Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

KitWiller

Cowboy
  • Posts

    103
  • Joined

  • Last visited

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Interests
    Fumetti italiani, europei e manga. Cinema e videogames.
  • Real Name
    Riccardo

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    445
  • Favorite Pard
    Kit Carson
  • Favorite character
    Padma

Recent Profile Visitors

1,048 profile views

KitWiller's Achievements

Enthusiast

Enthusiast (6/14)

  • One Month Later
  • Collaborator
  • Week One Done
  • Dedicated
  • Reacting Well

Recent Badges

27

Reputation

  1. @Condor senza meta Infatti ho proposto a Texfanatico di poter mettere una spunta o un segnalibro alle discussioni o ai sondaggi ai quali si ha già risposto.
  2. Ma volendo tralasciare le proprietà aritmetiche come @PapeSatan suggeriva, cosa rende i numeri centenari dei numeri veramente speciali più che i multipli di 50? Per me solo la convenzione che li si festeggi. Di conseguenza potrebbero essere altrettanto speciali i numeri multipli di 101. E quindi perché non i multipli di 50?
  3. @Il Berna Guarda che sono io un po' maniaco e non posso fare a meno di leggere tutte le scritte piccoline persino quelle su chi è lo stampatore e dove opera.
  4. @Loriano Lorenzutti In che senso? Credo che abbiano dei dati e probabilmente "spingere" anche coi bollini sui numeri "tondi" o su quelli con personaggi noti aiuta le vendite.
  5. Purtroppo anche alla Panini, che è sempre in anticipo rispetto agli altri sia nei trend positivi che in quelli negativi, questa moda si sta diffondendo. Per il numero 50 di Zio Paperone hanno fatto un numero speciale e persino una variant, addirittura hanno festeggiato il 150° di Disney Big! P.s. con relativi bollini. P.p.s. Se tuttavia questi bollini aiutano a vendere anche solo un numero in più, allora ben vengano.
  6. Alla fine ho preso la mia scelta e mi fermerò avendo però finalmente capito il vero modo in cui si leggevano i primi tex. @Il Berna È presente appositamente il disclaimer che avvisa che l'editore può modificare il numero e l'ordine delle uscite a piacere con un congruo preavviso che a differenza di altre volte c'è stato.
  7. Copertina bellissima, forse la migliore di questa serie sino ad oggi. Nonché la più classica.
  8. @Zeca Grazie! Commenti a caldo, che ne pensate? Andrete avanti?
  9. @LedZepp Per adesso si può vedere un indizio sulla pagina primaedicola, ma niente di ufficiale.
  10. @Augustus McCrae Ho visto che c'è usato anche su Vinted.
  11. Aldilà della definizione riportata da @Diablero che ritengo condivisibile, per me è retcon qualsiasi autore la faccia, anche GLB ha fatto delle retcon e lo sono (in maniera neutra) anche se le ha fatte lui. Se all'inizio di ogni numero di tex ci fosse l'elenco completo di tutte le persone a questo mondo si potrebbe dire che introdurre un nuovo personaggio che non contraddice personaggi, eventi, ecc... precedenti sia retcon, altrimenti lo è solo se il personaggio contraddice altri personaggi, ecc... Questo escludendo che ogni singolo numero di tex sia una finestra su un diverso universo molto simile a tutti i precedenti.
  12. A livello mondiale di storie di pippo senza topolino siamo nell'ordine di diverse migliaia. P.S. secondo inducks
  13. Io direi che ogni serie ha degli assunti o, postulati. Per tex potrebbero bastarne un centinaio, in prima approssimazione. Es: il periodo storico, la morte di Lilyth, l'esistenza di Carson, Kit, Tiger... Se non si violano quelli non si può considerare retcon della serie, al massimo retcon di una storia nella storia. E, per me, deve essere "permesso".
  14. Concordo appieno. Per giudicare datata un opera bisogna leggerla in originale. L'esperienza di lettura delle strisce è completamente diversa dal Tex Gigante.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.