Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Dieci Storie Che Fecero Tex Willer


la tigre nera
 Share

Recommended Posts

Potremmo fare anche noi una cosa del genere, non so se esiste già. Elencare quali sono le nostre storie preferite e che hanno contribuito a crearci la passione per questo fumetto.

Link to comment
Share on other sites

ho visto la top ten e penso che l'autore abbia trascurato Nizzi. Sinceramente lo sceneggiatore di Fiumalbo ha scritto storie degne di figurare nella top ten. Il riferimento al primo albo gigante disegnato Buzzelli non mi sembra dia un quadro chiaro delle tantissime storie capolavoro che il buon Nizzi ha scritto, e che poteva mettere al posto dell'albo gigante:"Fuga da Anderville""L'uomo con la Frusta""Furia Rossa""Sfida Infernale""La Congiura""Zhenda""L'uomo serpente"Insomma di storie ce ne erano. Invece di Nizzi non si fa nemmeno il nome e si cita "Tex il Grande" soltanto come esperimento grafico e ciò non lo ritengo giusto. Dopo Bonelli, le storie personalissime di Nolitta e le epiche di Boselli Nizzi ha scritto avventure bellissime senza ombra di dubbio. Per il resto classifica giusta, gli episodi citati sono ormai un must. Mancano all'appello storie immense come "Sulle Piste del Nord", "Apache Kid" e "Il Figlio di Mefisto" ma tant'?: le posizioni erano soltanto dieci!

Link to comment
Share on other sites

Totalmente d'accordo con Ulzana per quanto riguarda l'immenso Nizzi. So molto bene che tutto è molto soggettivo, ma come è possibile dimenticare, tra i capolavori (soggetto e disegni) "Il tranello" (10/11/12)?

Link to comment
Share on other sites

Totalmente d'accordo con Ulzana per quanto riguarda l'immenso Nizzi. So molto bene che tutto è molto soggettivo, ma come è possibile dimenticare, tra i capolavori (soggetto e disegni) "Il tranello" (10/11/12)?

perchè purtroppo le posizioni erano solo dieci... perchè anche "Le terre dell'abisso" o "Vendetta Indiana" meritavano ma si doveva operare una scelta e credo che le dieci storie inserite siano tutte amate dai lettori.
Link to comment
Share on other sites

Sono d'accordo anche io che tutti i grandi capolavori di Nizzi siano stati dimenticati. E' anche vero che le storie erano solo dieci e penso si siano privilegiate le storie che hanno segnato la formazione del personaggio "Tex Willer" più che le storie più belle perchè se così fosse sarebbero veramente tante quelle escluse. Per quello che riguarda il texone di Buzzelli io credo che il suo significato non riguardi la trama ma sia valutato come prima uscita di una collana di successo e come fatto che ha segnato la storia del personaggio.

Link to comment
Share on other sites

Totalmente d'accordo con Ulzana per quanto riguarda l'immenso Nizzi. So molto bene che tutto è molto soggettivo, ma come è possibile dimenticare, tra i capolavori (soggetto e disegni) "Il tranello" (10/11/12)?

Quanto a questo è possibilissimo. Se devi scegliere obbligatoriamente solo dieci storie su più di 450 qualcosa devi lasciar fuori per forza e la scelta è data solo dal gusto personale. Nella mia personale top ten delle migliori storie di Tex, ad esempio, figurano sette storie di G. L. Bonelli due di Nolitta ed una di Boselli, ma nessuna di Nizzi. Questo non vuol dire che sminuisco le storie di Nizzi. comprese quelle del suo periodo d'oro, ma semplicemente che per il mio criterio di giudizio ci sono diverse altre storie che considero migliori. Se poi si devono scegliere non le dieci storie migliori, ma quelle che hanno costruito il mito di Tex, allora a me pare naturale che nell'elenco non ci sia nonsolo neanche una storia di Nizzi, ma nemmeno una di autori diversi da G. L. Bonello Edited by Carlo Monni
Link to comment
Share on other sites

  • Collaboratori

Questa sfilza di titoli sembra fatta apposta per farci litigare. E' praticamente impossibile metterci d'accordo sui titoli, ognuno di noi ha i suoi. Il giochetto diventa divertente invece se ci concentriamo sulle storie che NON fecero Tex. Qui abbiamo molte più possibilità di essere d'accordo. Volete la mia lista è Eccola (solo serie regolare):1) LA BANDA DEI TRE (Nizzi)2) I FRATELLI DONEGAN (Nizzi)3) TEX 400 (Nizzi)4) LE FORESTE DELL'OREGON (Nizzi + Redazione, per lo "strepitoso" finale)5) OLTRE IL FIUME (Nizzi)6) IL MEDAGLIONE SPAGNOLO (Bonelli)7) LA SENTINELLA (Nizzi)8) TEX 300 (Bonelli)9) FRATELLO BIANCO (Nizzi)10) L'INSEGUIMENTO (Faraci)11) L'OMBRA DI MEFISTO (Bonelli)12) MEFISTO! (Nizzi)13) LA MINACCIA NEL DESERTO (Boselli)14) TERRA VIOLENTA (Bonelli)15) ARTIGLI NELLE TENEBRE (Nolitta)16) UNO SPORCO IMBROGLIO (Bonelli)17) A SANGUE FREDDO (Boselli)18) UN RANGER HA TRADITO (Boselli)19) SPRINGFIELD CALIBRO 38 (Nizzi)20) OLTRE LA FRONTIERA (Nizzi)

Link to comment
Share on other sites

sono d'accordo con te Carlo, solo che tra le tante storie scritte da Nizzi penso che quella del primo gigante non sia la migliore sua... poi se si parla di storie che hanno fatto il mito di Tex naturalmente il discorso cambia però almeno citarlo nel paragrafo l'autore della classifica poteva farlo. Ma son dettagli. In attesa di una mia personale classifica sulle storie che proprio mi hanno deluso, con aggiunta di giusta motivazione, dico a @Ymalpas: a parte le ciofeche purtroppo dell'ultima stagione nizziana, io salverei quelle di Boselli e Letteri che le trovo molto alla GLB nel senso classico... peccato per Mefisto di Nizzi e Villa, un'occasione mancata. Nolitta lo adoro a prescindere e in quella storia forse, e dico forse, c'era un po' troppo Zagor e Mister No per dirla brevemente.

Link to comment
Share on other sites

Questa sfilza di titoli sembra fatta apposta per farci litigare. E' praticamente impossibile metterci d'accordo sui titoli, ognuno di noi ha i suoi. Il giochetto diventa divertente invece se ci concentriamo sulle storie che NON fecero Tex. Qui abbiamo molte più possibilità di essere d'accordo. Volete la mia lista è Eccola (solo serie regolare):1) LA BANDA DEI TRE (Nizzi)2) I FRATELLI DONEGAN (Nizzi)3) TEX 400 (Nizzi)4) LE FORESTE DELL'OREGON (Nizzi + Redazione, per lo "strepitoso" finale)5) OLTRE IL FIUME (Nizzi)6) IL MEDAGLIONE SPAGNOLO (Bonelli)7) LA SENTINELLA (Nizzi)8) TEX 300 (Bonelli)9) FRATELLO BIANCO (Nizzi)10) L'INSEGUIMENTO (Faraci)11) L'OMBRA DI MEFISTO (Bonelli)12) MEFISTO! (Nizzi)13) LA MINACCIA NEL DESERTO (Boselli)14) TERRA VIOLENTA (Bonelli)15) ARTIGLI NELLE TENEBRE (Nolitta)16) UNO SPORCO IMBROGLIO (Bonelli)17) A SANGUE FREDDO (Boselli)18) UN RANGER HA TRADITO (Boselli)19) SPRINGFIELD CALIBRO 38 (Nizzi)20) OLTRE LA FRONTIERA (Nizzi)

Bello il gioco sulla ricerca delle peggiori storie. Io ne salverei qualcuna di quelle elencate ma ne aggiungerei qualcuna che non è stata menzionata:1) Braccato (Faraci)2) Faccia di cuoio (Boselli) 3) Mercanti di schiavi (Nizzi)
Link to comment
Share on other sites

Questa sfilza di titoli sembra fatta apposta per farci litigare. E' praticamente impossibile metterci d'accordo sui titoli, ognuno di noi ha i suoi. Il giochetto diventa divertente invece se ci concentriamo sulle storie che NON fecero Tex. Qui abbiamo molte più possibilità di essere d'accordo. Volete la mia lista è Eccola (solo serie regolare):1) LA BANDA DEI TRE (Nizzi)2) I FRATELLI DONEGAN (Nizzi)3) TEX 400 (Nizzi)4) LE FORESTE DELL'OREGON (Nizzi + Redazione, per lo "strepitoso" finale)5) OLTRE IL FIUME (Nizzi)6) IL MEDAGLIONE SPAGNOLO (Bonelli)7) LA SENTINELLA (Nizzi)8) TEX 300 (Bonelli)9) FRATELLO BIANCO (Nizzi)10) L'INSEGUIMENTO (Faraci)11) L'OMBRA DI MEFISTO (Bonelli)12) MEFISTO! (Nizzi)13) LA MINACCIA NEL DESERTO (Boselli)14) TERRA VIOLENTA (Bonelli)15) ARTIGLI NELLE TENEBRE (Nolitta)16) UNO SPORCO IMBROGLIO (Bonelli)17) A SANGUE FREDDO (Boselli)18) UN RANGER HA TRADITO (Boselli)19) SPRINGFIELD CALIBRO 38 (Nizzi)20) OLTRE LA FRONTIERA (Nizzi)

Concordo quasi su tutto, ad eccezione di:- TEX 400- LA MINACCIA NEL DESERTO- ARTIGLI NELLE TENEBRE- OLTRE LA FRONTIERAche io sostituirei con:- UOMINI IN FUGA (TEX 500)- INTRIGO NEL KLONDIKE- IL SEGNO DI CRUZADO- MUDDY CREEKche appartengono agli stessi autori.
Link to comment
Share on other sites

  • Rangers

Interessante.... io però per quanto riguarda la lista di Ymalpas avrei qualcosa da ridire. Nel senso che alcune storie da lui citate a me sono piaciute, quindi ci sarebbe un diverso punto di vista anche in quel caso :trapper:

Link to comment
Share on other sites

Quali sono i dieci episodi che dovreste leggere, per capire chi è stato, e come lo è diventato?
Inutile dirlo: rispondere è una vera sfida. E per provarci abbiamo chiesto aiuto al più texiano tra i nostri columnist, Michele Ginevra. Che ha scavato per noi fra le storie più popolari e che più hanno contribuito a costruire e sviluppare il personaggio, così come tutti noi lo conosciamo

Quindi non si tratta delle 10 storie più belle ma di quelle che, per un motivo particolare, hanno un significato importante nello sviluppo del personaggio.
Di questa classifica io toglierei El Morisco - In nome della legge - Tex il grande, che secondo me non hanno significato granch? per quanto riguarda il personaggio. Lo stesso si potrebbe dire per Il passato di Carson ma qui si parla anche di "ridefinizione dei parametri narrativi e dei valori di riferimento dell'universo texiano". Allora, se il discorso è questo, al posto delle storie che ho eliminato io aggiungerei La sconfitta - Fuga da Anderville - Furia rossa.

Link to comment
Share on other sites

Con 640 mensili più 50 tra texoni, maxi e almanacchi, selezionare 10 storie è arduo, anche perchè "de gustibus..." Forse selezionare 5 storie per ogni centenario e 5 per le altre serie. Certamente le storie sulla vita dei pard, come Il giuramento, Furia rossa, Passato di Carson,Tra due bandiere, Uomo senza passato sono storia che costruiscono l' identit? dei personaggi, invece le storie come Il supremo o Sulla pista di fort Apache o Giustizieri di Vegas son avventure diciamo professionali dei pard e sicuramente queste sono quelle che desideriamo vedere.

Link to comment
Share on other sites

Con 640 mensili più 50 tra texoni, maxi e almanacchi,

Gli extra Bonelli a oggi sono 70, cara Betta 53 (28 texoni, 21 almanacchi 17 maxi e 4 color) ma per la ricerca delle 10 storie che fecero Tex io francamente mi limiterei alla serie regolare se non addirittura ai primi 200 numeri della gigante. Rispetto alla lista di fumettologica condivido la scelta delle prime sette storie, molto meno quella di El muerto, Il passato di Carson (capolavoro del bravissimo Boselli) e Il primo Texone e mancano IMHO - Il passato di Tex , - L'eroe del Messico (Montales el Desperado) che descrive la nascita del rapporto con Montales e con le ambientazioni messicane e- L'orma della paura, prima avventura nel grande Nord con la comparsa di Gros Jean di Jim Brandon, sergente delle giubbe rosse destinato a una notevole carriera nell'esercito e nella saga. Questa storia rappresenta inoltre la chiusura del ciclo di Tex "giovane" (ultimo albo della III serie a strisce con Kit bambino, mentre la IV serie inizia con Il figlio di Tex cresciuto e sopratutto con Carson per la prima volta con i capelli bianchi)Rispetto alla provocazione di Ymalpas (noi barbaricini siamo così) non propongo una mia lista ma cito una storia per Tutte: Alaska 17° maxi con una storia rovinata da disegni che definirei dilettantistici e non certo all'altezza di Tex. Un saluto a tuttiMarco
Link to comment
Share on other sites

Quali sono i dieci episodi che dovreste leggere, per capire chi è stato, e come lo è diventato?
Inutile dirlo: rispondere è una vera sfida. E per provarci abbiamo chiesto aiuto al più texiano tra i nostri columnist, Michele Ginevra. Che ha scavato per noi fra le storie più popolari e che più hanno contribuito a costruire e sviluppare il personaggio, così come tutti noi lo conosciamo

Quindi non si tratta delle 10 storie più belle ma di quelle che, per un motivo particolare, hanno un significato importante nello sviluppo del personaggio.
Di questa classifica io toglierei El Morisco - In nome della legge - Tex il grande, che secondo me non hanno significato granch? per quanto riguarda il personaggio. Lo stesso si potrebbe dire per Il passato di Carson ma qui si parla anche di "ridefinizione dei parametri narrativi e dei valori di riferimento dell'universo texiano". Allora, se il discorso è questo, al posto delle storie che ho eliminato io aggiungerei La sconfitta - Fuga da Anderville - Furia rossa.

D'accordissimo con tutto quello che dici. In particolare davvero non capisco come si faccia a tener fuori da questa lista Fuga da Anderville. Sono le 10 storie non più belle ma più "rivelatrici" del personaggio Tex? Ebbene, fuga da Anderville potrebbe essere un manifesto di Tex, del suo modo di vivere la guerra e l amicizia. E d'accordo anche per Furia rossa, episodio significativo di uno dei pard al pari de il passato di Carson
Link to comment
Share on other sites

Questa sfilza di titoli sembra fatta apposta per farci litigare. E' praticamente impossibile metterci d'accordo sui titoli, ognuno di noi ha i suoi. Il giochetto diventa divertente invece se ci concentriamo sulle storie che NON fecero Tex. Qui abbiamo molte più possibilità di essere d'accordo. Volete la mia lista è Eccola (solo serie regolare):1) LA BANDA DEI TRE (Nizzi)2) I FRATELLI DONEGAN (Nizzi)3) TEX 400 (Nizzi)4) LE FORESTE DELL'OREGON (Nizzi + Redazione, per lo "strepitoso" finale)5) OLTRE IL FIUME (Nizzi)6) IL MEDAGLIONE SPAGNOLO (Bonelli)7) LA SENTINELLA (Nizzi)8) TEX 300 (Bonelli)9) FRATELLO BIANCO (Nizzi)10) L'INSEGUIMENTO (Faraci)11) L'OMBRA DI MEFISTO (Bonelli)12) MEFISTO! (Nizzi)13) LA MINACCIA NEL DESERTO (Boselli)14) TERRA VIOLENTA (Bonelli)15) ARTIGLI NELLE TENEBRE (Nolitta)16) UNO SPORCO IMBROGLIO (Bonelli)17) A SANGUE FREDDO (Boselli)18) UN RANGER HA TRADITO (Boselli)19) SPRINGFIELD CALIBRO 38 (Nizzi)20) OLTRE LA FRONTIERA (Nizzi)

IO delle mie non memorabili meterei Faccia di cuoio e Alaska, ma non certamente La minaccia, A sangue freddo e Un ranger ha tradito, che sono tra le piu tradizionali e glbonelliane che ho scritto!
Link to comment
Share on other sites

IO delle mie non memorabili meterei Faccia di cuoio e Alaska, ma non certamente La minaccia, A sangue freddo e Un ranger ha tradito, che sono tra le piu tradizionali e glbonelliane che ho scritto!

Io salvo anche Faccia di cuoio, quella che veramente mi ha deluso è Alaska soprattutto per la scarsezza della realizzazione grafica. Mi aspettavo che tu potessi, nel tuo ruolo, avere maggior controllo sul disegnatore (o sul suo team)
Link to comment
Share on other sites

Questa sfilza di titoli sembra fatta apposta per farci litigare. E' praticamente impossibile metterci d'accordo sui titoli, ognuno di noi ha i suoi. Il giochetto diventa divertente invece se ci concentriamo sulle storie che NON fecero Tex. Qui abbiamo molte più possibilità di essere d'accordo. Volete la mia lista è Eccola (solo serie regolare):1) LA BANDA DEI TRE (Nizzi)2) I FRATELLI DONEGAN (Nizzi)3) TEX 400 (Nizzi)4) LE FORESTE DELL'OREGON (Nizzi + Redazione, per lo "strepitoso" finale)5) OLTRE IL FIUME (Nizzi)6) IL MEDAGLIONE SPAGNOLO (Bonelli)7) LA SENTINELLA (Nizzi)8) TEX 300 (Bonelli)9) FRATELLO BIANCO (Nizzi)10) L'INSEGUIMENTO (Faraci)11) L'OMBRA DI MEFISTO (Bonelli)12) MEFISTO! (Nizzi)13) LA MINACCIA NEL DESERTO (Boselli)14) TERRA VIOLENTA (Bonelli)15) ARTIGLI NELLE TENEBRE (Nolitta)16) UNO SPORCO IMBROGLIO (Bonelli)17) A SANGUE FREDDO (Boselli)18) UN RANGER HA TRADITO (Boselli)19) SPRINGFIELD CALIBRO 38 (Nizzi)20) OLTRE LA FRONTIERA (Nizzi)

IO delle mie non memorabili meterei Faccia di cuoio e Alaska, ma non certamente La minaccia, A sangue freddo e Un ranger ha tradito, che sono tra le piu tradizionali e glbonelliane che ho scritto!
l'avevo detto Mauro che le tre storie (quelle con Letteri) sono tra le più tradizionaliste che tu hai scritto. :old: Stasera leggo per la prima volta Patagonia. Per quanto riguarda storie che non mi hanno convinto... di Boselli mi deluse quella su Wild Bill: storia epica, ricca di personaggi ma non raggiunge le vette di altre sue storie che in genere mi piacciono tutte. Non ho letto Alaska quindi non posso parlare di quell'albo. Nizzi... beh I Fratelli Donegan è un cult. L'Inseguimento di Faraci è una storia in cui l'unico da inseguire è Tito per dirgli che è riuscito a scrivere una storia... senza Tex! :DBah di Nolitta mi son piaciute tutte. GLB: :inch: Beh una di GLB che non mi piacque fu quella... no aspe' quell'altra in cui Tex... no quella in cui Carson non c'è e... no! Insomma non ne trovo. Ci devo pensè. :deserto
Link to comment
Share on other sites

Allora, se vogliamo elencare le storie che hanno CREATO il mito di Tex, dobbiamo PER FORZA ragionevolmente arrestarci a quelle pubblicate fino agli anni '70, perchè di l' in poi il suddetto mito era già consolidato alla massima potenza. In un elenco del genere, non possono non esserci "Il tranello", "La mesa degli scheletri", "Sangue Navajo", "Vendetta indiana" e le note storie del periodo d'oro post-100 ("Il giuramento", "Sulle piste del nord", "Il figlio di Mefisto" e così via, i titoli li conoscete tutti). Tuttavia, se invece si vogliono isolare 10 storie "paradigmatiche" di Tex, che possano farlo conoscere immediatamente ad un neofita, è possibile cambiare la Top-ten includendo altri capolavori ugualmente fondamentali, che per varie e differenti ragioni hanno aggiunto qualcosa alla storia del personaggio (mi vengono in mente "El Muerto", "Il passato di Carson", "Patagonia").

Link to comment
Share on other sites

  • Collaboratori

Questa sfilza di titoli sembra fatta apposta per farci litigare. E' praticamente impossibile metterci d'accordo sui titoli, ognuno di noi ha i suoi. Il giochetto diventa divertente invece se ci concentriamo sulle storie che NON fecero Tex. Qui abbiamo molte più possibilità di essere d'accordo. Volete la mia lista è Eccola (solo serie regolare):1) LA BANDA DEI TRE (Nizzi)2) I FRATELLI DONEGAN (Nizzi)3) TEX 400 (Nizzi)4) LE FORESTE DELL'OREGON (Nizzi + Redazione, per lo "strepitoso" finale)5) OLTRE IL FIUME (Nizzi)6) IL MEDAGLIONE SPAGNOLO (Bonelli)7) LA SENTINELLA (Nizzi)8) TEX 300 (Bonelli)9) FRATELLO BIANCO (Nizzi)10) L'INSEGUIMENTO (Faraci)11) L'OMBRA DI MEFISTO (Bonelli)12) MEFISTO! (Nizzi)13) LA MINACCIA NEL DESERTO (Boselli)14) TERRA VIOLENTA (Bonelli)15) ARTIGLI NELLE TENEBRE (Nolitta)16) UNO SPORCO IMBROGLIO (Bonelli)17) A SANGUE FREDDO (Boselli)18) UN RANGER HA TRADITO (Boselli)19) SPRINGFIELD CALIBRO 38 (Nizzi)20) OLTRE LA FRONTIERA (Nizzi)

IO delle mie non memorabili meterei Faccia di cuoio e Alaska, ma non certamente La minaccia, A sangue freddo e Un ranger ha tradito, che sono tra le piu tradizionali e glbonelliane che ho scritto!
Due delle tue storie sono finite sopra quota quindici, quando è già più difficile fare una scelta obiettiva e ci si affida più che al fattore della bonellianit? al gusto personale, opinabile. Cosè ho messo due storie tue e due di Nizzi, che non sono neanche così terribili. Poi vedo che nessuno azzarda la sua lista, chi non mi rimprovera l'assenza della famigerata "La pietra di Akhbar", de "il ritorno della Tigre nera" che ha un finale da brividi, la tanto contestata "Moctezuma" che non è poi quella c***** pazzesca che molti descrivono. Ho poi specificato che mi sono limitato alla serie regolare. Altrimenti, prima di "Alaska" mortificata da disegni scolastici, sarei quasi tentato dall'imbarazzante "Fort Sahara", dal maxi caraibico di Faraci, da qualcuno degli ultimi maxi di Segura o quello di Diso del 2003, per poi non dimenticare i texoni di Sommer e De Angelis, tristi solo da ricordare.
Link to comment
Share on other sites

Una storia che secondo me ha fatto appunto storia su Tex si trova negli albi 3 (Fuorilegge) e 4 (L'eroe del Messico) della serie regolare. La vicenda introduce il nemico di Tex per eccellenza, Mefisto e le storie ambientate in Messico con l'amico storico Montales.

Link to comment
Share on other sites

Le dieci storie che fecero Tex vanno prese a mio avviso esclusivamente tra quelle di G. L. Bonelli nel periodo dal n.1. al n.150. Se poi si include nell'elenco anche Il Passato di Carson ( storia capolavoro intendiamoci) perchè non inserire un'avventura parimenti meritevole come Furia Rossa? Possibile che un autore come Nizzi entri in classifica solo per le sue opere meno riuscite (diverse del periodo post 500 ma non tutte) adatte a stilare una lista delle storie che non fecero Tex? Mah!

Link to comment
Share on other sites

Le dieci storie che fecero Tex vanno prese a mio avviso esclusivamente tra quelle di G. L. Bonelli nel periodo dal n.1. al n.150. Se poi si include nell'elenco anche Il Passato di Carson ( storia capolavoro intendiamoci) perchè non inserire un'avventura parimenti meritevole come Furia Rossa? Possibile che un autore come Nizzi entri in classifica solo per le sue opere meno riuscite (diverse del periodo post 500 ma non tutte) adatte a stilare una lista delle storie che non fecero Tex? Mah!

Come ha già spiegato qualcuno sopra, il punto è che questa classifica non è quella delle dieci storie più belle ma delle dieci storie che, secondo l'autore, hanno cambiato il concetto stesso di personaggio fumettistico, evolvendolo a fenomeno di costume (vedi "Il Giuramento"). Pensiamo a "Il Figlio di Mefisto": una storia tra le migliori di tutti i tempi ma nella classifica non c'è. Il punto su cui soffermarsi è questo: una cosa è la qualità della sceneggiatura, un conto è il significato che essa ha rappresentato in un arco narrativo di sessanta e più anni. "Il Passato di Carson", che secondo me non è la migliore del Borden ("Patagonia" - che ho letto: CAPOLAVORO - oppure "Sulle piste di Foprt Apache", sono secondo me più belle) eppure compare in classifica. Idem "El Muerto", che non è assolutamente la PIU' bella storia di Nolitta (ci sono capolavori come "I Ribelli del Canada" e "La Vendetta di Tiger Jack" che sono storie qualitativamente superiori) ma che compare nelle dieci storie che hanno cambiato il modo d'intendere Tex. Sia "El Muerto" sia "Il Passato di Carson" hanno profondamente cambiato il fumetto diventando delle icone classiche imprescindibili e citate anche da chi magari non conosce Tex ma ne ha sentito parlare. Qualcuno direbbe un cult.
Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.