Jump to content
TWF - Tex Willer Forum
  • 0

Leggere le ultime uscite e collezionare


Satanasso96
 Share

Question

Ciao ragazzi, mi sono da poco iscritto, conosco pochissimo il mondo di Tex, ora mi sono messo in testa di collezionarlo però nel mentre vorrei leggere gli albi che stanno uscendo ora, ho finito adesso il 754, wolfman è figo come personaggio. Bello anche il 753 mentre  Il 753bis non mi è piaciuto moltissimo ma i disegni erano davvero carini.

 

Secondo voi  rischio di rovinarmi qualcosa se mentre recupero gli albi dal numero 1 nel mentre leggo quello che esce in edicola ogni mese? 

Vorrei stare al passo e poi ci metterò davvero tanto a recuperarli tutti.  

 

 

Nel mentre mi informo sulle ristampe ecc... Credo che i primi 150/200 numeri prenderò ristampe perché hanno prezzi un po'esagerati per me.

Edited by Satanasso96
Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

Piccolo aggiornamento, sono arrivato al 30. 

Il 30 purtroppo è davvero pessimo quindi lo sostituirò, anche il 18 ha quella x nella costina che non avevo visto :D

Ora li leggo e poi con calma  e pazienza prenderò altri numeri :) 

http://6cRYDvm.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 0

E' proprio una bella collezione! Io per vedere tutti gli albi senza buchi ci ho messo decenni! Poi il fatto che non siano proprio prime stampe non ha neanche tutta questa importanza. Questi li puoi mostrare, sfogliare e leggere in tutta tranquillità (prestare MAI). Come a me stranisce leggere il Tex di oggi (curato, dettagliato, fin troppo complesso), è facile che a prima battuta queste prime avventure sembreranno acerbe, realizzate senza cura e con sviste grandi come una casa, ma una volta abituaticisi il Tex di G.L.Bonelli è inimitabile e sempre sulla breccia!

Edited by Dix Leroy
  • +1 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0
15 ore fa, Dix Leroy dice:

E' proprio una bella collezione!

Io per vedere tutti gli albi senza buchi ci ho messo decenni! Poi il fatto che non siano proprio prime stampe non ha neanche tutta questa importanza. Questi li puoi mostrare, sfogliare e leggere in tutta tranquillità (prestare MAI). Come a me stranisce leggere il Tex di oggi (curato, dettagliato, fin troppo complesso), è facile che a prima battuta queste prime avventure sembreranno acerbe, realizzate senza cura e con sviste grandi come una casa, ma una volta abituaticisi il Tex di G.L.Bonelli è inimitabile e sempre sulla breccia!

 

Grazie mille ☺️

Ho quasi finito il numero 1, non credevo fosse così lungo, mi sta piacendo molto, aspetto con ansia l'entrata di Kit 😁

Link to comment
Share on other sites

  • 0
7 ore fa, Satanasso96 dice:

 

Grazie mille ☺️

Ho quasi finito il numero 1, non credevo fosse così lungo, mi sta piacendo molto, aspetto con ansia l'entrata di Kit 😁

La più grande differenza tra le prime storie e le più moderne è che se pur con validi motivi (le prime avventure erano destinate agli smilzi albi a striscia) le prime sono grintose, veloci e senza alcun momento di stanca, mentre oggi per albi interi tutto sembra per aria e non si arriva mai al dunque, se non nelle battute finali.

A volte mi è toccato pensare: "Alla malora... e ci voleva così tanto? E neanche mi ricordo come era cominciato tutto questo affare!" L'entrata in scena di Kit Willer è davvero spiccia: in una manciata di vignette viene presentato, si intuisce la situazione familiare e tanti saluti. Poi verrà rapito e stavolta ci vorrà davvero tempo e fatica a toglierlo dai guai e nella storia seguente... saranno già passati dieci anni!

Edited by Dix Leroy
Link to comment
Share on other sites

  • 0

Ciao, sono nuovo del forum, ma lettore di Tex praticamente da sempre, non ho trovato ancora una sezione dove presentarmi, volevo solo aggiungere a quanto detto dagli altri iscritti che mi fai tanta invidia, trovare un personaggio che ti piace e tanti albi da leggere davanti:D non ha prezzo, unico consiglio non esagerare con la lettura altrimenti ti stanchi. Personalmente condivido la scelta degi albi, seppur ristampe, con la costina bianca.

Edited by marco6691
Link to comment
Share on other sites

  • 0
  • co fondatore
<span style="color:red">6 minuti fa</span>, marco6691 dice:

Ciao, sono nuovo del forum, ma lettore di Tex praticamente da sempre, non ho trovato ancora una sezione dove presentarmi, volevo solo aggiungere a quanto detto dagli altri iscritti che mi fai tanta invidia, trovare un personaggio che ti piace e tanti albi da leggere davanti:D non ha prezzo, unico consiglio non esagerare con la lettura altrimenti ti stanchi. Personalmente condivido la scelta da albi, seppur ristampe, con la costina bianca.

Per la presentazione va nella sezione Tutto su di noi.

Link to comment
Share on other sites

  • -1

Non conosco la tua età e, soprattutto, le tue abitudini di lettura.

Però forse potresti prendere in considerazione (essendo praticamente privo di tutti gli albi di Tex) l'eventualità di sottoscrivere l'abbonamento a Bonelli digital classic, ossia avere la possibilità di leggere (fin da subito) tutti gli albi di Tex (di tutte le serie), con l'esclusione delle uscite degli ultimi sei mesi.
Da questo punto di vista, avresti la possibilità di valutare anche se e quali albi andare ad acquistare in forma cartacea, selezionando le storie più gradite e poco per volta.

Certo, non tutti amano la lettura di Tex in formato elettronico, sullo schermo di un PC o di un tablet (io non oso pensare all'eventualità, pure fattibile, di una visone sul cellulare), perché alcuni ritengono che tenere in mano un albo di carta procuri delle emozioni insostituibili. Ma forse per te questo potrebbe non essere un elemento di particolare importanza.

 

Mi sono reso conto di non aver letto l'intervento di @PapeSatan e la sua replica. Mi scuso per il mio post, a questo punto inutile...

Edited by dario63
Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.