Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Chinaski89

Allevatore
  • Posts

    440
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Chinaski89

  1. Un Boselli in forma mondiale sforna un primo albo magistrale, per ora siamo a livelli capolavoro, vediamo come procede. Aggiungo solo che Glenn è caratterizzato alla perfezione e che Mastantuono è un gigante! Chi lo vorrebbe lontano da Tex perchè "inadatto" consideri che a molti piace ed anche molto. Non sono molti gli artisti al suo livello neanche su Tex che ha disegnatori molto bravi
  2. Macroeconomia finchè vuoi, ma se gli acquirenti calano e le spese aumentano i prezzi si alzano
  3. Come detto in chatbox a me non cambia nulla, 3.50 o 3.20 o 3.30. Personalmente spendo una cinquantina di euro al mese in fumetti, riviste e romanzi e non mi pesano poi molto. Con questo aumento ne spenderò 1 o 2 in più e non è un problema, l'importante è che la qualità resti elevata, i fumetti Bonelli hanno prezzi bassissimi quindi possono aumentare senza che si gridi allo scandalo.
  4. Il mio Tex preferito è quello di Ticci, per cui capirai come preferisca il Tex "moderno" certo il Tex dell'IMMENSO Galep era anche un po strabico
  5. Tra parentesi Dixon non è poi questa star del fumetto internazionale mi par di capire, è un onesto mestierante e nulla più che, dopo questa storiella da due soldi, lascerei ben volentieri a Batman. Non parliamo certo di un Alan Moore
  6. Medda anche io lo vedrei bene, e concordo sui tuoi giudizzi a RRobe e Moreno, ma più di tutti in questo momento vorrei Rauch con storie lunghe. Giovane, pieno di idee ed in ottima forma, cosa chiedere di più?
  7. Ma la data 1901 è chiaramente un errore di stampa non è neanche da prendere in considerazione. Ps: perchè ogni volta che posto mi trovo scritto, nello spazio destinato alla risposta, il mio post precedente?
  8. Anche io non ci divento matto, ma non essendo più negli anni pionieristici e visto il gran numero di storie sul passato che si faranno (non vedo l'ora), una cronologia serve e secondo me quella di Boselli è la migliore. L'unico difetto che presenta è l'età di Kit, ma come dice lui basta non specificare l'anno di nascita e tutto va al suo posto. Per il resto rispetta l'idea di GLB (Il passato di Tex prima avventura del nostro, il che fa cadere l'ipotesi monniana) ed una certa logicità (anche a me il Tex di Tra due bandiere pare più maturo di quello visto ne Il passato di Tex). In conclusione senza tirarsi matti la cronologia ufficiale ce l'abbiamo
  9. Concordo Texan, anche io preferisco la cronologia boselliana, che essendo di Boselli è quella ufficiale per come la vedo io
  10. Anche io l'ho già letto, anticipo solo che mi è piaciuto e che credo farà discutere. Ho apprezzato anche i disegni. Aspetto un po per un commento più approfondito
  11. La chiusura dei texoni sarebbe davvero una bruttissima botta
  12. Esatto. Polemica surreale a mio modo di vedere. Certo non può fare le stesse cose tutti i mesi se no sai che noia!
  13. Tex non è un giustizialista, anche Shane O Donnel era un terrorista e non gliene fregava niente, anzi gli ha pure dato un tesoro in gestione.
  14. Da quel che ricordo concordo Erano difetti di Nizzi costanti in questo periodo
  15. In effetti al giorno d'oggi quegli articoli non hanno più significato e concordo che la maggioranza di acquirenti comprano per le storie e non per gli articoli
  16. Praticamente sono d'accordo su quasi tutto, quasi parola per parola. Uniche eccezioni su Venturi sono un po più severo, mentre Rubini per me è straordinario e non discreto. Dixon la materia un po pare conoscerla, ma non ci siamo. Su tutto il resto concordo al 100% aggiungo solo che la storia di Dixon oltre ai difetti che hai citato trovo si sia risolta con troppa "faciloneria" insomma per me il buon Chuck può tornare tranquillamente a scrivere Batman
  17. L'unica novità saranno i colori, un po poco per comprare una storia che ho già. Resto incacchiato nero perchè ero ansioso di leggere la storia di Andreucci, Galep lo potevano omaggiare in libreria, così mi gira sia lasciare il buco nella collezione sia comprare una ristampa
  18. Io il cartonato di Galep non lo prenderò, ma se ci fosse il poster allegato mi fionderei in edicola
  19. Io l'ho stampato e fa un figurone, un poster di grande formato sarebbe a dir poco fantastico.
  20. Per un poster così sarei disposto a pagare l'albo 10 euro
  21. Fantastico! El morisco, Gros Jean e Montales sono fantastici, il disegno in generale un capolavoro. Chapeau
  22. In effetti anche a me fece una gran rabbia, tuttavia in quel periodo Carson era trattato così praticamente sempre. Solo Boselli cambiò questo andazzo che ora è per fortuna solo un ricordo. In ogni caso Oklahoma è un capolavoro ed una delle storie più belle in assoluto
  23. Sul fatto che i lettori desiderano sempre le stesse cose dissento alla grande con Nizzi, almeno per quanto mi riguarda. Se Tex fosse sempre lo stesso non lo leggerei più da un bel po
  24. Anche volendo dar retta ai pareri dei fruitori, cosa per me praticamente impossibile in campo narrativo, a chi dovrebbe dar retta? A te che la pensi così? Ad uno che la pensa al contrario? E come potrebbe conoscere il pensiero del 99% di lettori che su internet a parlare di Tex neanche si sognano di andare?
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.