Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Lety

Cittadina
  • Posts

    197
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Lety last won the day on May 12

Lety had the most liked content!

About Lety

  • Birthday August 6

Profile Information

  • Gender
    Femminile
  • Interests
    lettrice e sognatrice
  • Real Name
    Letizia

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    1
  • Favorite Pard
    Kit Willer
  • Favorite character
    Eusebio

Recent Profile Visitors

1,589 profile views

Lety's Achievements

Collaborator

Collaborator (7/14)

  • Dedicated
  • Conversation Starter
  • First Post
  • Collaborator
  • One Year In

Recent Badges

31

Reputation

  1. Quando ci si accosta ad un fumetto o, ad una narrazione surreale, la cosiddetta sospensione dell'incedulità è una condizione necessaria (e sufficiente) a far sì che, l'inverorimile diventi quanto più possibile....verosimile. L'importante è che lo scrittore (in questo caso lo sceneggiatore) si avvalga di una azione, di un evento che renda possibile tutto questo. Deve avere, comunque un senso, come accade in questo caso. Una lama incandescente vicina sia ad una cinghia che al volto di Tex. Il lettore si potrà pure domandare se il calore non provochi una qualche ustione al nostro, ma il riuscire da parte di Tex a liberarsi e riprendere il controllo della situazione (liberare Carson e far fronte ai suoi avversari) diventa predominante .
  2. Per quanto riguarda l'eventuale "incongruenza" su come Tex si libera della cinghia, seppur vero che poco prima il suo pensiero era che essa..."non cedeva neanche di un millimetro", è anche vero che la lama incandescente che procura un poco simpatico calore al volto di Tex, può benissimo far "cedere" di quel tanto che basta la cinghia, grazie al calore che sprigiona, da consentire al nostro di liberarsi.
  3. Da una prima veloce lettura del terzo albo.
  4. Un bellissimo Tex, in un bellissimo disegno del nostro Samuele Burnigbullet)....modestamente è mio! Un dipinto di Luca Corda, letterista e disegnatore della Bonelli (e di Tex). Anche questo fa parte della mia collezione privata.
  5. Sì..sìì vero! Lumache????? Povero Carson tutte a lui.
  6. L'immagine ce l'ho ben in mente, Carson di spalle con le borracce nelle mani che si allontana verso il ruscello...lamentandosi, come suo solito.
  7. Ahahahhaa....allora è un'altra. Sono d'accordo! No, la cucina anche qui...no! Del resto non credo che nella realtà, nel West, avessero numerose varietà di pietanze. Per non parlare dei nativi. I nostri pards quando possono si concedono sostanziose mangiate in qualche buon ristorante...purchè non sia di pesce (Carson lo detesta), basta non esagerare con il citare ...bistecca e patatine.
  8. Non ricordo se è in questa stessa scena, ma Carson va anche a riempire le borracce d'ancua al torrente...brontolando ovviamente. D'acqua, non ....d'ancua
  9. Se mi citi la divina Marilyn, mi viene in mente ...La Magnifica preda. E quella scena finale con lei che lascia cadere le scarpe da ballerina di saloon per salire sul calesse e vivere una vita, sicuramente faticosa, ma molto..molto più dignitosa. Meravigliosa Marilyn.....
  10. Il West dei nostri pards è un West romantico ed...inesistente e, non solo perchè è un fumetto. La realtà era veramente assai dura e resistevano solo i più "tosti". Se penso a quelle povere ragazze dei saloon....mamma mia!
  11. Ciao, sul PC Ogni tanto vanno anche dal barbiere. Questa del look trasandato mi viene in mente ogni volta che vedo un western con John Wayne. Mai un capello fuori posto, un pò di polvere addosso. La bandana al collo sempre perfetta.....
  12. Ciao,

    rieccomi. Mi spieghi com fare ad inserire immagini o foto? 

    Grazie

    Un caro saluto

     

       Letizia

  13. Gentilmente puoi dirmi come faccio a caricare delle immagini o delle foto? Grazie
  14. Per prima cosa sono contenta che ti stai riprendendo. Scusa se mi permetto, ma vale la pena avviare un qualche confronto con loro? Sono casi disperati.
  15. Certo che trovare un titolo adatto per il...gran finale non sarà facile. In fondo basta avere un pò di pazienza...fino ad ottobre, poi lo sapremo.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.