Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Doudou

Cittadino
  • Posts

    158
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Doudou

  1. E' sempre bello provare a scrivere un soggetto, pur da dilettanti, pur facendo errori su errori, ma riuscendo comunque a sostenere la propria volontà provando e riprovando e riprovando. Chi è riuscito a far accettare un proprio soggetto, chi no, ma è sempre interessante scoprire quanta passione riescano a mettere autori alle prime armi verso un personaggio con tanti anni sulle spalle. Chissà, magari qualcuno verrà nuovamente pubblicato, oppure arriverà in edicola per la prima volta. Da appassionato lettore Texiano, pur non essendo stato io stesso in grado di scrivere un soggetto leggibile e coerente che sia uno, sono contento che altri, molti altri ci abbiano preso gusto sia prima che dopo i miei interventi. E poi, chissà, potrebbe uscire fuori un coniglio dal cilindro da parte di qualcuno di noi, che prima o poi potrebbe riuscire a leggere il proprio nome come soggettista(o addirittura sceneggiatore) di una o più storie del nostro Ranger preferito.
  2. Se sono state pubblicate sulla serie regolare storie di Nizzi che a molti non sono piaciute, al curatore della collana devono pur essere andate a genio. Certo, poi si viene a dire che non ce n'erano altre pubblicabili per tempo, perché non finite, perché destinate ad altre pubblicazioni, quindi Nizzi ha fatto comodo e, ad ogni modo, sulla serie regolare negli ultimi anni sono uscite storie sue che non sono certamente dei capolavori ma giudicate adatte alla pubblicazione nella quale sono uscite. E non possiamo dire che le prossime, in dirittura d'arrivo, non essendo ancora uscite, possano essere belle o brutte, quindi a parer mio voler relegare Nizzi fuori dalla regolare solo per quello che pensa e NON per cosa ha scritto, è una boiata. Se il curatore le farà uscire nella serie regolare, allora vorrà dire che saranno adatte secondo lui a quella collana. La storia con Alessandrini vedrà la luce in un Maxi no? E quella di Mastantuono teoricamente sulla regolare giusto? Per cui non vedo quale motivo estromettere un autore, che si è di fatto chiuso le porte in faccia da solo, se una storia pubblicabile, Texiana, classica o qualunque essa possa essere debba venire inquadrata nella regolare e non su collane che voi chiamate di serie B.
  3. Ho già letto di alcuni utenti che vorrebbero queste storie di Nizzi rimanenti da far uscire al di fuori della serie regolare. Farlo perché? Per ripicca? Come si è potuto constatare, non solo nel forum immagini, ci sono sicuramente altre persone a cui piacciono le storie di Nizzi, quindi non vedo perché dover far contenti solo alcune persone rispetto ad altre "relegando" le ultime storie di Nizzi in una collana fuori serie piuttosto che nella regolare, quando anche nelle fuori serie può venire fuori un gioiellino, mentre è come se le steste prendendo come pubblicazioni di serie B. E' come dire attendere un buco per infilarci le ultime due storie da Diso(che non si possono far ridisegnare da capo) ed al tempo stesso metterci quelle di Nizzi che ha già scritto e che, siccome il suo mestiere lo ha fatto bene, se seguito da un curatore di qualità quale Boselli è, dovrebbe aver saputo/saper modificare bene ma non certo riscrivere, sennò cosa c'è stato a fare finora Nizzi con i suoi soggetti e le sue sceneggiature pagate a peso d'oro? Un curatore non credo si metta a riscrivere le storie altrui, anche se di chi non si è lasciato bene con i propri colleghi. Ed anche se lo avete detto con ironia, chi lo ha detto, è ingiusto, decisamente ingiusto, a prescindere dalla qualità delle storie, pretendere che un autore, chiunque esso sia, debba venire defraudato dell'onore di partecipare alla serie regolare per le proprie uscite personali che hanno a che vedere col proprio lavoro, ma che non hanno certo inficiato storie già scritte ed in lavorazione in precedenza.
  4. Ragazzi, ma di cosa stiamo parlando? Che Nizzi abbia dato una sua personale opinione dei fatti, che possa essere giusta o sbagliata, non sta tanto a noi giudicarlo, ma ai diretti interessati nominati dall'ormai ex sceneggiatore di Tex nell'intervista che, per forza di cose, ha tagliato i ponti rimanenti con la Casa Editrice. Sembra di stare a leggere che siate stati voi a prendervela a male, sia che si stia parlando pro o contro Nizzi. Dovrebbero essere veramente le persone citate a rispondere, e lo hanno fatto in questo forum, almeno una di esse, ed il resto lo avranno chiarito in privato. Ma anche se non fosse così, questo topic, pur avendo fatto quattro pagine, pur avendo avuto e star continuando a ricevere tanto seguito, non ha alcun senso.
  5. Però Jeremy Irons e Willem Dafoe non sono riusciti male, dai. Purtroppo la seconda storia toglie la bella sensazione avuta con la prima, facendo un pò rimanere l'amaro in bocca perché sinceramente non porta niente di nuovo, neanche un sussulto che sia uno, come hanno detto gli utenti precedenti. Per quanto fosse telefonata l'identità del colpevole della prima storia, ho comunque apprezzato il tentativo di mischiare le carte.
  6. Avevo letto dell'intenzione del curatore della testata di far ridisegnare la storia "Alaska!" ma anche le sue stesse perplessità nel far ridisegnare una storia già pubblicata pari pari a come è stata pubblicata. Per cui, da parte mia, spero che non venga fatta ridisegnare e che la stessa storia possa rimanere disegnata da Lito Fernandez o chi per lui. Magari potrebbe anche diventare, in futuro, una sorta di pezzo raro per i collezionisti...ma forse sto sognando.
  7. Dallas è apparsa tre volte, è stato giusto non metterla fra le persone che sono apparse almeno due volte perchè rispetto soprattutto a Mac Parland, apparso molte più volte, non può avere la stessa importanza.
  8. Perché non un Buffalo Bill col suo Wild West Show, ma in un'avventura completamente dedicata a lui?
  9. Troppo caratterizzato Zeke Colter per poter far sì che Borden possa farlo diventare "suo". Non saprei poi, una Loa fra il periodo in cui si perse per mare ed il proprio salvataggio e ritorno a casa. Oppure, chessò, una Zhenda giovane ed incinta che è costretta ad andare in esilio.
  10. Salve a tutti. Apro questo sondaggio, senza opzioni per le quali votare, per leggere la vostra opinione riguardante i prossimi protagonisti delle storie brevi del Tex Magazine, che hanno come protagonisti i vari amici/nemici dell'Universo Texiano. Personaggi già apparsi: Kit Carson Kit Willer Tiger Jack Lylith Dinamite Gros-Jean Pat Mac Ryan Jim Brandon Montales Personaggi che appariranno, citati da Borden: El Morisco Mefisto Lupe Velasco Nat Mac Kennet Hutch(ma non so se in uno Speciale Tex Willer o nel Magazine) Al di fuori di questi nomi, quali sono le vostre preferenze, od i personaggi più probabili secondo voi? Come scrissi tempo fa, forse un Tom Devlin potrebbe apparire. Ed aggiungere "Damned Dick".
  11. Per i primi due voti quoto Juan Raza. Per il terzo assolutamente "Lucky" Joe Beauregard.
  12. Agente Indiano Il Mostro del Gran Lago Salato Bandera! Sull'alto Missouri Mississippi Ring Il Killer Fantasma Lorenzo Hubbel Sceriffo Page di Tubac Joe Beauregard
  13. Spoiler Sì, rispondendo al commento di Pecos, mi riferivo al presunto errore di scioglimento del ghiaccio e della scomparsa della nave. Avete comunque già risposto in maniera esaustiva voi, ed è così come avete detto che è sicuramente andata.
  14. Spoiler: Avete parlato del finale con l'orso e Tornuak ed è stato forzato anche secondo me. Avete parlato del ghiaccio sciolto e che solo adesso ha permesso alla nave di muoversi, e qui probabilmente c'è stato un evidente errore, non voluto(oppure sì)? Poi l'uccisione del sopravvissuto della spedizione Franklin da parte del figlio perché ha tradito. Bene, incongruenze a parte, non sono contro i colpi di scena ma, ripeto, sono stati troppo ravvicinati e troppo forzati, per cui l'albo finale non sono riuscito ad apprezzarlo al 100%.
  15. Caro Zagor70, cosa pensi invece de "La Palude dei Forzati"? Scusate l'off topic.
  16. La storia della profezia, secondo la mia modestissima opinione, per la quale diventerà Capo dei Navajos, con in aggiunta la sensazione che i due si rivedranno di nuovo, e contando sul fatto che ciò avverrà nel loro futuro, potrebbe essere un modo per iniziare a far credere al Tex giovane che esiste la magia ed esistono le visioni che si trasformano in realtà.
  17. Zitto zitto sono stato fregato da Borden. E meno male. La storia della profezia mi ha fatto quasi commuovere, soprattutto quando viene detta nel finale. GRAZIE Signor Mauro.
  18. Chiedo venia se non fosse questa la sezione giusta, ma vi chiedo in quali strisce, i nomi dei titoli per la precisione, fu pubblicata la storia "La Banda del Campesino"?
  19. Il pensiero di Carson, a proposito di interventi redazionali, dopo aver sentito salutare la prostituta da parte dell'ex militare, dicendo che non ha tempo, per fare un esempio, mi è parso forzato. Mi sarei aspettato un Carson pensante sul fatto che, pur uscendo di rado, qualche occasione di piacere se la sia comunque concessa, o una cosa del genere.
  20. Sicuro di non confonderti con la storia tripla di Tex Willer dove l'oste di cui parli appare invecchiato ma simile alla persona di cui parli?
  21. Buonasera, scrivo questo messaggio per domandare all'utente Barbanera se, oltre all'argomento di cui parla la storia, ci sia stato un qualche motivo particolare per aver scelto Colter come nemico(io adoro che vengano ripresi personaggi poco caratterizzati od apparsi in poche pagine)?
  22. Non avresti potuto trovare un modo migliore per crocifiggere questa scelta
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.