Tex nn. 328-329-330 20 - La Collera di Tex - di Segura e Repetto - da Maxi Tex n. 4 "I Due Volti della Vendetta" 21 - Massacro ! - di G.L. Bonelli e Ticci - Tex nn. 108-109 22 - Sangue Navajo - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 51-52-53 23 - Orrore ! - di Medda e Letteri - Tex nn. 410-411 24 - Sioux - di Nizzi e Ticci - Tex nn. 358-359-360-361-362 25 - L'idolo di Cristallo - di G.L. Bonelli e Galep - Tex n. 200 26 - I Lupi Rossi - di Boselli e Font - Tex nn. 523-524-525 27 - L'ultima Frontiera - di Nizzi e Parlov - Texone n. 11 28 - Zhenda ! - di Nizzi e Civitelli - Tex nn. 346-347-348-349 29 - L'aquila e la Folgore - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 207-208-209 30 – I Due Disertori – di Boselli e Brindisi – Tex Willer nn. 5-6-7-8-9 31 - Bande Rivali - di Medda e Blasco - Tex nn. 403-404-405 32 - Il Marchio di Satana - di G.L. Bonelli e Fusco - Tex nn. 248-249 33 - Chinatown - di G.L. Bonelli e Letteri - Tex nn. 109-110-111-112-113 34 - La Caccia - di G.L. Bonelli e Muzzi & Galep - Tex nn. 96-97-98 35 - Gli Assassini - di Boselli e Font - Texone n.12 36 - Il Solitario del West - di Nolitta e Ticci - Tex nn. 250-251-252 37 - I Demoni del Nord - di Boselli e Ticci - Tex n. 600 38 - Wolfman - di Ruju e Font - Tex nn. 684-685 39 - L'oro del Sud - di Segura e Ortiz - Maxi Tex n. 3 40 - La Legge del Deserto - di Boselli e Font - Almanacco del West 2000 41 - L'oro del Colorado - di G.L. Bonelli e Ticci - Tex nn. 201-202 42 - Il Fiore della Morte - di G.L. Bonelli e Letteri - Tex nn. 160-161-162 43 - L'uccisore di Indiani - di Nizzi e Venturi - Almanacco del West 1996 44 - La Mano nella Roccia - di Nizzi e Giolitti - Tex nn. 357-358 45 - Il Soldato Comanche - di Nizzi e Capitanio - Texone n. 8 46 - Artigli nelle Tenebre - di Nolitta e Letteri - Tex nn. 253-254 47 - Il Ritorno di Yama - di G.L. Bonelli e Galep - Tex nn. 162-163-164 48 - Diablero - di G.L. Bonelli e Letteri - Tex nn. 135-136-137 49 - Linciaggio ! - di G.L. Bonelli e Nicolò - Tex nn. 209-210 50 - L'uomo di Atlanta - di Nizzi e Jordi Bernet - Texone n. 10
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.