Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
L'Ammiraglio

Tex Contro Mefisto: Scontro Finale

Messaggi consigliati/raccomandati

Tra ieri sera e oggi, in pieno trasloco, mi sono messo a immaginare un eventuale "soggetto" per l'ultimo scontro tra tex e l'immortale mefisto: ecco il parto della mia mente malata su cui mi piacerebbero opinioni e cattiverie:La storia si svolge in 3 albi:Albo 1: Il sepolcro tra i monti (in copertina Tex davanti la tomba di Lilyth)Albo 2: ritorno a villa Rica (tex all'ombre delle rovine della villa)albo 3: la scelta (tex che punta la pistola su Mefisto con l'ombra di Lilyth nello specchio magico). La storia inizia con Tex davanti la tomba di Lilyth, dove si ritira di tanto in tanto per pensare all'adorata moglie, che viene "spiato" a sua insaputa da Mesifsto, che si è riorganizzato e, tornato presso gli Hualpay dopo l'ultima sconfitta, si è infine spostato con un gruppo di fedelissimi seguaci tra le rovine della sua antica proprietà: Villa Rica in Messico. Scoperto che il distacco della moglie è un nuovo e sconosciuto "punto debole" di Tex (non risulta infatti Mefisto sappia di Lilyth e della sua storia) Mefisto pensa un infernale piano per riportare alla vita la defunta moglie del suo avversario per poi ucciderla nuovamente sotto gli occhi del proprio sposo. La prima fase del piano avviene nel carcere dove è rinchiusa la sorella Lily, che, colta da morte improvvisa (apparente si intende) esce dal carcere come morta. Di questo fatto Tex viene informato dallo sceriffo di Phoenix (anche se purtroppo il Will Patterson di Boselli non è lo stesso sceriffo che arrest? Lil' assieme a Tex, ma lo si può immaginare come il successivo) e correr? subito assieme ai pards per scoprire cosa c'è di vero sotto la morte di Lily. Proprio sull'allontamento dei pards dalla riserva puntava mefisto, che manda quindi degli scagnozzi a rubare le spoglie mortali di Lilyth, necessarie al rito, mentre come "corpo" nel quale traslare l'anima di Lilyth (come avvenne con narbas per lui) Mefisto sceglie quello di Donna Parker, a sua volta rapita da altri scagnozzi (questa aprte però non mi convince al 100%). Dopo varie vicessitudini a cui dovr? pensare, nelle quali Tex raggiunger? gli esecutori materiali del rapimento di Donna e del furto delle spgolie di Lilyth, Tex raggiunge Vila Rica, e, mentre i pards sono impegnati contro gli Hualpay, lui solo scende nei sotterranei ad affrontare mefisto e qui trova la scena più allucinante della sua vita: il rituale è quasi completo, tanto che l'immagine di Lilyth è già apparsa nello specchio di Mefisto. Sempre Mefisto a questo punto insinua coi poteri mentali in Tex il dubbio di sacrificare Donna per riavere la sua adorata moglie, ma proprio negli occhi di lei Tex legger? la risposta e, presa la colt, sparer? su Mefisto uccidendolo. L'albo termina con Tex che brucia il corpo di Mefisto davanti lo specchio, in modo tale che non possa essere ritrovato e riesumato di nuovo, mentre l'immagine di Lilyth va affievolendosi per tornare nel mondo dei morti. La scena conclusiva è Tex che, con la colt in una mano e l'altra a coprirsi il volto, si allontana da Vila Rica in preda alle fiamme. Devo ancora pensare come finir? con Lily, i cui soldi (in teoria è ancora proprietaria delle immense ricchezze del marito) serviranno a finanziare i vari gruppi di scagnozzi e le armi degli hualpay. Pensavo alla tipica "giustizia divina" texiana, facendola perire tra le fiamme di Vila Rica.

  • +1 1

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

L'idea mi sembra piuttosto interessante, dato che coniuga elementi tipici del retroterra culturale di GLB ( come la morte apparente, che è un topos del feuilleton ottocentesco ), con altri tratti dalla saga di Mefisto tanto nelle sue battute iniziali ( gli Hualpai, l'uso di Villa Rica come location per il confronto finale ) che in quelle più recenti ( la "reincarnazione" già sperimentata per far tornare tra i vivi il vecchio stregone ). Qualcuno potrebbe magari lamentare l'assenza di Yama e Loa, ma IMHO, anche avendo a disposizione 3 albi è meglio non moltiplicare troppo i personaggi, a rischio di non approfondirli abbastanza.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

L'idea sarebbe anche buonissima, caro Ammiraglio, e complimenti per la fantasia. Purtroppo però temo che l'idea di riportare in vita la bella moglie di Tex, sia impossibile. Non perchè irrealizzabile "fumettisticamente parlando", dato che Mefisto è tornato dall'aldil' abbastanza facilmente. Ma impossibile perchè Lilyth è un'icona "intoccabile", una sua resurrezione (anche solo come immagine riflessa nello specchio) potrebbe risultare pericolosa agli occhi dei fedelissimi e vecchi lettori, che non penso gradirebbero. Soprattutto immagino già la pronta bocciatura da parte della redazione, e non le darei torto, dato che sarebbe una scena delicata!!Io sarei d'accordo con quanto hai scritto, ma il tutto deve essere fatto con estrema cura, senza cadere troppo in basso o con risultati scadenti!! :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ammiraglio, complimenti in ogni caso!!L'idea secondo me è bellissima!In particolare il fatto di puntare sulla "debolezza psicologica" di Tex, dovuta alla perdita di Lilith, mi piace tantissimo!Cosè come la scelta se sacrificare Donna o non far resuscitare Lilith. Mi piace anche il fatto che Tex spari a Mefisto senza farsi troppi problemi!Il problema, invece,? questo:la Bonelli non credo accetterebbe!E mi chiedo se una storia del genere, una volta realizzata, la accetterei anche io... Penso che il furto delle spoglie di Lilith mi darebbe fastidio, perchè lo riterrei troppo oltraggioso;e forse, nell'economia della storia è anche inutile:a che servono le ossa di Lilith se c'è già il corpo di Donna?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Plaudo alla tua fantasia, caro Ammiraglio (fantasia che hai dimostrato anche nelle due versioni della storia che hai messo in "Tutto su di noi", e che non riesco a scegliere proprio perchè entrambe valide). Solo che, mi perdonerai, io Mefisto non lo digerisco più. Non volevo che risuscitasse in nessuna maniera, mi dava già abbastanza noia quando faceva il pap?/suggeritore dalla sua buca infernale, ma addirittura consentirgli di giocare con una colonna dell'affetto dei lettori come Lilyth... beh, non credo che sia una scelta che la Bonelli potr? mai fare. Al massimo, IMHO, Mefisto (visto che oramai ce l'hanno di nuovo scaraventato in questo vecchio mondo) potrebbe creare nella mente di Tex l'immagine molto realistica della moglie sconvolgendo i suoi pensieri. Ma poi mi prometti che di Mefisto non ne sentiamo più parlare? :P

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Qualche anno fa su TWO avevo scritto un soggetto per un ulteriore scontro Tex Mefisto... alcune caratteristiche:Ambientazione canadese, boschi foreste.... Gli alleati di mefisto sono solo... dei lupi e LilyIl rifugio dei lupi e di Mefisto una grotta sotto le cascate stile L'ultimo dei MohicaniNuvola Rossa ancora decisivo che interviene quando tutti e 4 i pards sono catturatiFinale aperto con Lily e Mefisto che restano imprigionati nella foresta in fiamme..... P. S. Scena iniziale, liberazione di Lily dalla prigione da parte di un lupo( che Mefisto fa apparire telepaticamente ai secondini come una donna)CHEVVEPARE??? :generaleN: :generaleN:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A mio parere, per creare una storia veramente originale con Mefisto occorre scartare immediatamente dei temi troppo abusati, vale a dire: - cattura di uno o più pards;- reincarnazioni varie (una - del nemico principale - mi pare già sin troppo);- utilizzo di un popolo o setta come alleati. Trovo interessante l'idea di utilizzare Lilyth come "suggestione" per attirare il ranger in una trappola, o per spingerlo a scelte estreme o delicate. Con Tex che, però, "percependo" qualcosa di sbagliato, di anomalo, nell'immagine dell'amata (da lui conosciuta come nessun altro) riesce a capovolgere a suo favore la situazione in extremis. Insomma, una trama semplice, magari arricchita più da emozioni e suggestioni che dai soliti "topoi" mefistofelici. P. S. Profanare la tomba di Lilyth? NON SE NE PARLA PROPRIO!!!!! grrr :capoInguerra:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

P. S. Profanare la tomba di Lilyth? NON SE NE PARLA PROPRIO!!!!!

In effetti anch'io sono un p? dubbioso per questo aspetto, ma soprattutto perchè la profanazione della Tomba di Lilyth è già avvenuta nel numero 500, perciò mi saprebbe un p? di già visto... Però un utilizzo di Lilyth e una sua reincarnazione ci starebbero proprio bene! Oppure, se non mediante una sua reincarnazione, bisognerebbe comunque trovare un modo di farla diventare il fulcro della vicenda!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Scontro finale MAI ci sarà perchè Mefisto è immortale nel senso che non basta una pallottola al posto giusto per farlo sparire dalla serie, anche da morto la sua anima non riuscirebbe a trovare pace se non nel tormentare, ancora una volta, per mezzo di intermediari vicarianti come Yama, Loa, Lily ecc.. i suoi quattro acerrimi nemici!!! La fregatura della sua resurrezione sta proprio qui, serve un'altra storia per rispedirlo all'inferno e di nuovo a casa, il buon vecchio Mefisto potr? inventarsi altre diaboliche vendette finch? vivr? Tex, cioè finch? sarà in edicola. Il suo status è UNICO, nessuno è come lui, poi una serie che perde la NEMESI principale che ci ha accompagnato dal 1948 fino ai giorni nostri non perderebbe la sua anima ?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Lilyth potrebbe essere evocata benissimo dallo stregone navajo, che parlerebbe in sua vece, specie se l'adorata moglie vedesse Tex messo veramente alle strette dal suo avversario! Quest'idea potrebbe essere accettata eccome dai lettori!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E ragazzi ma Lilith mica torna: uccidendo mefisto Tex interrompe il rito e addio. Il corpo di Lilith serve perchè, per espressa esperienza dall'ultimo albo su mefisto, le spoglie mortali devono esserci per riportare in vita la persona, come deve esserci un corpo "ospite" (e questo narbas non lo sapeva) :D

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, io, di Mefisto, non ho proprio voglia... E' un personaggio inattuale, slegato dal Tex di oggi : si potrebbe casomai, riportarlo al ruolo originale di prestigiatore - spia, anche se stiamo parlando di 62 anni fa... Quanto ad un'ipotetica sfida finale, sembra la mia logica con le sigarette: ogni giorno è l'ultimo dedicato al tabacco, poi, il giorno dopo, ecco che era il penultimo ... Come fa una sfida ad essere finale, se quello torna anche dopo essere morto ?Cerchiamo un altro grande cattivo e Mefisto in soffitta!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Mah, io non sono d'accordo con quanto scritto da Don Fabio. Mefisto può dire ancora molto come personaggio. Come i grandi cattivi non è mai datato, basta solo usarlo bene!L'ultima avventura che lo vide protagonista fu una mezza delusione, proprio perchè il lettore si aspettava ben altro piuttosto che vederlo rintanato nello scantinato di un saloon. Ma il modo con cui Nizzi la fatto tornare, è (imho) stata perfetto, anche perchè penso che non si poteva fare altro. Metterlo in soffita ora sarebbe un errore, oltre che una mancanza di rispetto verso i lettori. Sta ancora aggirandosi per gli States in cerca di vendetta, quindi sarebbe ora di farlo tornare, anche solo per l'ultimo scontro con i pards!! :D:trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sa che il problema del quote continua, comunque mi dichiaro sostanzialmente d'accordo con Don Fabio. Mefisto era un personaggio dotato di un certo fascino, nemico diverso dal solito clich?, tuttavia a un certo punto è stata fatta la scelta di farlo morire. Notare che fino all'uscita de "Il figlio di Mefisto", il lettore medio non poteva sapere con certezza matematica che il diabolico individuo fosse morto o comunque condannato. Bonelli avrebbe potuto inventarsi un passaggio sotterraneo per assicurargli una nuova fuga e una nuova futura ricomparsa. Invece, non so il perchè, ha deciso di farlo fuori e di attribuirgli un figlio; avrebbe potuto funzionare, salvo restando che è difficile creare un degno erede ad un personaggio di tale spessore: e infatti abbiamo riscontrato che Yama non era nemmeno in grado di allacciare le scarpe al padre. Ora, a un normale antagonista, per quanto in gamba e carismatico, al massimo viene concessa una "morte apparente". Poi torna e se viene fatto secco, secco rimane. A Mefisto è stata concessa invece una lunga "vita" post-mortem, con chiacchierate con il figlio e complotti contro i pards. Peggio che mai, una risurrezione. Non la scoperta che dopo tutto non era morto, come dopo la fucilata di Tiger Jack, no, proprio una risurrezione con riti medianici degni di una serie thriller, non di un western. Certo, Sam non ha torto, oramai che è ricicciato fuori non gli si può proporre il pensionamento e la briscola alla Piola dello Zombie, ma possiamo sperare almeno in una prossima e definitiva levata dai piedi (possibilmente senza poi metterci tra i piedi il figlio, che non ho mai capito se è morto, vivo o in coda alla dogana)?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io penso che riguardo a Mefisto, la "colpa" maggiore sia da amputare allo stesso Bonelli... nel senso che Bonelli aveva escogitato una grande uscita di scena per il personaggio, una fine terribile e memorabile!E infatti ne "Il figlio di Mefisto" il vecchiaccio non compare mai come spirito-guida del figlio. Però poi Bonelli stesso ha fatto rivedere Mefisto direttamente dagli inferi:questo è stato l'errore, quello di riportare sulla scena un personaggio che aveva già dato tutto e che era già uscito di scena in maniera più che degna. Da qui la resurrezione, che peraltro, a me piacque moltissimo!Per quanto riguarda un eventuale ritorno:prima o poi dovr? esserci, per forza di cose. E' un'ipotesi che a me non terrorizza affatto perchè, pur non avendo un amore particolare per Mefisto, ritengo che Tex possa combattere anche contro Gargamella... purch? la storia sia una signora storia!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E' vero,AtTheRocks.... allora l'unica cosa da fare, se tornasse Mefisto,? aspettare la storia con molta molta tranquillit?, senza caricarla di troppe aspettative che poi, secondo me, vengono deluse quasi sempre(perchè il lettore e l'autore sono due persone diverse che possono immaginare due storie diverse):insomma, evitare l'atteggiamento che circond' l'uscita di "Mefisto"...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Come hai fatto a citare, Lorenzo? Io tuttora sono disabilitato... Ad ogni modo, ero intervenuto senza leggere il messaggio originale dell' Ammiraglio, convinto che fosse una discussione generica su Mefisto... Il soggetto è fantastico! Perchè non svilupparlo, Ammiraglio, in una sceneggiatura?So che non ti senti all'altezza di Tex, ma io ti invito a essere fiducioso, perchè il tema da te proposto è davvero ben congegnato e intrigante!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ammiraglio: Verrebbe fuori una bella storia, hai una bella inventiva :indianovestito: aggiungerei anche la voglia di vendetta nei confronti di Montales in quanto è grazie a lui che Tex riesce a trovare Mefisto e Lily in "Fuorilegge" e "L'eroe del Messico", inoltre Montales aiuta Tex quando è alle prese con Yama "Il ritorno di Yama". Io mi immaginerei l'ultimo scontro fra Mefisto e Tex come episodio drammatico, tragico ancor di più rispetto a "Gola della morte", in cui Tex riesce a uscirne vincitore ma a caro prezzo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.