Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

[752] Fratello di sangue


Recommended Posts

<span style="color:red">2 ore fa</span>, Carlo Monni dice:

Tu come la vedi: non sulla rivelazione in sé ma su come Boselli dovrebbe comportarsi con riguardo alle reazioni di certi lettori?

Scusa se mi intrometto.

L'evidenza della paternità di Carson è quasi palese.

Se c'è qualche sporadico lettore che non l'ha capita, amen.

Il Bos, se elimina quel "quasi", fa la cosa giusta e non credo che urti la suscettibilità di qualcuno dei lettori, che sono più smaliziati di quanto non si creda.

Insomma, dire che Babbo Natale non esiste a degli ex bambini non solo non è dannoso ma, a parer mio, è anche doveroso.

Forza, Bos.

Link to comment
Share on other sites

Hai ragione, Letizia. La questione in qualche modo deve essere chiarita e non solo per il motivo che dici. Perché o Carson è un ritardato o qualche pensiero in testa deve essergli venuto, no?

Quindi, se Lena e Donna incontreranno di nuovo Carson, un qualche chiarimento dovrà esserci.

Non per suggerire al borden cosa scrivere, ma perché avrei tanta voglia di leggerlo quel chiarimento :D

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">4 ore fa</span>, Carlo Monni dice:

infischiandosene delle reazioni di una frangia di lettori che io ritengo e mi auguro sinceramente sia minoritaria ed è ancora la mia posizione.

Tu come la vedi: non sulla rivelazione in sé ma su come Boselli dovrebbe comportarsi con riguardo alle reazioni di certi lettori?

credo che sia tutt altro che minoritaria e quindi,secondo me é meglio lasciare tutto così

Link to comment
Share on other sites

Se lo credi tu, adesso ho la certezza che sia davvero minoritaria.:lol::D:P

 

2 ore fa, Letizia dice:

Scusa se mi intrometto.

 

Intromettiti pure, questa è una discussione aperta a tutti ed ogni contributo è gradito. Che io e ti spesso non si sia d'accordo non vuol dire che non stimi la tua opinione.

Nel caso specifico sono d'accordo con te su quasi ogni parola.

 

2 ore fa, Letizia dice:

Insomma, dire che Babbo Natale non esiste a degli ex bambini non solo non è dannoso ma, a parer mio, è anche doveroso.

 

Una cosa va detta: fino agli anni 70 circa era praticamente impossibile non solo inserire allusioni al sesso ma soprattutto che il protagonista di un fumetto potesse avere figli fuori dal matrimonio ma fortunatamente da allora le cose sono cambiate ed è effettivamente doveroso che certi lettori di Tex capiscano finalmente che Babbo Natale non esiste ed i bambini non li porta la cicogna.:D

Edited by Carlo Monni
Link to comment
Share on other sites

5 hours ago, Carlo Monni said:

 

Qualche tempo fa Boselli disse che nel prossimo ritorno di Lena e Donna (a proposito: chissà se ci sta finalmente lavorando?) meditava di fare la grande rivelazione anche se temeva la reazione dei lettori più tradizionalisti. Io gli risposi che a me personalmente sarebbe piaciuto se lo avesse fatto ma che in ogni caso doveva seguire la sua ispirazione facendo come riteneva più giusto infischiandosene delle reazioni di una frangia di lettori che io ritengo e mi auguro sinceramente sia minoritaria ed è ancora la mia posizione.

Tu come la vedi: non sulla rivelazione in sé ma su come Boselli dovrebbe comportarsi con riguardo alle reazioni di certi lettori?

 

Tex è una testata che ormai di lettori nuovi ne prende pochi, quindi direi che è prudente non far incavolare i lettori rimasti. Entro certi limiti. Quali? Beh, dovrebbe dare retta alle pretese ragionevoli e non dare ascolto a quelle irragionevoli...  :P

 

Ovviamente entra in gioco il giudizio personale: come ho spiegato recentemente, la pretesa che hanno alcuni che Tex dichiari esplicitamente che è casto da vent'anni e che le donne gli fanno orrore è irragionevole. Idem pretendere che si comporti ingenuamente come capitan Miki, e la paura di scontentare questi lettori ha per me fatto agire in modo "strano e innaturale" Tex per esempio nell'incontro con Lupe. Ma questo esempio fa capire per me la discriminante: per non scontentare i lettori più bacchettoni, ha scontentato tutti gli altri, che non volevano certo vedere baci e amplessi, ma che almeno le sorridesse, dai... cioè, non bisogna scontentare una parte dei lettori per non scontentare quelli più inflessibili.

 

poi... Lena e Donna. Perchè Lena non glielo dice? Se ne è dimenticata? Gli è passato di mente? Era timida e non è riuscita a parlare? Andiamo... è stata una SCELTA.  Lei forse è ancora innamorata di Carson, ma Carson non è più innamorato di lei. In pratica glielo dice, che per un po' ha sofferto, ma poi gli è passata. Certo, rimane l'affetto, la nostalgia, ma Carson NON vuole abbandonare l'avventura per metter su famiglia. E Lena lo capisce benissimo e non glielo dice. (oltretutto, Clemmons ha mantenuto lei e la figlia per anni, ed è pure morto per salvarla pensando fosse sua figlia, vuoi togliergliela post-mortem?)

 

Se ci sono dei lettori che dicono "noi vogliamo che lo sappia" o peggio ancora "ma non si è capito, spiegatemelo, fatelo dire a Carson così lo capisco pure io", è una richiesta irragionevole. Vogliono rovinare la storia agli altri.

 

Perché poi, non ci sono molti casi...

1) o Carson va a vivere nel Montana e non sta più con gli altri pards per badare alla figlia.

2) o Lena e Donna vanno a vivere con Carson.

3) O Carson viene ritratto come uno che scopre che ha una figlia e se ne frega.

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">13 minuti fa</span>, Diablero dice:

Perché poi, non ci sono molti casi...

1) o Carson va a vivere nel Montana e non sta più con gli altri pards per badare alla figlia.

2) o Lena e Donna vanno a vivere con Carson.

3) O Carson viene ritratto come uno che scopre che ha una figlia e se ne frega.

 

Ma che dici? Sono tutti e tre adulti e non c'è nessun bisogno della famigliola mulino bianco.

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">8 minuti fa</span>, Diablero dice:

1) o Carson va a vivere nel Montana e non sta più con gli altri pards per badare alla figlia.

2) o Lena e Donna vanno a vivere con Carson.

3) O Carson viene ritratto come uno che scopre che ha una figlia e se ne frega.

 

Esiste una quarta possibilità ovvero Lena e Donna rimangono nel Nevada (nel Montana c'erano nella loro prima apparizione ma poi si sono trasferite nel Nevada,  a Heaven, dove hanno aperto una locanda) e Carson va a trovarle più spesso di quanto faccia ora (perché anche se non ci è mai stato mostrato anche a causa dell'editto di Sergio Bonelli io sono del parere che Carson va ancora a trovarle regolarmente) e le due donne diventano comprimarie ricorrenti come già accade per altri personaggi senza necessariamente avere per forza una storia incentrata su di loro.

L'idea poi che Carson una volta scoperto che Donna è sua figlia debba mollare tutto per andare a vivere con lei e la madre mi sembra, se permetti, un tantino retrograda quasi da matrimonio riparatore. Sono tutti e tre adulti e si può essere un buon padre pur continuare a fare la vita che fa Carson.

 

<span style="color:red">7 minuti fa</span>, Il sassaroli dice:

Ma che dici? Sono tutti e tre adulti e non c'è nessun bisogno della famigliola mulino bianco.

 

Per l'appunto.

  • +1 1
Link to comment
Share on other sites

19 minutes ago, Il sassaroli said:

Ma che dici? Sono tutti e tre adulti e non c'è nessun bisogno della famigliola mulino bianco.

Nessuna famiglia del mulino bianco. Ma se scopri che hai una figlia, NON VUOI STARE CON LEI?

 

Non sto parlando del dover "mettere la testa a posto e smettere di fare avventure", sto parlando del rapporto fra padre e figlia (e Donna nel "tempo bloccato" di Tex è ancora una ragazzina poco più che adolescente)

 

16 minutes ago, Carlo Monni said:

Esiste una quarta possibilità ovvero Lena e Donna rimangono nel Nevada (nel Montana c'erano nella loro prima apparizione ma poi si sono trasferite nel Nevada,  a Heaven, dove hanno aperto una locanda) e Carson va a trovarle più spesso di quanto faccia ora (perché anche se non ci è mai stato mostrato anche a causa dell'editto di Sergio Bonelli io sono del parere che Carson va ancora a trovarle regolarmente)

La inglobo nel "va a vivere in Montana". ovvio che non ci va per ripartire dopo due ore che ha fatto un viaggio di settimane per arrivare.  Se ci va anche solo 3-4 volte all'anno in pratica sta fuori dalla riserva la maggior parte del tempo.

 

Sul perchè, vedi sopra. State dando per scontato che per Carson valkga la (3) ("ME NE FREGO") e che andarci sia un pesante obbligo che farebbe solo per "il peso della società", ma se la pensate così, perchè accollargli questo peso?

 

Anche perchè lo sapete vero che se i lettori protestano troppo, poi a Boselli tocca ammazzarle tutte e due come per Lilith, vero?

 

(a me sembra che la visione ottocentesca sia di chi pensa che un padre basta che manda i soldi, poi del vedere la figlia crescere cosa vuoi che gli freghi, è roba da donne...)

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">26 minuti fa</span>, Carlo Monni dice:

0

L'idea poi che Carson una volta scoperto che Donna è sua figlia debba mollare tutto per andare a vivere con lei e la madre mi sembra, se permetti, un tantino retrograda quasi da matrimonio riparatore.

Anche perchè Carson l'ha detto più volte che non è capace di mettere radici. Se poi dovesse spuntare anche un nipotino, da Zio Kit diventa Nonno Kit e gli sfottò degli altri pards diventerebbero senza limiti :D

Link to comment
Share on other sites

Basterebbe che Lena, e scusate l'off topic, in un momento in cui sembra tutto perduto e dove pare che entrambi stiano per morire, dica a Carson la verità su Donna. Poi incredibilmente riescono a salvarsi tutti e due e quindi va sì a trovarle ogni tanto, ma senza il bisogno di farcele vedere sulla serie. E poi si possono fare avventure di Tex senza Carson, talvolta.

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">1 ora fa</span>, Diablero dice:

NON VUOI STARE CON LEI?

NO.

E sai perché?

Perché Lena NON vuole.

Perché Donna NON lo sa (Carson ci arriva da solo).

Lena NON vuole che la vita della figlia venga sconvolta da una notizia del genere (oppure pensi che Donna la prenda semplicemente con un "ciao, papà"?)

Carson insiste"mia figlia deve sapere", ma Lena è irremovibile.

Cos'è?

Fantascienza?

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">1 ora fa</span>, Diablero dice:

La inglobo nel "va a vivere in Montana". ovvio che non ci va per ripartire dopo due ore che ha fatto un viaggio di settimane per arrivare.  Se ci va anche solo 3-4 volte all'anno in pratica sta fuori dalla riserva la maggior parte del tempo.

 

Las Vegas, che è nel Nevada è solo a 705 chilometri da Window Rock,  capitale della Riserva Navajo meno che da Arezzo a Milano. Oggi ci si arriva in sei ore, nel 1880 forse un giorno o poco più,  Tra Galluo in New Mexico e Las Vegas  è ancora meno. Diciamo che andata e ritorno Carson ci mette tre giorni, può farlo tranquillamente una volta al mese se vuole, Continua a stupirmi che secondo te uno per essere un buon padre debba necessariamente avere una stretta vicinanza fisica con i figli. 

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">1 ora fa</span>, Carlo Monni dice:

 

Las Vegas, che è nel Nevada è solo a 705 chilometri da Window Rock,  capitale della Riserva Navajo meno che da Arezzo a Milano. Oggi ci si arriva in sei ore, nel 1880 forse un giorno o poco più,  Tra Galluo in New Mexico e Las Vegas  è ancora meno. Diciamo che andata e ritorno Carson ci mette tre giorni, può farlo tranquillamente una volta al mese se vuole, Continua a stupirmi che secondo te uno per essere un buon padre debba necessariamente avere una stretta vicinanza fisica con i figli. 

 

 

Un giorno? Scherzi? Mica il treno andava dappertutto! A cavallo ci vogliono quindici giorni minimo.

Link to comment
Share on other sites

Si accusano i lettori di oggi di voler eccessivo "spiegazionismo", rispetto ai tempi di Gian Luigi Bonelli che parecchie cose li lasciava taciute o alla discrezione del lettore.

 

In fondo potrebbe anche benissimo essere che in uno dei tanti viaggi Carson sia già stato informato da Lena e non ci è stato mostrato. D'altronde il Vecchio Cammello l'impegno di badare alle due donne lo aveva preso con Clemmons in punto di morte, in un certo senso aveva già "adottato" Donna.

 

Poi, a mio avviso, sotto sotto Carson ancora ama Lena, ma il suo spirito libero gli impedisce di mettere radici e  la sua amata, sapendolo, non vuole certo incatenarlo, d'altronde è una donna forte ed emancipata e riesce tranquillamente a badare a se stessa. 

   

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">34 minuti fa</span>, borden dice:

 

 

Un giorno? Scherzi? Mica il treno andava dappertutto! A cavallo ci vogliono quindici giorni minimo.

 

Chiedo venia ma non sono esperto in distanze a cavallo e comunque, ora che mi ci fai pensare, almeno fino ad un certo punto il treno doveva arrivare. Proprio in una stazione Carson, sulla via del ritorno da Heaven, sta aspettando l'arrivo del treno 809 con a bordo Tex in una bellissima storia tua e di Marcello, Carson non è uno che ama i treni ma non disdegna nemmeno le comodità quando è il caso. ;)

Link to comment
Share on other sites

4 hours ago, Carlo Monni said:

Las Vegas, che è nel Nevada è solo a 705 chilometri da Window Rock,  capitale della Riserva Navajo meno che da Arezzo a Milano.

Ehm... fra Arezzo e Milano ci sono 365 km:

https://ladistanza.it/Arezzo/Milano

 

Mi sa che hai calcolato andata e ritorno, ma allora per Carson sono 1410 km... e dalla risposta di Borden, fra andata e ritorno sono 30 giorni di viaggio, minimo.

 

Che Carson non sia più innamorato come allora di Lena, ce lo dice (1) Carson stesso nella storia, (2) Carson stesso, nel suo comportamento nella storia, (3) Carson stesso, nel suo comportamento dopo la storia, (4) tutto quello che sappiamo di Carson, che non è uno che ama non ricambiato e senza speranza per trent'anni la donna di un altro, e nemmeno uno che si innamora tanto facilmente.

 

Capisco che l'idea di una persona che si strugge d'amore per anni tipo Cyrano de Bergerac sia romantica, ma allora leggetevi un harmony!

 

Carson è uno che:

1) È andato via di casa giovanissimo in cerca d'avventura, e ancora dopo anni la cerca. "Avventure" con Tex e i pards, invece di campare della sua pensione in una tranquilla casetta, e "avventura" in ogni bella ragazza che incontra, in particolare se sono povere orfanelle di facili costumi...

2) Sappiamo che ha avuto molte più donne di Tex (e non solo a pagamento) ma non si è mai legato, non si è mai nemmeno preso una moglie indiana pur vivendo con gli altri nella riserva. E non è vedovo come Tex e Tiger, nel suo caso proprio è una preferenza.

 

Mostrarcelo innamorato cotto dopo decenni sempre della stessa donna gli dà un tono patetico, un po' da ragazzino sfigato, e ne cambia a posteriori tutta la caratterizzazione: scopriamo che non è la sete d'avventura che non l'ha mai fatto accasare, ma il fatto che per decenni ha sperato nel ritorno di Lena!

 

E se scopriamo che è ancora innamorato di Lena, il fatto che la vada a trovare così poco cosa può indicare?

1) O che è timidissimo e non sa come far capire i suoi sentimenti a Lena (che bello, un altro dramma adolescenziale! Che cosa romantica...)

2) o dovendo decidere fra Tex e Lena. Sceglie Tex. E a quel punto ci iniziamo a fare altre domande... :rolleyes:

 

Ma, tanto per chiedere, se si scoprisse che Tex ha una figlia adolescente, vi andrebbe bene che dicesse "chissenefrega, la andrò a trovare per le vacanze di Natale, di sicuro a rompere le scatole qui nella riserva non la voglio"?

 

Guardate che Lena conosce Carson meglio di voi. E lei ha capito che è meglio che non lo sappia. Non vi dice niente?

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">8 ore fa</span>, Diablero dice:

Guardate che Lena conosce Carson meglio di voi. E lei ha capito che è meglio che non lo sappia. Non vi dice niente?

Concordo.

Però il 99% dei lettori ha capito che Carson è il padre di Donna, senza che nessuno glielo dicesse.

Questo non vuol dire che il restante 1% dei lettori siano piccioni.

Ma Carson, un piccolissimo dubbio che un po' piccione lo sia, a te non è venuto?

Ma Carson non è per niente piccione.

Carson sa che Donna è sua figlia.

Non l'ha certo capito subito.

L'ha capito in seguito, in una stupenda storia che @borden sta scrivendo, in cui è narrato tutto il dramma di un genitore che vuole abbracciare sua figlia ma che si rende conto, per il bene di Donna, che tutto rimanga così com'è.

Naturalmente non è una storia in cui il Bos si limita a raccontare solo questo, ci sono in mezzo ben altre cose.

Ma non fatemi parlare altrimenti Mauro ci ripensa.

Ho detto anche troppo.

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">13 ore fa</span>, Carlo Monni dice:

 

Chiedo venia ma non sono esperto in distanze a cavallo e comunque, ora che mi ci fai pensare, almeno fino ad un certo punto il treno doveva arrivare. Proprio in una stazione Carson, sulla via del ritorno da Heaven, sta aspettando l'arrivo del treno 809 con a bordo Tex in una bellissima storia tua e di Marcello, Carson non è uno che ama i treni ma non disdegna nemmeno le comodità quando è il caso. ;)

 

 

Quel treno è maledetto. La linea è stata sospesa e le rotaie sono piene di erbacce. Il vagabondo che pernotta nella stazioncina abbandonata vede i fantasmi dei banditi e dei Nez Percè...

Link to comment
Share on other sites

Premesso che "l'affaire Carson/Lena/Donna" e i suoi possibili sviluppi sono estremamente interessanti e meritevoli di sviluppo e approfondimento, chiedo agli amministratori se non sia possibile spostare il tutto in un topic apposito, visto che è appena appena OT :old:

 

p.s. Io sono pro-rivelazione, sia chiaro 

Link to comment
Share on other sites

Come sostengo da sempre, il limite delle discussioni virtuali (che siano sui social o sui forum) è quello di non poter accompagnare ai commenti, le inflessioni della voce o le espressioni facciali e ciò, spesso può dare adito ai fraintendimenti.

 

A maggior ragione bisogna prestare più attenzione a ciò che si scrive e quantomeno accompagnare con le emoticons alcuni concetti per specificare meglio le intenzioni. Perchè dico questo? Frasi come "Capisco che l'idea di una persona che si strugge d'amore per anni tipo Cyrano de Bergerac sia romantica, ma allora leggetevi un harmony!", in risposta a un punto di vista altrui, potrebbe essere interpretata come un secco e poco velato modo per dire: "Stupido sentimentale non hai mai capito nulla di Tex, leggi i romanzetti rosa e non disturbare"; a tal che, se uno dovesse rispondere di pancia verrebbe naturale ribadire: "Se io devo leggere un Harmony, tu dovresti studiare un intero prontuario di netiquette e bon ton:D

 

Siccome sono una persona che crede sempre nelle buona fede dei miei interlocutori, son certo che ho interpretato male il senso della frase, riferita a un mio commento (e sopratutto scrivo sui forum solo per il piacere di scambiare opinioni e altro sul fumetto che amo e non certo per litigare a destra e a manca).

 

Che Carson possa amare ancora Lena è un pensiero soggettivo, non vi è certezza nè da un verso nè dall'altro. Tutto può essere interpretato a seconda della sensibilità (dinanzi a uno splendido tramonto c'è chi si emoziona e chi pragmaticamente sostiene che è solo un naturale fenomeno dovuto al movimento di rotazione della terra).

 

Potrebbe dire la sua Mauro, che ha creato la storia, ma se l'autore scrivendo vuole raggiungere un punto x e dei lettori, fluendo della sua opera, si emozionano lo stesso arrivando a interpretare un punto y, devono riternersi degli ingenui e cospargersi il capo di cenere? L'arte non è un'equazione matematica in cui il risultato esatto è uno solo, tutto può essere interpretato con mille sfaccettature. E pensandoci bene il bello è proprio questo.

 

Il fatto che Carson possa ancora amare Lena, non me lo dicono le sue parole, ma l'espressione dei suoi occhi (magica!) con cui lo rappresenta Marcello quando la rivede. Me lo suggerisce la decisione con cui si mobilita per salvare Donna e l'alone di malinconia e tenerezza con cui rievoca i vecchi tempi di Bannock o con cui canticchia la canzoncina preferita che lo riporta a quei giorni. D'altronde a volte l'amore è come una fiammella che cova sotto la cenere e basta poco per farla tornare a divampare. Il Carson che ho sempre apprezzato è sì un avventuriero che preferisce la libertà al matrimonio, ma non un cuor di granito, e di certo non mi va dipingerlo come un puttaniere o cascamorto qualsiasi. Preferisco vederlo come uno di quei cavalieri erranti descritti nei poemi epici, che frappongono una loro missione ai sentimenti, ma non per questo ne sono privi.

 

Poi non essendo un Harmony, su Tex non si può incentrare tutto sul sentimentalismo, ma voler togliere del tutto la vena romantica di Borden, (che è un maestro nel saper donare queste sfaccettature ai suoi personaggi, che rendono epiche e indimenticabili alcune sue storie) può equivalere a depotenziare parzialmente i suoi capolavori.

 

Specifico che è un mio punto di vista, opinabile ovviamente, ma che mi sento libero di esprimere, anche a costo di essere tacciato per "uno stupido sentimentale" :D

 

P.s. Come correttamente fatto notare da Laramie, forse è il caso di chiudere l'Ot, anzi mi scuso per averlo alimentato con questo ulteriore commento. :)

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">4 ore fa</span>, borden dice:

 

 

Quel treno è maledetto. La linea è stata sospesa e le rotaie sono piene di erbacce. Il vagabondo che pernotta nella stazioncina abbandonata vede i fantasmi dei banditi e dei Nez Percè...

 

Sei impagabile. :P

Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, Letizia dice:

... ma che si rende conto, per il bene di Donna, che tutto rimanga così com'è.

 

Non per il bene di Donna ma per il bene della saga.

L'elemento femminile stabilmente riconosciuto e inserito nel contesto di famiglia del protagonista o co-protagonista sarebbe una zavorra di difficile gestione in "Tex". Infatti, Gianluigi Bonelli fece morire quasi subito Lilyth, Tex ha avuto un figlio maschio ben presto adulto e vaccinato, Tiger ha perso subito la sua amata, Kit rifugge da Manuela...

Edited by PapeSatan
Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">1 ora fa</span>, PapeSatan dice:

Non per il bene di Donna ma per il bene della saga.

L'elemento femminile stabilmente riconosciuto e inserito nel contesto di famiglia del protagonista o co-protagonista sarebbe una zavorra di difficile gestione in "Tex". Infatti, Gianluigi Bonelli fece morire quasi subito Lilyth, Tex ha avuto un figlio maschio ben presto adulto e vaccinato, Tiger ha perso subito la sua amata, Kit rifugge da Manuela...

 

 

Mi spiace per te, ma ho tutta una saga in mente in cui Carson si ritira a vita privata e fa il nonno con i nipotini nati da Kit e Donna.

 

Lo deve fare lui, perchè Tex non ne vuole sapere. Infatti, all'insaputa di tutti, si è fatto una seconda famiglia con la bellissima sorella di Sagua delle Terre Alte e ha una mezza dozzina di altri figli meticci che contendono a Kit il potere sui Navajos.

 

Tex, soggiogato dalla perfida seconda moglie e da uno stregone cattivo, e perdipiù affetto da un Parkinson che gli impedisce tragicamente di beccare il bersaglio, viene giudicato incapace di intendere e di volere e vaga folle nel Mojave Desert imprecando contro Mefisto.

 

Spero ti piaccia. Sarà una saga di una dozzina di albi.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Donna non ha baffi e pizzo, quindi potrebbe non essere figlia di Carson. Per quanto mi riguarda, forse è meglio vivere nell'incertezza, alludendo senza chiarire, così si mantiene più fascino e si evitano mugugni da parte di chi ignora Erich Fromm e vorrebbe il padre accanto alla figlia.  ;)

E si eviterebbe anche i mugugni dei moralomani come me che non approverebbero atteggiamenti eventuali da "galletto" da parte d chi ha una (sempre eventuale) relazione stabile.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.