• Avvisi

    • TexFanatico

      ! Perdita Dati !   23/09/2017

      I motivi dell'assenza sono elencati nella seguente discussione:   In breve:   Sono stati persi tutti i dati da inizio agosto ad oggi Chi si fosse registrato in quel frangente dovrà rifarlo   Scusandomi per il disagio, vi ringrazio per la comprensione, pazienza e, spero, indulgenza.

Sezioni

  1. TWF consiglia

    1. 780
      780 messaggi
  2. AMMINISTRAZIONE FORUM

    1. Regolamento

      Da rispettarsi!
      1
      1 messaggio
  3. TUTTO SU TEX

    1. 18880
      18880 messaggi
    2. Le storie inedite

      Sino alla comparsa della nuova storia, poi spostati in "Storie Recenti"

      620
      620 messaggi
    3. 16571
      16571 messaggi
    4. 7243
      7243 messaggi
    5. Gli Autori

      Per discutere sui vari autori di Tex

      2696
      2696 messaggi
    6. Galleria Texiana

      Spazio dedicato esclusivamente alle immagini su Tex

      3050
      3050 messaggi
    7. 11936
      11936 messaggi
    8. Anteprime ed Eventi

      Le segnalazioni

      8916
      8916 messaggi
    9. Mostre

      Per discutere sulle varie mostre riguardanti Tex da vicino o da lontano

      39
      39 messaggi
  • Compleanni Odierni

    1. ElidaVanho
      ElidaVanho
      (28 anni)
  • Albi Attualmente in Edicola

    • Dal 13/10/2017 in edicola


      Dal 06/10/2017 in edicola


      Dal 14/10/2017 in edicola


      Dal 07/10/2017 in edicola


      Dal 22/09/2017 in edicola


  • Albi Prossimamente in Edicola

    • Dal 15/11/2017 in edicola


      Dal 07/11/2017 in edicola


  • Discussioni

  • Messaggi

    • Un po' insoddisfatto di quello che leggo ultimamente su Tex, ho deciso di andare a rileggermi i numeri da 100 a 200, i grandi classici. Orbene questo è un altro Tex, è un Tex che non esista a lasciare morire nel deserto chi si è comportato in maniera ignobile, che concede a chi lo è stato un po' meno, la scelta di spararsi un colpo, invece di morire di stenti. Che lascia solo il tempo di rendersi conto della sua presenza prima di sterminare la banda che ha causato materialmente l'epidemia fra il suo popolo. Tex che dice "contro certa gente l'unica legge che conosco è questa", mostrando la sua Colt. Qualsiasi sceneggiatore pretenda di scrivere anche una sola riga di Tex, deve tenere presente che Tex è questo, quello voluto dal "padre" Bonelli. Ogni altra intepretazione, personalmente, la ritengo arbitraria.
    • Manco dal forum da tempo immemore causa problemi tecnici al mio PC... Detto ciò, come ho quantomeno tentato di evidenziare tramite i miei voti nel sondaggio a mio avviso non sarebbe male se nelle anteprime si continuasse a fornire a noi lettori, a prescindere dal numero, vignette che non siano troppo spoileranti.   Certo, mi rendo conto che ciò andrebbe a svantaggio in primo luogo di chi si avvicina a Tex per la prima volta o di chi lo legge solo saltuariamente e quindi da quelle vignette con allegate tre righette di anticipazioni magari può decidere di volta in volta se procedere o meno all'acquisto di un albo, tuttavia non dimentichiamo che, spoileranti o meno che possano essere, 2/3 vignette non potranno mai rendere del tutto l'impressione di come possa riuscire in ciò una storia letta per intero (molti lettori sono certo concorderanno che, soggettivamente, alcune avventure del Ranger non sempre hanno rispettato le loro attese, o viceversa possono essersi rivelate superiori ad esse), di conseguenza come potervi riuscire se non procurandosi un albo e leggerlo dalla prima all'ultima pagina ;-) ??   Un saluto a tutti i pards
    • Per  quel disgraziato miscredente, mallfidente, scettico, testone e pessimista: sono in preparazione due nuovi texoni, contento?  Dovrei risparmiarmi un bel: "Te l'avevo detto"? Ma perché dovrei? Te l'avevo detto!  Sui nomi c'è stretto riserbo. Quando ho chiesto se fossero disegnatori dello staff mi è stato risposto: "Si e no".Cosa voglia dire, è aperto ad almeno un paio di interpretazioni.    In più vi informo che Nizzi ha inviato un soggetto per una storia breve.  Basta così per ora.  
    • Tempo fa ho visto sulla pagina del disegnatore brasiliano Pedro Mauro (Adam Wild e una Storia, sempre in coppia con Manfredi) alcune prove di Tex e Carson molto interessanti. Un suo Texone, magari scritto sempre da Manfredi, potrebbe essere un'idea.   f.
    • Come di consueto, mi trovo ad apprezzare il commento di pecos, che fotografa in buona parte anche il mio pensiero, soprattutto sull'infelicissimo Ricardo, che nel mio post "defunto " avevo paragonato al tenente Parkman di Caccia Infernale: un personaggio che Boselli voleva riabilitare dopo la pessima figura fattagli fare nella prima apparizione ma che si macchia dell'eccidio di indiani inermi. Ci restai male nel leggere quel passo falso; con Ricardo ho avuto la stessa sensazione di fastidio se non più forte.    Dissento da pecos solo per il finale del suo post: purtroppo questa storia non è, a mio parere, di buon livello, a meno che non si voglia fare la media aritmetica tra il primo albo da nove e il secondo da cinque. Ma la media va bene a scuola, non per valutare un'opera intellettuale nel suo complesso. L'opera nel suo complesso è purtroppo compromessa da un finale molto infelice, nonostante un primo albo molto molto ispirato.