Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
  • 0
simpliciter

Cronologia del passato di Tex

Question

Salve.

Non so se la domanda sia già stata posta (la funzione cerca non mi è stata di aiuto), al che se dovesse essere accaduto me ne scuso.

La mia domanda è se è esiste o è  possibile tracciare un ordine cronologico degli albi di Tex che narrano il suo passato, partendo ovviamente da "Nueces Valley", e soprattutto alla luce delle recenti pubblicazioni ("Il giustiziere mascherato" - "Il vendicatore" - "Giustizia a Corpus Christi").
Grazie anticipatamente.
 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

18 risposte a questa domanda

Messaggi consigliati/raccomandati

  • 0

Mi chiedevo la stessa cosa, visto che negli ultimi anni ci sono stati diversi albi ambientati nel passato di Tex, Nessuno finora si e' preso la briga di stilare un ordine di lettura cronologico dei vari flashback narrati negli albi di cui sopra?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

In maniera molto fluida ovviamente perché è una lista molto fluida. Non avendo gli albi sottomano non posso essere molto preciso e me ne scuso. Più o menoal momento  la sequenza è questa:

 

"Nueces valley"

"Tex 700"

"Il passato di Tex" fino a che Tex lascia il ranch paterno dopo la morte di Gunny Bill.

"Il vendicatore"

"Giustizia a Corpus Christi"

"Il passato di Tex"  da quando Tex si unisce al rodeoalla morte di Clem Tilden.

"L'ultima Vendetta" flashback al rodeo fino all'infortunio di Moss Keegan.

"Il passato di Tex". fino alla fine 

"Il magnifico fuorilegge"

"L'ultima vendetta" secondo flashback.

"Vivo o morto"

"Il Totem misterioso"

 

Seguono storie della serie Tex Willer che dovrebbero (il condizionale è d'obbligo ma l'abbigliamento di Tex sembrerebbe suggerirlo) essere precedenti alla Mano Rossa ed alcune successive che andranno ad inserirsi fino a tutta "L'Eroe del Messico" da qui in avanti dovrebbero inserirsi:

 

"Tra due Bandiere" sino alla presa di Vicksburg.

"Glorieta pass"

"Missouri"

"Tra due bandiere" sino alla fine.

 

Altre storie sulla Guerra Civile tra cui il flashback in "L'uomo di Atlanta"

 

"Fuga da Anderville"

"La banda del Rosso.

 

Altre possibili storie sino a "Il patto di Sangue"

"Il segreto di Lilyth"

"Sul sentiero dei ricordi "

"Furia Rossa"

"La grande invasione "

"Il giuramento"

"Jethro"

 

Forse il flashback in "I cercatori di piste" e probabilmente anche "La sfida" con il primo incontro con Buffalo Bill.

Le storie fino a tutto il n. 9.

 

"Il ritorno di Lupe"

 

E sicuramente dimentico qualcosa 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
53 minuti fa, Carlo Monni dice:

In maniera molto fluida ovviamente perché è una lista molto fluida. Non avendo gli albi sottomano non posso essere molto preciso e me ne scuso. Più o menoal momento  la sequenza è questa:

 

"Nueces valley"

"Tex 700"

"Il passato di Tex" fino a che Tex lascia il ranch paterno dopo la morte di Gunny Bill.

"Il vendicatore"

"Giustizia a Corpus Christi"

"Il passato di Tex"  da quando Tex si unisce al rodeoalla morte di Clem Tilden.

"L'ultima Vendetta" flashback al rodeo fino all'infortunio di Moss Keegan.

"Il passato di Tex". fino alla fine 

"Il magnifico fuorilegge"

"L'ultima vendetta" secondo flashback.

"Vivo o morto"

"Il Totem misterioso"

 

Seguono storie della serie Tex Willer che dovrebbero (il condizionale è d'obbligo ma l'abbigliamento di Tex sembrerebbe suggerirlo) essere precedenti alla Mano Rossa ed alcune successive che andranno ad inserirsi fino a tutta "L'Eroe del Messico" da qui in avanti dovrebbero inserirsi:

 

"Tra due Bandiere" sino alla presa di Vicksburg.

"Glorieta pass"

"Missouri"

"Tra due bandiere" sino alla fine.

 

Altre storie sulla Guerra Civile tra cui il flashback in "L'uomo di Atlanta"

 

"Fuga da Anderville"

"La banda del Rosso.

 

Altre possibili storie sino a "Il patto di Sangue"

"Il segreto di Lilyth"

"Sul sentiero dei ricordi "

"Furia Rossa"

"La grande invasione "

"Il giuramento"

"Jethro"

 

Forse il flashback in "I cercatori di piste" e probabilmente anche "La sfida" con il primo incontro con Buffalo Bill.

Le storie fino a tutto il n. 9.

 

"Il ritorno di Lupe"

 

E sicuramente dimentico qualcosa 

 

 

 

 

 

 

 

Forse dimentichi il flashback di Tex a Ciudad Juarez con l' incontro tra Tex e Hutch,databile tra fine 1865/1866

Modificato da Barbanera

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Esatto ma è difficilmente collocabile. Io avevo ipotizzato che potesse essere collocato dopo la fuga di Tex dalla prigione di Durango in "Il patto di sangue" e mi sembra ancora l'ipotesi più probabile per far tornare capra e cavoli. Diversamente da altri, questo flashback non si può retrodatare. Deve essere necessariamente avvenuto tra il 1866 ed il 1867.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
Guest Ken51
12 ore fa, Carlo Monni dice:

In maniera molto fluida ovviamente perché è una lista molto fluida. Non avendo gli albi sottomano non posso essere molto preciso e me ne scuso. Più o menoal momento  la sequenza è questa:

 

"Nueces valley"

"Tex 700"

"Il passato di Tex" fino a che Tex lascia il ranch paterno dopo la morte di Gunny Bill.

"Il vendicatore"

"Giustizia a Corpus Christi"

"Il passato di Tex"  da quando Tex si unisce al rodeoalla morte di Clem Tilden.

"L'ultima Vendetta" flashback al rodeo fino all'infortunio di Moss Keegan.

"Il passato di Tex". fino alla fine 

"Il magnifico fuorilegge"

"L'ultima vendetta" secondo flashback.

"Vivo o morto"

"Il Totem misterioso"

 

Seguono storie della serie Tex Willer che dovrebbero (il condizionale è d'obbligo ma l'abbigliamento di Tex sembrerebbe suggerirlo) essere precedenti alla Mano Rossa ed alcune successive che andranno ad inserirsi fino a tutta "L'Eroe del Messico" da qui in avanti dovrebbero inserirsi:

 

"Tra due Bandiere" sino alla presa di Vicksburg.

"Glorieta pass"

"Missouri"

"Tra due bandiere" sino alla fine.

 

Altre storie sulla Guerra Civile tra cui il flashback in "L'uomo di Atlanta"

 

"Fuga da Anderville"

"La banda del Rosso.

 

Altre possibili storie sino a "Il patto di Sangue"

"Il segreto di Lilyth"

"Sul sentiero dei ricordi "

"Furia Rossa"

"La grande invasione "

"Il giuramento"

"Jethro"

 

Forse il flashback in "I cercatori di piste" e probabilmente anche "La sfida" con il primo incontro con Buffalo Bill.

Le storie fino a tutto il n. 9.

 

"Il ritorno di Lupe"

 

E sicuramente dimentico qualcosa 

 

 

 

 

 

 

 

"La sfida" e' ambientata inequivocabilmente tra il 1868 ed il 1872, quando Buffalo Bill lavorava per la Ferrovia. Nel fumetto gli operai citano inoltre la gara tra Cody e William Comstock dicendo che era avvenuta l'anno prima. Per questo nella storia ci sono solo Tex, Carson e Tiger in quanto Kit era un bimbetto di pochi anni ...

Poiche' quello fu il primo incontro tra Tex e Buffalo Bill,  la storia fuori serie "La banda del Campesino" e' da considerarsi temporalmente successiva, anche se realizzata all'epoca della lll serie a striscia :ok:

Modificato da Ken51

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, Ken51 dice:

La sfida" e' ambientata inequivocabilmente tra il 1868 ed il 1872, quando Buffalo Bill lavorava per la Ferrovia. Nel fumetto gli operai citano inoltre la gara tra Cody e William Comstock dicendo che era avvenuta l'anno prima. Per questo nella storia ci sono solo Tex, Carson e Tiger in quanto Kit era un bimbetto di pochi anni ...

Può essere che sia così come dici tu,ma non penso che Glb,come d'altra parte ha fatto in molte altre occasioni, si sia preoccupato della datazione quando scrisse l albo in questione.

Io prendo sempre ad esempio l albo "Segnali di Fumo"che racconta un evento reale (il massacro di Juan José e dei suoi Apache) avvenuto nel lontano 1837 e invece ambientato da Glb quasi 50 anni dopo...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
Guest Ken51
27 minuti fa, Barbanera dice:

Può essere che sia così come dici tu,ma non penso che Glb,come d'altra parte ha fatto in molte altre occasioni, si sia preoccupato della datazione quando scrisse l albo in questione.

Io prendo sempre ad esempio l albo "Segnali di Fumo"che racconta un evento reale (il massacro di Juan José e dei suoi Apache) avvenuto nel lontano 1837 e invece ambientato da Glb quasi 50 anni dopo...

Beh ... per verificare basta prendere in mano l'albo (Tex 82) che tra l'altro, e' uno dei pochi albi di Tex a recare una nota storica a margine della pagina, citando la gara di caccia al bisonte avvenuta tra Cody e William Comstock, vinta da Cody e che permise pertanto a questi di succedere a Comstock nel nome "Buffalo Bill".

La gara, che dava il titolo di "World's Champion Buffalo Shooter", avvenne nel 1867.

Nella storia, gli operrai della Ferrovia la ricordano dicendo che era avvenuta un anno prima!

Piu' esplicito di cosi', Bonelli data la storia, anzicheno' al 1868/69, ed e' talmente consapevole che non vi inserisce Kit, ben conscio che all'epoca era un bimbetto di uno/due anni :old:

Modificato da Ken51

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
10 minuti fa, Ken51 dice:

Beh ... per verificare basta prendere in mano l'albo (Tex 82) che tra l'altro, e' uno dei pochi albi di Tex a recare una nota storica a margine della pagina, citando la gara di caccia al bisonte avvenuta tra Cody e William Comstock, vinta da Cody e che permise pertanto a questi di succedere a Comstock nel nome "Buffalo Bill".

La gara, che dava il titolo di "World's Champion Buffalo Shooter", avvenne nel 1867.

Nella storia, gli operrai della Ferrovia la ricordano dicendo che era avvenuta un anno prima!

Piu' esplicito di cosi', Bonelli data la storia, anzicheno' al 1868/69, ed e' talmente consapevole che non vi inserisce Kit, ben conscio che all'epoca era un bimbetto di uno/due anni :old:

Non ricordavo il particolare della datazione,da anni non rileggo l albo...

Modificato da Barbanera

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
Guest Ken51
<span style="color:red;">1 minuto fa</span>, Barbanera dice:

Non ricordavo il particolare della datazione,da anni non rileggo l albo...

Ho parlato di "nota storica a margine", non di datazione, la data della gara (1867) l'ho indicata io, per completezza d'informazione ...:ok:

Sono gli operai della Ferrovia a datare la storia dicendo che la gara si era svolta un snno prima :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
<span style="color:red;">16 ore fa</span>, Carlo Monni dice:

Esatto ma è difficilmente collocabile. Io avevo ipotizzato che potesse essere collocato dopo la fuga di Tex dalla prigione di Durango in "Il patto di sangue" e mi sembra ancora l'ipotesi più probabile per far tornare capra e cavoli. Diversamente da altri, questo flashback non si può retrodatare. Deve essere necessariamente avvenuto tra il 1866 ed il 1867.

All'epoca anche Boselli seguiva la vecchia cronologia :rolleyes:.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Quale epoca e quale storia??? Calma! Io seguo la cronologia da me stabilita da almeno otto anni, da quando cioè ho analizzato ilò problema e scritto il libro.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
<span style="color:red;">37 minuti fa</span>, borden dice:

Quale epoca e quale storia??? Calma! Io seguo la cronologia da me stabilita da almeno otto anni, da quando cioè ho analizzato ilò problema e scritto il libro.

 

Il flashback in "Gli invincibili" in cui Tex incontra per la prima volta la Banda degli Irlandesi. Tex dice esplicitamente che era riparato in Messico perché era nei guai con la legge e siamo necessariamente nel 1866  o ai primi del  1867. All'epoca tu seguivi la cronologia per cui certi eventi erano successivi alla Guerra Civile. Per far tornare tutto con l'attuale cronologia, ho ipotizzato che quuel flahback fosse collocabile dopo che Tex è fuggito dalla prigione di Durango con la falsa accusa di aver ucciso l'Agente indiano dei Navajos, l'unico punto in quel periodo in cui era ancora nei guai con la legge,. Ho pensato che all'inizio Tex si fosse rifugiato in Messico e poi, dopo l'incontro con Hutch e soci, avesse deciso di tornare negli Stati Uniti e chiarire la sua posizione, come in effetti dice di voler fare, e si fosse rifugiato tra i Navajps mettendo in piedi la sceneggiata del Cavaliere Nero che gli varrà tra i Navajos il nome di Aquila della Notte.

Ecco tutto.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Non capisco questo continuo alimentare discussioni sulla cronologia di Tex che serve solo ad aumentare la confusione. È una mia opinione personale, chiaramente. Texan ha aperto una discussione in cui segue la cronologia di Borden, è fermo al 1861 in attesa degli sviluppi di TexWiller, giustamente. Ma se magari proseguisse farebbe un po' più di chiarezza, per noi sostenitori della cronologia Borden, senza aprire nuove discussioni o approfittare di domande altrui per creare, ripeto, confusione. 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.