Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

navajo warrior

Cittadino
  • Posts

    267
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

navajo warrior last won the day on August 8 2020

navajo warrior had the most liked content!

1 Follower

Profile Information

  • Gender
    Maschile

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    80
  • Favorite Pard
    Tiger Jack
  • Favorite character
    tesah

Recent Profile Visitors

4,840 profile views

navajo warrior's Achievements

Community Regular

Community Regular (8/14)

  • Dedicated
  • First Post
  • Collaborator
  • Reacting Well
  • Week One Done

Recent Badges

25

Reputation

  1. a me m'ha mai cercato o tampinato, anche se leggo Dampyr dal #@1
  2. Non so se qualcuno lo ha già ricordato.... Ne Il Trionfo di Mefisto, pag. 55, Tex afferma di non conoscere l'isola di Tiburon, non sapere dove si trova e come arrivarci. Ci è già stato, eccome. Lupe, El Rey...
  3. Grazie per la spiegazione, ma (con il dovuto rispetto) anche tu non hai capito un accidente di quello che ho detto io. Quello che ha scritto Bos nella SUA storia va benissimo, non ho contestato niente, ci mancherebbe. Ho solo detto che se GLB ha scritto una scena in un modo (facendo dialogare TEX all'interno di un saloon con un barman) e Bos riscrive la stessa scena in un altro contesto, in un altra ambientazione e comunque diversamente, quello non è TEX, ma Tex Willer. E ripeto, Tex Willer mi piace, ma (pensiero e opinione personale) non lo considero TEX.
  4. Quindi GLB ha scritto una scena loffia e sbagliata? Ok. Ma quello era una storia del TEX. Bos ha riscritto la scena in modo più consono alla situazione? Ok. Questa è una storia di Tex Willer. Le storie di Tex Willer mi piacciono. Raccontano episodi della vita di Tex che GLB non aveva raccontato, e questo è Ok. Ma se una scena è già stata descritta da GLB in un modo, e il Bos la rivolta.... bè, questo è Tex Willer, non è più il TEX.
  5. Non ne sentirò la mancanza, grazie Borden. Mi aveva fatto saltare la mosca al naso il fatto che non si sono viste le solite scene, tipo AIUT...!!! AAHGHHH SPLASH GGRRROOAARRRGH BLUB BLUB BLUB.... acque prima turbolenti poi la calma dipinta di rosso affiorante... solo qualcosa di indistinto sott'acqua e un coccodrillo colpito dalle pallottole di Tex.
  6. Io non sono poi tanto sicuro che Fairfax sia morto. Lo spero, perchè mi è altamente antipatico, ma con i continui 'a volte (spesso) ritornano' in Tex, non mi meraviglierei di ritrovarlo in qualche storia, tra un po' di tempo.
  7. Un titolo ad hoc per il trend attuale di Tex, Tex Willer e derivati... AMORE A PRIMA VISTA
  8. Ciò che scrivi è molto affascinante. Condivido. Questa storia di Boselli pone diversi interrogativi ai quali la serie regolare non dà (e non ha mai dato) risposte. L'assenza nella serie regolare di Carswell e di Fairfax (se non moriranno) è molto 'rumorosa'. Tex è stato in Florida nella sua lotta contro Yama e non mi pare abbia ricordato una sua precedente visita, come pure non ha mai accennato a una sua militanza nell'esercito. La vicenda del giovane Tex in Florida è superlativa, come tutta la serie. Non è un remake, neppure un reboot, ma Boselli ha intrapreso un cammino davvero intrigante. Mi pare che stia 'riscrivendo' la storia di Tex a modo suo, senza snaturare il personaggio e approfittando dell'enorme possibilità di riempire di storie il periodo tra il Totem Misterioso e la nascita (e adolescenza) di Piccolo Falco.
  9. Questo non fa testo. Apache Kid è un personaggio storico ed è morto davvero in circostanze drammatiche, Tex non può cambiare la storia...
  10. Caro signor Carlo Monni. Punto primo, non è mia intenzione far ridere un saccente come Lei dimostra di essere a ogni piè sospinto. Punto secondo, io non ho ancora letto l'albo e la mia battuta era solo la risposta a PB che parla di tette e capezzoli, cosa che ritengo piuttosto strana vedersi su Tex. Punto terzo, pur non essendo certamente 'bigotto' come lei ama etichettare Dix, anche a me darebbe un certo fastidio vedere eventuali scene di nudo su Tex. Punto quarto, ho capito che Le sto cordialmente sul c...o e quindi la sollevo dal suo morboso bisogno di controbattere ogni volta (e Lei è praticamente l'unico che lo fa) alle mie idiotissime battute.
  11. Episodio storico. Il capo cheyenne Pentola Nera riunì donne e bambini sotto la bandiera americana che aveva issato presso la sua tenda al Sand Creek, ma i volontari del Colorado di Chivington non si fermarono... 29 Novembre 1864. Credo che l'intera storia di Bonelli sia dedicata a questo episodio.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.