Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Valter Favaro

Membri
  • Posts

    37
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Valter Favaro last won the day on May 20

Valter Favaro had the most liked content!

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Interests
    fumetti (Tex in particolare)
  • Real Name
    Valter

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    60
  • Favorite Pard
    Tex
  • Favorite character
    Lefty Potrero

Recent Profile Visitors

876 profile views

Valter Favaro's Achievements

Apprentice

Apprentice (3/14)

  • Conversation Starter
  • Reacting Well
  • Collaborator
  • Dedicated
  • First Post

Recent Badges

9

Reputation

  1. Nella storia della casa editrice i numeri 100 erano considerati importanti perché costituivano un traguardo: significava che quel personaggio si era creato un pubblico affezionato al punto da permettergli di essere pubblicato per oltre otto anni. Cosa non scontata all'epoca, tant'è che per una serie "centenaria" ce n'erano svariate altre (Bonelli e non) che avevano una vita editoriale breve se non brevissima. Il colore (senza aumento di prezzo) era un modo con cui l'editore ringraziava i lettori per la fedeltà dimostrata. Ci sono state delle eccezioni alla regola: eccezioni positive ("Indian Circus" di Zagor) ed eccezioni negative (Piccolo Ranger 200 e Comandante Mark 200, usciti in b/n). Un'apparente eccezione è rappresentata dal n.44 di Storia del West, uscito a colori, ma questo si spiega col fatto che quell'episodio corrispondeva al n.100 della Collana Rodeo, collana contenitore di cui SdW era la pubblicazione principale. Col passare degli anni gli albi colorati all'interno di collane in b/n sono aumentati: non più solo i multipli di 100, ma anche numeri corrispondenti ad anniversari o altre ricorrenze che esulano dalla numerazione a doppio zero. Al giorno d'oggi, col colore presente in maniera sempre più consistente, e con le stesse storie nate in b/n che vengono riproposte a colori (non entro nel merito della qualità del risultato), succede che si sia persa la percezione del significato dei numeri 100 (e della relativa colorazione). Tutto questo per dire che, secondo me, se guardiamo l'iniziativa che sottolinea il raggiungimento del 50° numero di Tex Willer tenendo conto di quanto detto prima, la cosa ha un suo senso. Certo, mi direte che il marchio Tex vende sempre, ma questo non dava per scontato che la serie Tex Willer avrebbe avuto successo, anche perché mi sembra di aver capito che non tutti i lettori di Tex comprano anche TW (e viceversa). Non entro nel merito della bontà dell'iniziativa, ne' esprimo giudizi sull'opportunità di fare lo strillo in quella maniera invece che in un'altra, dico solo che oggi come allora non è scontato arrivare a 100 numeri (e neanche a 50, se è vero che il color Tex è destinato a interrompersi ...)
  2. Penso tu abbia frainteso. Stanno parlando della "regolare" riferendosi alla serie Tex Willer, in contrapposizione agli "speciali", sempre riguardanti la serie Tex Willer.
  3. Ho già avuto modo di dire che a me è capitato un problema simile con l'uscita n.35 e risolto tramite il servizio clienti. Comunque non siamo stati gli unici ad essere incappati in strisce fallate, altri hanno avuto gli stessi inconvenienti, magari su uscite diverse dalle nostre.
  4. Personalmente ho avuto lo stesso problema con una striscia messa in vendita con il volume 35. Ho contattato il servizio clienti della Gazzetta e loro mi hanno spedito un'uscita 35 completa. Adesso ho due strisce doppie ma almeno ho rimpiazzato quella difettosa.
  5. E allora mi sa che anch'io farò così, grazie della dritta.
  6. Uffaaahh ... Sull'uscita che ho acquistato ieri ho trovato l'albetto n.38 "Il patto di sangue" con la copertina del numero precedente. Albi 37 e 39 in ordine.
  7. La prima storia dovrebbe essere "Sei divise nella polvere" / "Il pasto degli avvoltoi" di Manfredi / Ticci. Scusa Poe, abbiamo risposto assieme, solo che tu sei stato più lesto ad estrarre!
  8. Beh, messa così la faccenda cambia completamente aspetto. Se Borden o un altro autore decidono di inserire in una storia delle scene che indugiano sull'aspetto culinario, per me non ci sono problemi di alcun tipo. La mia avversione è rivolta a eventuali iniziative tipo "in cucina con Tex" oppure " nel west mangiavano così". Non me ne vogliate se anche nel TWmagazine ho saltato a pie' pari l'articolo culinario.
  9. Ecco, a costo di sembrare il classico rompiballe bastiancontrario dico che preferisco un articolo di Frediani piuttosto che leggere di cucina e ricette anche qui. Scusate lo sfogo ma l'argomento mi da la nausea.
  10. No, per quanto mi riguarda le strisce della settimana sono in ordine.
  11. Buongiorno a tutti. Questo post è solo per segnalare che nell'uscita di questa settimana il fascicolo di supporto alle strisce contiene la pagina corretta riguardante la scheda del film di Laurel & Hardy. Certo, questo è un aspetto piuttosto marginale se paragonato alle strisce vere e proprie e ai relativi errori, comunque va dato atto che qualcosa è stato fatto. Passatemi la battuta quando dico che " il meno è fatto! "
  12. Anche se personalmente ho tutti i numeri della serie maxiTex, neanch'io conoscevo tutti i retroscena o comunque tutto quello che precede l'uscita in edicola degli albi. Di questo volevo ringraziare Ymalpas e tutti quelli che integrano le informazioni aggiungendo le proprie conoscenze in merito. A mio modestissimo parere questo tipo di argomenti meriterebbe in futuro di essere inserito nel sommario di un prossimo TWMagazine.
  13. Soltanto per dire che anche la mia copia del fascicolo è difettosa. Siccome par di capire che non è il caso di fare eccessivo affidamento sul fatto che l'errore venga corretto, mi sono stampato la pagina mancante e messa dentro al fascicolo. In mancanza di meglio ...
  14. Come al solito passerò sabato per fare gli acquisti della settimana. Se, come sembra, tutte le copie risultano fallate, può darsi che in una delle prossime uscite alleghino il fascicolo corretto. L'anno scorso è successa la stessa cosa con l'anastatika di Diabolik.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.