Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Lucero

Cowboy
  • Posts

    66
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by Lucero

  1. A me la copertina piace parecchio. E pure i disegni dell'anteprima. NON VEDO L'ORA.
  2. Uno dei miei aneddoti preferiti, di sempre... Correva l’anno 1974. Negli studi di Radio Milano Centrale (poi diventata Radio Popolare) Eugenio Finardi ha appena finito di condurre la sua trasmissione. Ha mescolato generi diversi, da Scarlatti agli Stones. In corridoio c’è una sorta di commissario politico che lo apostrofa: «Basta con queste canzoni che addormentano le masse, dovresti rileggerti Marx e Lenin!» E lui: «Io leggo Tex Willer e ti mando a quel paese!».
  3. Finalmente l'albo e' giunto nelle mie mani. Purtroppo la mia impressione iniziale sui disegni di Rotundo e' confermata. A me sembra un albo tirato via...quasi un riempitivo.
  4. @Poe, Recensione stupenda. Mi hai fatto venire voglia di riprenderlo in mano.
  5. Interessante retroscena. Grazie ad entrambi per il chiarimento e la condivisione, Però continuo a preferire quella che hanno deciso di utilizzare per il prodotto finale.
  6. dal 2 al 5 a pari merito Capitan Jack - BRECCIA Sangue sul Colorado - MILAZZO Il profeta Hualpai - MASTANTUONO Il pueblo perduto - TICCI PRIMO PER DISTACCO ABISSALE: La valle del terrore - MAGNUS
  7. Letto oggi per la prima volta. Faccio molta fatica a commentare in modo equilibrato la qualitá dei disegni di Laurenti. Per quanto riguarda la storia, un polpettone infernale. Le interazioni tra Kit e Manuela Montoya sembrano uscire da un fotoromanzo anni 60/70. Il sub plot della cena conviviale dei cattivi con Tex e Carson finti banditi imbarazzante da leggere...per la prima volta nella mia ultradecennale esperienza di lettore di fumetti non sono riuscito a leggere la storia per intero.
  8. Chiedo scusa in anticipo se, invece che rispondere, una domanda te la faccio io. @Il sassarolimi puoi togliere una curiosità? Come mai solo dal 500 in su?
  9. Color Tex è una serie che non compro in cartaceo e che mi leggo su Bonelli Digital Classic. Indi ho dovuto aspettare fino a questa settimana. A me la storia è parsa scorrevole anche se alcuni personaggi sono un po' streotipati come il cattivo di turno (Aston) e il reverendo stile "porgi l'altra guancia". Ho invece apprezzato come Zamberletti ha sviluppato i personaggi di Shannon (belli gli scambi di battute con Carson) e dello sceriffo Bloom. Per quanto riguarda Cossu, a me il suo stile "ligne claire" non dispiace per niente. Per una volta anche la colorazione ha il suo perchè >>> il giallo della camicia di Tex è quantomeno tollerabile questa volta. Ottimi anche i paesaggi di largo respiro del Colorado. Per me un solido 6.5/7-
  10. Certo. Infatti ho pure detto che "spero di sbagliarmi".
  11. Ma anche le tavole in anteprima sembrano piuttosto tirate via. Spero di sbagliarmi, ma come dice il proverbio, se il buongiorno si vede dal mattino...
  12. D'accordissimo con @Magic Wind. non credo neanche per un minuto che Sergio Bonelli avesse intenzione di ridicolizzare Tex o Carson. Semplicemente, nel suo sentire, la scazzottata terapeutica tra amici era una cosa normalissima. Personalmente la trovo normale pure io...
  13. Sono perplesso. Io ho fatto l'abbonamento annuale a Bonelli Digital Classic un anno fa e non ho avuto alcun problema. Ho appena fatto il rinnovo automatico e sia il Google Store che Bonelli Editore mi hanno dato un preavviso di settimane per darmi la possibilita' di cancellare se volevo. Ho rinnovato con grandissimo piacere. Utilizzo la App su piattaforma android (tablet Galaxy Tab S8) e non ho mai avuto problemi di risoluzione o nitidezza. Au contraire. Che sia un problema di impostazioni del tuo device?
  14. Indeciso fino alla fine tra Fratello di Sangue e Wolfman e' vivo. Ho optato per Fratello di Sangue (il mio Pard preferito Tiger Jack in primo piano ha fatto pendere il piatto della bilancia)
  15. Dipende dal fuso orario. Qua sulla costa orientale degli USA erano le 22 Io TuttoTex ho cominciato a comprarlo sin dal primo numero perche' negli anni 80 ero giovane e mi venne piu' facile ed economico fare cosi'. Per quanto riguarda l'indistruttibilta', posso confermare che la mia raccolta ha attraversato l'oceano INDENNE, via cargo, non una ma 3 volte (nel 1994 quando mi trasferii qui per la prima volta, nel 1999 quando la mia azienda mi mando' a Roma per 2 anni e nel 2001 quando mi ri-trasferirono a Baltimore) Sono d'accordissimo con @Condor senza metasullo scempio delle Cover, ma io ho ovviato investendo nei 3 volumi con tutte le Cover originali fino al 2018 (https://shop.sergiobonelli.it/libri/2019/03/22/libro/le-copertine-di-tex-gigante-2000-2018-1004392/?refresh_ce) Last but not least, quoto un vecchio post di @il moncodel 2020
  16. Ma anche no ...io gia' da decenni ho fatto lo switch e mi sono buttato su TuttoTex
  17. Skybuck, ma sul podio ci metto pure Carlos e Wolfman.
  18. Raza il Comanchero. Il duo Boselli/Gomez mi piacerebbe vederlo piu' spesso in action. Ma mi sarebbe piaciuto avere un secondo voto per il Texone...
  19. le mie 4 storie preferite sono nell'ordine Terra Promessa In Nome della Legge Una Campana per Lucero Il Ritorno di Montales Voto finale 1973 al fotofinish...
  20. 72 e 73 anche per me, ma sul filo di lana e con molta esitazione. A questo punto le 4 annate per me sono a pari merito al top...
  21. Un fiorino su opzione A) perché' a Borden piace la figura del criminale redento...
  22. 1971 1972 1973 1969 Con un pizzico (o due) di dispiacere per Vendetta Indiana e Il Passato di Carson
  23. Fino a qualche anno fa avrei sottoscritto in pieno anche le virgole, soprattutto a riguardo della "continuity ad ogni costo". Pero' nel frattempo @borden se ne e' uscito con una serie come Tex Willer che, a mio parere, ha portato linfa vitale al personaggio e all'universo Bonelli in generale.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.