Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

ElyParker

Ranchero
  • Posts

    1,302
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by ElyParker

  1. Se da un lato sono curioso di leggere la versione ufficiale secondo cui si narrano le origini dei poteri di Mefisto, dall'altro potrei restarne deluso in quanto verrebbero a cadere le ipotesi e le vicende immaginate da noi lettori. Come scritto da Diablero (mi sembra) si perderebbe il fascino del mistero legato al personaggio.
  2. Ciao, certamente. Le fotografie sono su un altro sito o sono salvate sul tuo PC?
  3. Per la prima volta leggo che pure Mefisto ha una certa fama almeno nell'ambiente della malavita, se fate caso a quanto dice Duke. Per quanto riguarda il "Male" sono d'accordo con l'ipotesi sopra esposta. Certo Steve Dickart ha ancora qualcosa di umano come l'attaccamento alla sorella. Anni fa su un altro forum lessi di un'ipotesi di incesto fra i due fratelli.
  4. Sono d'accordo: nella prima apparizione non aveva poteri particolari. Per certi versi Lily era più pericolosa del fratello. Secondo voi che differenza di età hanno i due fratelli?
  5. Vi ringrazio molto delle risposte Dopo quasi vent'anni adesso mi è più chiara la situazione: mi sono sempre chiesto quale fosse il motivo della differenza del primo albo con gli altri.
  6. Ma alla fine di chi è stata l'idea di fare risorgere Mefisto? È vero che Nizzi ha scritto il primo albo ai tempi d'oro e gli altri tre durante il suo periodo di crisi?
  7. Sono più incuriosito che mai. Adesso cominceranno a prendere forma tante di quelle domande, che troveranno risposta in ottobre e siamo soltanto a metà maggio. Però è una bella cosa l'attesa: inizialmente pensavo di acquistare gli albi solo in settembre/ottobre, in quel caso però avrei perso il gusto di conversare e delle domande.
  8. Bravissimo! Anche per l'altro disegno, non ho parole, solo: ottimo! Quanto tempo ti ci è voluto?
  9. Pure io, mi dispiacerebbe tantissimo se fosse Angelo a lasciarci la pelle. D'altro canto mi chiedo: alla fine di questa mini saga chi pagherà con la vita? Nessuno, qualche alleato temporaneo o qualche personaggio visto nella saga texiana almeno due volte? A quale prezzo sarà la vittoria finale?
  10. Due vicende di una violenza inaudita, effettivamente i personaggi negativi e positivi muoiono come mosche, veramente tragiche. Nella prima storia non mi convince come gli indiani inizialmente trattano Tex, ossia come un qualunque uomo bianco, mentre in realtà è il loro capo supremo. Concordo con le opinioni precedenti circa i troppi morti e mi chiedo il motivo di questa scelta. Non farei paragoni in questo senso con l'albo "Sfida sulla sierra", in cui i combattimenti e uccisioni sono giustificati come azioni di guerriglia. Rimpiango di non vedere più Repetto in azione.
  11. Sono dello stesso parere, sono poi trascorsi 20 anni da quel albo di Magico Vento (una generazione se ci pensate), e onestamente fino a qualche settimana fa ne ero rimasto all'oscuro, pure io come non lettore di questo fumetto. Tuttavia sono consapevole che possa essere mossa una nota critica per l'albo del prossimo mese.
  12. Sì in effetti nell'albo conclusivo possiamo aspettarci tutto. Sono della stessa opinione, secondo cui la rottura dello specchio e alcuni collaboratori (Duke e Crane) possano costituire l'anello debole. Mi chiedo anche come sarà l'interazione padre e figlio. Interessante la figura di Ruth, che sembra essere l'unica vera infermiera, verosimilmente già votata al male, prima di schierarsi con Mefisto.
  13. Lily Dickart molto improbabile, visto che la vedremo nella storia disegnata da Civitelli. Però su Yama non me la sento di pronunciarmi. L'ultima volta per poco Eusebio ci lascia la pelle. Poi ci saranno le due variabili di Padma e Narbas che scombussoleranno tutto.
  14. Io trovo che sia una gran bella storia, avvincente e ben disegnata. Mefisto non ne esce sconfitto a mio modo di vedere. Se presa senza nessun collegamento con la serie regolare, tutto fila liscio... Però se collegata invece alla serie regolare, c'è sempre (a mio parere) un vistoso difetto, di cui ho già scritto a suo tempo: i poteri appunto di Steve Dickart. Purtroppo poco credibili, se confrontati con la prima storia dei fratelli Dickart, che agiscono come spie al soldo del Messico. Un Mefisto con quei poteri avrebbe vinto sul giovane Tex e su Montales, indubbiamente. Invece in quella vicenda non c'era l'ombra di poteri speciali e di ipnosi, solo giochi di prestigio. Vedremo il prossimo speciale Tex Willer come sarà gestito questo punto...
  15. Anche io a volte avevo pensato che un qualche comprimario potesse lasciarci la pelle a causa di Mefisto. Se da un lato l'idea mi stuzzica, dall'altro mi lascia qualche perplessità in quanto fatto irreversibile.
  16. Di per sé non è il primo a tornare in vita, seppure con modalità diversa, non dimentichiamoci gli stregoni mummificati, che prendono vita dopo secoli. Non ricordo più la storia: l'avevo letta prima del 2007. Mi sembra che pure la mummia ne "Il ritorno del Morisco" prenda vita per un qualche attimo.
  17. Già nella storia di Nizzi Mefisto afferma che Tex ha capacità diverse dagli altri uomini, spiegando alla sorella il motivo per cui ha faticato tanto nel farlo impazzire, oltre a menzionare la questione dei bracciali, punto che fortunatamente Boselli ha lasciato cadere. Però tutto ciò appartiene al passato, non intendo però affermare che la storia di Nizzi sia stata fallimentare, anzi il primo albo l'avevo molto apprezzato. Vedremo nel prossimo albo come si comporteranno Duke e Devlin.
  18. Anche io trovo che è stata una scena proprio gustosa. L'avevo vista la prima volta una decina di anni or sono, il ricordo è piuttosto forte.
  19. Come già scritto più volte in storie in cui si entra nel mondo esoterico e sovrannaturale, diverse volte è tirato in ballo Mefisto, senza che questi sia effettivamente presente. E ci sono stati personaggi ancora più terribili di Dickart senior come Mitla, il sacerdote Rakos e le mummie viventi, senza citare le entità aliene come il fiore della morte. Secondo me molto bello il fatto che l'elemento vendetta non è un elemento prioritario in questa vicenda.
  20. Alla luce della attuale storia in corso posso cominciare ad affermare che la malvagità di questo arcinemico è aumentata, volendo lui fondare un impero del male e non soltanto arricchirsi (e in ciò vedo dei cambiamenti rispetto al passato, in cui l'elemento vendetta era perlopiù predominante, non trovate?)
  21. Secondo me c'è una piccola debolezza nel piano di Mefisto, però per approfondire dovrei spoilerare e quindi preferisco attendere ancora qualche giorno. Posso però dire che mi è piaciuto molto l'incontro tra Mefisto e Devlin. Non sarebbe male che il vecchio negromante si scontrasse anche con altri alleati storici di Tex (Montales c'è già stato, dovremmo vedere El Morisco, ho in mente che anche Brandon e Mc Kenneth sanno dell'esistenza di Mefisto)
  22. Storia molto avvincente, l'attesa adesso è altissima, praticamente a livelli mai vissuti per l'uscita del prossimo albo.
  23. Ahahahah non avevo pensato anche a questo, però de gustibus... Nella storia, se non erro, è menzionato anche il dio Tezcalipoca come avversario del dio Kukulkan, anche se in una altra avventura Tezcalipoca si presenterà nella mitologia azteca (storia del primo incontro fra Montales ed El Morisco).
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.