Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

[Tex Willer N. 16 / 17] I lupi della frontiera


natural killer
 Share

Recommended Posts

54 minutes ago, Giotexken said:

Quindi non riconoscibile dalla prima tiratura? Grazie

 

Sì che è riconoscibile, rispetto alla prima tiratura per le edicole. Hanno un ISBN diverso.  I Tex Willer per le edicole (la prima tiratura) hanno tutti come ISBN il numero 9 772611 847008  (cambiano solo le ultime 5 cifre di fianco, dovrebbero essere 00017 per il numero 17)

 

La seconda tiratura, per le fumetterie e la vendita diretta dal sito, ha un ISBN diverso (non so quale perchè li ho presi tutti in edicola). Non so se questa ulteriore ristampa (che anche se usi gli stessi materiali è una ristampa, altrimenti tutte le tirature stampate da Bonelli negli anni 60-70 utilizzando gli impianti della tre stelle cosa sono? Oltretutto oggi lavorando in digitale credo che persino la classic utilizzi i files della CSAC, quindi sarebbe la CSAC e non una ristampa?)

 

SE (ancora non ho avuto conferme precise, ma è molto probabile) questa nuova tiratura ha lo stesso ISBN dell'edizione da fumetteria, allora probabilmente non è distinguibile da quella (a meno di eventuali altre differenze di cui non so nulla), e quindi non c'è maniera di sapere se è la tiratura stampata all'epoca o quella nuova. L'unica maniera di essere sicuri è avere l'edizione da edicola. Ma normalmente si considera "prima edizione" anche quella da fumetteria, quindi se hai quell'ISBN, non è che sei sicuro che è una ristampa o meno.

 

Visto che casi come questo con il calo delle tirature e l'uso di files digitali sarà sempre più frequente, il mio consiglio è:

1) Se per te non è una questione di importanza capitale, fregatene, se è indistinguibile vuol dire che è la prima edizione o comunque non fa differenza.

2) Se per te è una questione di importanza capitale, l'unica maniera di essere sicuri è comprare sempre la prima edizione da edicola di tutto...

 

P.S.: negli USA su queste questioni sono sempre più avanti, e da anni gli albi hanno un valore diverso fra l'edizione da edicola (newstand) e quella da fumetteria (comics shop), per gli anni in cui ancora facevano edizioni diverse fra le due (la differenza era SOLO il quadretto con l'ISBN, esattamente come oggi per gli albi Bonelli

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">1 ora fa</span>, Giotexken dice:

Quindi non riconoscibile dalla prima tiratura? Grazie

 

<span style="color:red">11 minuti fa</span>, Diablero dice:

 

Sì che è riconoscibile, rispetto alla prima tiratura per le edicole. Hanno un ISBN diverso.  I Tex Willer per le edicole (la prima tiratura) hanno tutti come ISBN il numero 9 772611 847008  (cambiano solo le ultime 5 cifre di fianco, dovrebbero essere 00017 per il numero 17)

 

 

Ti ringrazio per la esauriente risposta. Per un breve periodo causa lockdown, ma soprattutto morte di mia mamma e altre tegole varie, non ho acquistato Tex Willer dal 16 al 20, promettendosi poi di farlo in un momento più... sereno. Solo ora mi sono mosso e ho scoperto e capito come funziona il "mondo delle tirature" (conoscevo meglio le censure, le autorizzazioni, le quarte copertine... degli anni che furono :D ).

Premesso che non spenderò 60 euro, vedrò come muovermi.

Grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

  • 11 months later...

Sperando di fare cosa gradita, ho notato oggi che dopo diverso tempo il numero 17 da esaurito è tornato disponibile sul sito Bonelli. Lo stesso vale per il numero 22 della collana Tex Willer, da un bel po' di tempo non disponibile.

Essendo numeri (il 17 in particolare) difficili da trovare a prezzi normali, volevo segnalarlo per chi come me era riuscito a recuperarli tutti ad eccezione di questi due. Li trovate a 3,50 sul sito Bonelli.

Lo speciale Tex Willer 1 invece, risulta ancora esaurito.

 

  • +1 1
Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Recuperata la storia grazie a "Bonelli digital classic". Ruju in questa sua seconda avventura conferma quanto di buono aveva prodotto nella doppia precedente, una sceneggiatura che fila via molto bene con un soggetto classico e dei dialoghi a tratti Bonelliani, che alcune battute che ricordano che quelle del papà di Tex. Non so se sia stato detto ma ho visto alcune citazioni a "per qualche dollaro in più" : il capobanda dei Lobos secondo me è ispirato alla figura dell'Indio di Volonte' mentre il buonty killer è palesemente Lee Van Cleef soprattutto quando nel finale dice....

 

 

Spoiler

 

 

 

 

 

 

 

"vengo giù a fare due conti" che è molto simile alla frase finale del film di Leone "niente... non mi tornavano i conti". 

Ottimo esordio nella collana di Valdambrini che successivamente si ripeterà con la storia di Giusfredi. Proprio tralasciando quest'ultima storia che non ho ancora letto mi sento di dire che questa di Ruju insieme alla precedente sono al momento le due migliori storia della serie fuori dalla continuity di Boselli. 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By natural killer
      Da Tucson a San Francisco: salite in sella, ha inizio la grande corsa!
      MAXI TEX
      N° : 22
      Periodicità: semestrale
      LA GRANDE CORSA

       
      uscita: 04/04/2018
      Soggetto: Pasquale Ruju
      Sceneggiatura: Pasquale Ruju
      Disegni: Roberto Diso
      Copertina: Claudio Villa

      Il “San Francisco Examiner” ha organizzato un grande evento: una gara a cavallo da Tucson, in Arizona, sino a San Francisco, in California. I concorrenti dovranno superare le insidie di indiani selvaggi e della natura spietata: in palio, un sostanzioso premio in denaro. Per aiutare il giovane Kevin Caldwell, pestato a sangue dagli uomini del losco signorotto locale Ozzie Duke, Tex accetta di correre al suo posto, in groppa a West Wind, il magnifico Appaloosa del ragazzo. Un’ombra di morte, però, si staglia sugli agguerriti concorrenti: tra di loro si nasconde un feroce assassino e non tutti riusciranno a tagliare il traguardo...
       
      http://www.sergiobonelli.it/tex/2018/02/28/albo/la-grande-corsa-1002559/
       
       
    • By natural killer
      SPECIALE TEX  N° : 37
       
      OLD SOUTH

      UNA COMUNITÀ DI EX CONFEDERATI IN ARIZONA NASCONDE UN SEGRETO…
      Formato: 21x29,7 cm, b/n
      Pagine: 240
      Codice a barre: 977112365504010037
      Uscita: 22/06/2021
       
      Soggetto: Ruju Pasquale
      Sceneggiatura: Ruju Pasquale
      Disegni: Casertano Giampiero
      Copertina: Casertano Giampiero
       
      In onore della loro Patria sconfitta hanno chiamato Old South la cittadina sorta ai margini del territorio Apache… Ma gli ex soldati del Sud non devono solo difendersi dalla minaccia degli indiani. C’è tra loro un nemico più subdolo e terribile: l’avidità, che rischia di mettere gli uni contro gli altri gli antichi compagni d’arme…
       
         
      Bella storia western che ruota intorno a una variazione sul tema dell'Oro del Sud.
      Tex e Carson impegnati a rendere inoffensivo un ribelle Apache che ha raccolto intorno a sé un piccolo esercito, capitano in una cittadina che nasconde un segreto che finirà per emergere con tutta la sua drammaticità.
      Ruju confeziona una trama coinvolgente e mette i due pards in estrema difficoltà, costringendoli in situazioni dalle quali sapranno venir fuori da par loro.
       
       
      Casertano mostra come anche il west sia nelle sue corde e ci regala bellissime tavole caratterizzate da un profondo equilibrio tra bianco e nero senza indulgere nei tratteggi.
      Notevoli le fisionomie dei vari protagonisti, che diventano vere e proprie maschere tragiche sottolineando la drammaticità del racconto.
       
       
       
      https://www.sergiobonelli.it/tex/2021/05/18/albo/old-south-1020366/
       
    • By natural killer
      Il Tex Magazine 2021 offre agli appassionati del West ben 176 pagine di servizi e dossier a colori. In più, due racconti di Tex completi e inediti!
      TEX MAGAZINE
      N° : 7
      Periodicità: annuale
      TEX MAGAZINE 2021
      uscita: 23/01/2021
      Formato: 16x21 cm, colore e b/n
      Pagine: 176
      Codice a barre: 97711226204110157
      Copertina: Claudio Villa
       


      Il suono di Ennio Morricone, le sentinelle del Nord-ovest, un approfondimento su Jim Brandon, le notizie dalla Frontiera e due storie inedite di Tex:
       
      Columbia River
      Soggetto e sceneggiatura: Pasquale Ruju

      Disegni: Mario Rossi
      Un trapper in pericolo sulle rapide del Columbia River, braccato dagli indiani. Tex e Carson sono costretti a unire la loro sorte alla sua. Ma qual è il segreto di Snow?
       

       
       
       
       

       
      Giubba Rossa
      Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli
      
Disegni: Stefano Biglia
      Il corpo della Polizia a cavallo del Nordovest è stato da poco fondato e il giovane agente Jim Brandon, in missione nella prateria con gli ingegneri e i geologi della futura ferrovia transcanadese, deve difenderli da solo contro i Blackfoot e i famigerati Wolfers…
       

       
       

    • By natural killer
      Due fratelli gemelli, identici in tutto, ma non nell’anima!...
      TEX
      N° : 720
      Periodicità: mensile
      SULLA CATTIVA STRADA
      uscita: 07/10/2020
      Formato: 16x21 cm, b/n
      Pagine: 112
      Codice a barre: 977112156104600720
      Soggetto: Pasquale Ruju
      Sceneggiatura: Pasquale Ruju
      Disegni: Alfonso Font
      Copertina: Claudio Villa

      Scott è un negoziante rispettabile, si è fatto una famiglia, ha un figlio di pochi mesi… Larry, scappato di casa ancora adolescente, è un assassino criminale braccato da Tex e Carson… Che cosa succederà quando, all’insaputa di tutti, il cattivo Larry scambierà la sua identità e la sua vita con quelle dell’innocente Scott?...
       







       
       
      Poche tavole di introduzione sul n.719, giusto per capire di che pasta sono fatti i gemelli Granger
       
      Di che pasta invece siano fatti Tex e Carson lo sappiamo già da tempo. Tornano sulla regolare Ruju e Font a distanza di circa un anno dall'ultima storia con Makua 
       
      Le tavole in anteprima anticipano abbondantemente quel che succederà
       
      Ma come andrà a finire?
       
      Chi finirà carbonizzato come vediamo dalla cover di Villa?
       
      Sembra scontato ma, mai dire mai!
    • By natural killer
      La cicatrice di una frustata scava un solco d’odio nell’anima…
      TEX ROMANZI A FUMETTI
      N° : 11
      Periodicità: semestrale
      LA FRUSTATA
      uscita: 17/09/2020
      Formato: 22,5x30 cm, colore
      Pagine: 80
      Codice a barre: 977182509904300031
      Soggetto: Pasquale Ruju
      Sceneggiatura: Pasquale Ruju
      Disegni: Mario Milano
      Copertina: Mario Milano
      Colori: Matteo Vattani

      Diego Portela ha covato a lungo la sua vendetta contro don Alvarado. Ma la morte è arrivata un passo davanti a lui, portandosi via il potente ranchero. Il feroce desperado rivolge allora le sue crudeli attenzioni su Blanca, la bella figlia di Alvarado. Ma non ha fatto i conti con Tex e Carson…
       

       

       

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.