Jump to content
TWF MAGAZINE N°18 è online! Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
Sign in to follow this  
NuvolaRossa75

Il " Degno Erede": Qual'? Il Capolavoro Di Nizzi Su Tex?

Qual'è Il Capolavoro Di Nizzi Su Tex?  

14 members have voted

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Please sign in or register to vote in this poll.

Recommended Posts

Testo inserito dal Cobra con log-in automatico dal pc della sorella :trapper:

Questo è l'ultimo girone del 2° turno del sondaggio sulla migliore storia di Nizzi. Rispetto al precedente si presenta un po' più incerto in quanto, alle due sceneggiature risalenti al periodo migliore dell'autore modenese ( secondo Sergio Bonelli, anzi, "Furia Rossa" sarebbe la miglior sceneggiatura texiana di Nizzi in assoluto ) , si contrappongono "L'uomo senza passato" e "Delitto nel porto" che, pur risalendo al periodo più criticato dell'attività di Nizzi, sono riuscite a conquistarsi ( specialmente la prima ) un posto di riguardo nel favore dei lettori, grazie anche al contributo di Villa e Civitelli. Come al solito, ci sarà una settimana di tempo per votare e passeranno le prime due.
La parola a voi, amigos!

Edited by TexFanatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi trovo nella nebbia piu' totale. Come si fa' a scegliere tra quattro capolavori di questo genere?Ogni storia presente in questo sondaggio ha suscitato in me una moltitudine di emozioni che difficilmente si ripeteranno nel tempo."L'uomo senza passato" e' una storia epica, che vede la reazione dei tre pards di fronte ad una tragedia(la morte di KIt)che poteva avere conseguenze nella serie,"Delitto nel porto" e' una bellissima storia di ambientazione cittadina che non finirei mai di rileggere,"Furia rossa" ci svela in maniera sublime, il passato triste di uno dei pards piu' importanti di Tex, e "La Congiura" e' una splendida avventura allo stato puro, dove i nostri devono affrontare una moltitudine di difficolta' per liberare il loro amico Tom Devlin....
Cosa scegliere?
Alla fine la mia scelta va' alla storia che mi ha appassionato di piu' a livello emotivo, ovvero "L'uomo senza passato", decisione anche influenzata da quei capolavori di disegni firmati Claudio Villa, al massimo della sua maturita' artistica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pienamente d'accordo con Anthony. E' una scelta improba, e si dovr? sermpre rimpiangere di non averne fatta un'altra. In questo caso, poi, sono fortemente combattuta tra "L'uomo senza passato", che ci mette davanti addirittura ad una lotta tra padre e figlio, e "Furia rossa", la storia tragica della giovent? di Tiger. In altre occasioni avrei dato al 70% il mio voto a quest'ultima, ma poich? ho letto molto più di recente la prima e ho ancora in mente tutte le emozioni che ha suscitato, voto "L'uomo senza passato".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già, sono tutte storie epiche. Difficile scegliere tra questi capolavori. Alla fine la mia scelta è caduta su Furia Rossa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me la difficolt? era nello scegliere una storia tra "Furia Rossa" e "La Congiura". Due storie ricche di azione ed indimenticabili, ma per la passione che ho per Tiger Jack, e soprattutto per il conoscere il passato dei pards, fa si che il mio voto finale è stato per Furia Rossa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Furia Rossa", senza la minima ombra di dubbio.

p. s. questo sondaggio non l'ho inserito io, ma mio fratello "Pedro Galindez" che ogni tanto dimentica di utilizzare la funzione "disconnetti" quando utilizza il mio portatile. Scusate!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Wasted Years

"Furia rossa". Quando l'ho letta la prima volta, ricordo ancora i brividi che mi suscit?. Emozionantissima storia che ci mostr? un lato di Tiger che davvero mancava. Direi un MUST.
"L'uomo senza passato" è bellissima ma arriva un pelino sotto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voto per "La congiura", una storia davvero ben riuscita, molto variegata e movimentata al punto giusto, con delle splendide ambientazioni e il ritorno di Barbanera, uno dei personaggi bonelliani che Nizzi ha arricchito di una grande dote di umanit?.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio voto va a Delitto nel porto un vero capolavoro IMHO con molta azione e una storia dove i 2 pards si trovano in una città a loro del tutto sconosciuta.... fantastica :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Manca ancora un giorno alla chiusura del girone; al momento sono qualificate "Furia Rossa" con 5 voti e "L'uomo senza passato"con 3, mentre "La congiura" ( imprevedibilmente ) e "Delitto nel porto" ( più prevedibilmente, IMHO ) sarebbero eliminate non avendo ottenuto che 1 voto ; per il momento, dunque, come si può vedere dai commenti, l'elemento determinante è stato il pathos, presente massicciamente nelle prime due storie e in misura minore nelle altre, a detrimento di altri, come l'ambiente insolito ( per "Delitto nel porto" ) e la varietà dei temi narrativi ( per "La congiura" ) che avrebbero consentito al ritorno di Capitan Barbanera e alla storia di vendetta e contrabbando ambientata a Boston di reggere meglio il confronto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come anticipato, dichiaro oggi chiuso il girone D. Passano il turno "Furia Rossa" con 5 voti e "L'uomo senza passato" con 3


Riepilogo della situazione dopo il secondo turno eliminatorio

Storie qualificate nel girone A
1) "Fuga da Anderville" ( 7 voti )
2) "L'ultima Frontiera" ( 4 voti - spareggio )

Storie qualificate nel girone B
1) "La leggenda della vecchia missione" ( 6 voti )
2) "I predatori del Grande Nord ( 4 voti )

Storie qualificate nel girone C
1) "L'uomo con la frusta" ( 6 voti )
2) "La Tigre Nera" ( 2 voti )

Storie qualificate nel girone D
1) "Furia Rossa" ( 5 voti )
2) "L'uomo senza passato" ( 3 voti )

Come si può notare quasi tutte le storie appartengono alla serie regolare ( 7 su 8 ossia l'87,5 % del totale ) e , all'interno di questa, al quarto centinaio ( 5 su 8 ovvero il 62,5% ), che si riconferma una volta di più il periodo aureo di Nizzi; le altre sceneggiature che hanno superato il turno sono quelle delle storie nizziane più apprezzate del terzo e del quinto centinaio e quella del Texone di Parlov, una vicenda molto atipica rispetto ai canoni consueti dell'autore modenese.
Per proseguire il sondaggio, ho deciso di ricorrere ancora alla formula a gironi, all'interno dei quali si qualificheranno per la finale le due storie più votate.
Il primo girone del prossimo turno comprender? le storie prime classificate dei gironi A e D e le seconde degli altri due; il secondo sarà composto nella maniera inversa.
Provvederò ora a postare il primo dei due gironi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.