Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Interviste Agli Autori


ymalpas
 Share

Recommended Posts

  • 1 month later...
  • 2 weeks later...

Grazie per questa intervista, Zeca!Personalmente mi ha fatto molto piacere leggerla, perchè ha confermato che Biglia, oltre che dannatamente bravo, è anche uno che Tex desidera disegnarlo per davvero: ed è di questo che Tex ha bisogno, disegnatori che siano non solo bravi, ma anche motivati e appassionati del personaggio! - il riferimento velato ai vari desaparecidos NON è casuale! Bellissima la tavola acquerellata, e ottima la notizia di una sua prossima storia con Boselli in tre parti!

Link to comment
Share on other sites

Bellissima la tavola acquerellata, e ottima la notizia di una sua prossima storia con Boselli in tre parti!

Che ?, a quanto ho capito, la storia ispirata al generale Ranald Mackenzie di cui si parla da un paio d'anni circa e citata anche da Boselli nella sua commemorazione di Sergio su Dampyr. Ultimo spunto, assieme a quello per il Texone di Breccia, lasciato da Guido Nolitta come eredit? per Tex. Molto bene.
Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Gigi Simeoni parla di una storia a colori di Tex. Sarà una storia breve o una storia da 160 pagine?

Breve. E' un altro risultato del vituperato (dai miopi :indianovestito: ) volume con le storie brevi, che ci dar? prima o poi (incrociamo le dita) Accardi, Benevento, Camuncoli, Luca Rossi, Tisselli, Ticci e Civitelli colorati da loro stessi, e spero anche Franzella, Vannini, Bocci ecc.. ecc... e altri ancora più sorprendenti.
Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...
  • 1 month later...

Splendidi disegni, grande Sandro! Dopo il color spero che gli venga affidato subito un Texone.

Link to comment
Share on other sites

  • Collaboratori

Anch'io ritengo che se si deve relegare questo autore sugli speciali, l'unico veramente degno della sua arte è il Texone.

Link to comment
Share on other sites

bellissimo quel ritratto di profilo di Carson!!Anche secondo me Scascitelli è un ottimo disegnatore, e per quel che mi riguarda, come già scrissi nell'articolo sul Magazine, la cosa migliore che mi auguro per i suoi disegni è che, dopo questo ulteriore color, vengano pubblicati solo col bianco e nero! Secondo me Scascitelli ha un bianco e nero bellissimo, molto personale e molto elegante: i colori, anche quando buoni come quelli del Color, secondo me lo rovinano!Molto curioso anche di vedere i suoi Kit e Tiger!! :)

Link to comment
Share on other sites

Bella intervista! Zeca ci sorprende sempre. Concordo con Paco, non vedo l'ora di vedere Sciascitelli in bianco e nero con tutti i pard. Comunque preferisco sempre il bianco e nero, anche se ho poi tutti i color e la collezione repubblica a colori.

Link to comment
Share on other sites

Per me l'arrivo sulla serie regolare era sottointeso, ma visto che i suoi disegni sono stupendi prima vorrei che la SBE ci "regalasse" la possibilità di vederli su un albo di grande formato come appunto è il Texone. Intanto aspetto l'inizio del 2015 per potermi gustare il suo b/n sulla bella carta patinata dell'almanacco che esalter? sicuramente le vignette della sua prima storia disegnata per Tex.

Link to comment
Share on other sites

Tex ?Il prigioniero di Yuma?: Interviste esclusive con gli autori Mauro BOSELLI e Alfonso FONT, nel blog portoghese di Tex!

Immagine postata

Versione italiana - http://texwillerblog.com/wordpress/?p=52829

Versione portoghese - http://texwillerblog.com/wordpress/?p=52804

Mauro Boselli: Ricordatevi che il Kid è un duro e non poteva certo mettersi a piangere. Nella storia seguente la sua incapacità a gestire la sua condizione assumer? toni drammatici. Ma qui doveva comportarsi in modo cool, come dicono gli americani, e poi dovevamo andare spediti verso l'inaspettato finale senza farla troppo lunga.

Alfosno Font: ? difficile da spiegare. I miei personaggi, anche se sono dei cattivi, sono cari per me. Il giovane pistolero nella storia Tornado! è Durango, e il suo aspetto fisico è la faccia, il modo di vestire, la personalit? è mi ha dato qualche ore di lavoro, finch? pensai: ?eccolo, questo è Durango?. Ritrovarlo di nuovo dopo tanto tempo è come ritrovare una vecchia conoscenza. E bench? sia un bruto assassino, è duro vederlo morire definitivamente.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Una bellissima intervista, molto interessante e viscerale, come tutte le altre che il grande Claudio ci ha talvolta concesso. Per la seconda parte dovremo attendere il giorno 21 di questo mese e sarà incentrata sulla sua intera carriera di disegnatore, come è riportato sul sito della SBE.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.