• Avvisi

    • TexFanatico

      BUON NATALE   24/12/2017

      BUON NATALE e felici Festività a voi!
bressimar

[423/425] L'uomo Senza Passato

Voto alla storia  

50 voti

  1. 1. Voto alla storia

    • 10 - 6
      23
    • 9 - 5.5
      14
    • 8 - 5
      7
    • 7 - 4.5
      1
    • 6 - 4
      0
    • 5 - 3.5
      0
    • 4 - 3
      0
    • 3 - 2.5
      0
    • 2 - 2
      0
    • 1 - 1.5
      0


Messaggi consigliati/raccomandati

Fino alla fine del secondo albo questa storia era ad un livello paragonabile a quello di "Fuga da Anderville" ovvero tra il 10 e lode e l'11, sia per la sceneggiatura che per i monumentali disegni di Villa,,, incredibili il duello tra Tex e Joe Galvez, la vigliaccheria di Simon Gentry, il nuovo giuramento sulla tomba di Lylith, l'espressione di Tex quando Carson gli dice che Kit non è stato trovato, il volto di Fiore di Luna ( ho invidiato a lungo Kit... beato lui!), le scene al campo degli Utes. Mi ricordo di non aver mai aspettato con tanta trepidazione l'uscita di un albo di Tex come mi successe con "sfida infernale". Purtroppo, la sfida è una scaramuccia, Tex prima spara contro suo figlio (assurdo) e poi lo mette KO facendogli sbattere violentemente la testa contro un sasso, a rischio di ucciderlo. E per finire, Gentry uccide Fiore di Luna. Diciamo che Nizzi si è accorto che stava scrivendo un capolavoro troppo grande e per rimediare ha pensato di rovinare il finale. Comunque la storia è lo stesso bellissima. Soggetto:9,5Sceneggiatura:8Disegni:10 e lodeVoto globale alla storia: 9

Concordo sul fatto che la storia perda qualcosa nella seconda parte.. più frettolosa del magistrale "L' uomo senza passato", dove sono molti i momenti topici; tra tutti prediligo il duello con Joe Galvez (con tanto di primi piani alla "Buono, brutto e cattivo"!!! :inch: ) e le scene della ricerca infruttuosa di Kit.. Disegni anche questi insuperabili, storia classicamente texiana e Nizzi e Villa (ho appreso sul forum della collaborazione in questa storia anche sul soggetto.. GRANDE!) hanno realizzato qui una delle più belle trame della serie!!!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non posso dare un giudizio perché fra tutta la serie ereditata da mio padre queste tre storie e altre sei sono le uniche che mi mancano.Da quello che dite deve essere una storia mitica e degna di essere letta....ma come visto che non so dove trovarli?

 

Beh direi che sono di facile reperibilità, dato che di ristampe ormai ne sono state fatte moltissime e anche in tempi recenti.

Comunque se non riesci a trovare i numeri che ti servono nelle fumetterie o nei mercatini, puoi sempre ricorrere a ebay o al servizio arretrati della Bonelli :)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

storia magnifica...disegnata in modo magistrale e sceneggiata alla grandissima.Bellissima la scena in cui Piccolo falco vince la gara a cavallo, facendo fare una figuraccia a Falco Nero.Molto bello che siano stati gli Utes a salvare Kit...se ben ricordate gli Utes sono stati sempre descritti come nemici dei Navahos, ma in questo caso adottano e salvano un navaho senza guardare alla sua appartenenza tribale. memorabile il giuramento di Tex sulla tomba di Lilith. Nizzi 10 e lode

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

capolavoroooo!!!! grandissimo Nizzi e grandissimo Villa, qui anche soggettista. tutto perfetto , dall' inizio alla fine personalmente  il finale a me è  piaciuto  anche così  anche se forse l idea iniziale di Villa era migliore... un' altra perla del migliore centinaio della saga voto 10 e lode 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Essendo stato un po' laconico nel mio precedente commento, cercherò  di  approfondire  i motivi per cui questa storia mi è  piaciuta, pur confermando  ciò  che ho scritto in precedenza.  Allora, comincio col dire che i disegni di Villa mi fanno apprezzare qualsiasi storia: è  vero che finora gli sceneggiatori gli hanno scritto  praticamente sempre dei capolavori, ma anche l' eccezione ( per me) " Il ranch degli uomini perduti "  diventa  molto bella coi disegni di questo grande. Che qui è  anche ottimo soggettista. Molto bella e originale è  infatti la perdita di memoria di Kit e il suo scontro con Tex ( forse è  vero che poteva durare di più, ma personalmente a me è  piaciuto anche così.)  La storia comincia subito col botto, con una divertentissima rissa seguita dalla cattura di Tiger, le torture da lui subite, l' attacco al campo dei trafficanti e  la perdita di Kit. Bellissimo vedere il dolore  di Tex, il suo successivo giuramento sulla tomba della moglie, il suo " sentire" che Kit è  vivo. Molto ben fatte anche le scene all' interno del campo degli Utes e l' amore di Fiore di Luna per Kit. Finale molto commovente per il grande dolore del figlio di Tex, il quale lo capisce benissimo: " L' ho provato anche io." 

Gentry, il capo dei trafficanti, responsabile nell' ordine del dolore di Tex e di Kit, e veramente una carogna.

10 e lode!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.