Jump to content
TWF MAGAZINE N°18 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
natural killer

[703/704] La seconda vita di Bowen

Recommended Posts

Ottima prima parte. Bei testi e bei disegni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche a me finora è piaciuta, bella storia e disegni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto con molto interesse l'articolo di Frediani sulla Ligne Claire di Cossu. Non sapevo se ridere o piangere, in ogni caso mi son venute le lacrime agli occhi.

Meno male che prima mi son gustato la bellissima copertina di Villa :).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima prima parte ! bei disegni di Acciarino. Peccato che abbia lasciato Tex.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
5 ore fa, Loriano Lorenzutti dice:

Ho letto con molto interesse l'articolo di Frediani sulla Ligne Claire di Cossu. Non sapevo se ridere o piangere, in ogni caso mi son venute le lacrime agli occhi.

Meno male che prima mi son gustato la bellissima copertina di Villa :).

Beh, l'opinione di Frediani sui disegni di Cossu deve essere per forza accomodante, non può certo fare cattiva pubblicità al volume!

E' noto che a molti il suo stile non piace, eppure io vedo a ogni sua prova un costante miglioramento.

Rispetto chi non lo apprezza, come quello a cui piace Font e non vede l'ora di prendere il libro con la ristampa del suo Maxi.

E' il bello di avere un vasto parco disegnatori e a me ci sono voluti anni per farmi piacere Nicolò, mentre per Fusco non ci

sono ancora riuscito.

Edited by Dix Leroy

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">57 minuti fa</span>, Dix Leroy dice:

Beh, l'opinione di Frediani sui disegni di Cossu deve essere per forza accomodante, non può certo fare cattiva pubblicità al volume!

Ovviamente :lol:

<span style="color:red;">58 minuti fa</span>, Dix Leroy dice:

E' noto che a molti il suo stile non piace, eppure io vedo a ogni sua prova un costante miglioramento.

. Beato te;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima prima parte, bravissimo Ruju.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ritmo intrigante.
Carson protagonista iniziale come vecchio reprobo, inimitabile e gustosissimo.
Disegni di qualità alterna, a volte ci sono troppi bianchi ma non fanno scendere il voto sotto il 7.
Sono sempre stato scettico sui revival, sulla riproposizione di vecchi personaggi ma questa volta devo dire che non ho critiche da muovere: Bowen è un personaggio recente che mi è piaciuto ritrovare. Molto più di Nick Castle.

Edited by San Antonio Spurs

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se debba sopravvivere alla fine della storia, ma uno come Bowen ha le caratteristiche per poter tornare ed essere utilizzato ogni tanto (tipo una volta ogni tre anni, non di più).

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">43 minuti fa</span>, Mister P dice:

 uno come Bowen ha le caratteristiche per poter tornare ed essere utilizzato ogni tanto (tipo una volta ogni tre anni, non di più).

Anche ogni dieci dai, non di meno ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rivedere Tex a San Francisco fa sempre piacere.

Stavolta ci va per controllare come si comporta Bowen senza immaginare quale gioco stia per coinvolgere l'ex fuorilegge.

Gli ambienti dorati forse nascondono qualcosa di più sporco dei nuovi avversari che si profilano all'orizzonte.

Ben calibrato il crescendo narrativo che si sviluppa nella sceneggiatura di Ruju ben coadiuvato dai pennelli di Acciarino.

E l'attesa per il secondo albo è già viva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima parte molto avvincente,sapientemente sceneggiata da Ruju. Disegni di Acciarino secondo me meno convincenti (soprattutto il viso di Tex) rispetto a quelli del "Ragazzo rapito".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disegni non eccellenti ma storia 

interessante.Ruju è una garanzia per sviluppare trame intricate.. ;)ahem!:rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima storia, bravissimo Ruju.:clapping:

A voler trovare il pelo nell'uovo un piccolissimo neo lo si può trovare.:pianti:

Tex e Carson si sciroppano tremila chilometri tra andata e ritorno solo per andare a verificare che Bowen righi diritto?

E poi si fermano solo un giorno, dopo aver visto (leggasi Carson) i localini di Frisco e le gnocche (si può dire?) che ci lavorano?:wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

....e lo definisci "un piccolissimo neo"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, io avrei chiamato col cellulare, ma alla riserva navajo, lo sanno tutti, non c'è campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti, col telegrafo...

Machissene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ma mi sembra logico che Tex voglia controllare di persona. Così è più sicuro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo le presentazioni, ecco le mie prime osservazioni.

 

A una prima lettura, la prima parte della storia risulta ben congegnata e ritmata.

E' bello che trovino spazio anche i sentimenti e le paure di Bowen e del piccolo Tim.

Buoni i disegni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Similar Content

    • By natural killer
      Una frontiera di fuoco, tra disertori messicani e comancheros…
      TEX WILLER
      N° : 5
      Periodicità: mensile
      I DUE DISERTORI
      uscita: 20/03/2019
      Formato: 16x21 cm, b/n
      Pagine: 64
      Codice a barre: 977261184704690005
      Soggetto: Mauro Boselli
      Sceneggiatura: Mauro Boselli
      Disegni: Bruno Brindisi
      Copertina: Maurizio Dotti

      In Messico ribolle la guerra civile, ma anche i territori americani del Sudovest non se la passano tanto bene, percorsi come sono da disertori degli eserciti in lotta, da bande di indiani e di spietati comancheros…  Diretto a Saint Thomas per rivedere Tesah, Tex si trova impegnato un po’ contro tutti, in una cavalcata senza un attimo di tregua in sella al fedele Dinamite…
       

       

       

       

    • By natural killer
      Tra passato e presente, la sorte del sacro tesoro dei pellerossa…
       
       
      TEX
      N° : 700
      Periodicità: mensile
      L'ORO DEI PAWNEE
      uscita: 07/02/2019
      Soggetto: Mauro Boselli
      Sceneggiatura: Mauro Boselli
      Disegni: Fabio Civitelli
      Copertina: Claudio Villa

       
       
       

       

       

       

    • By natural killer
      Un vecchio rivale dei tempi del rodeo… Un nemico dimenticato…
      TEX
      N° : 695
      Periodicità: mensile
      L'ULTIMA VENDETTA
      uscita: 07/09/2018
      Soggetto: Mauro Boselli
      Sceneggiatura: Mauro Boselli
      Disegni: Giovanni Ticci
      Copertina: Claudio Villa
      Colori: Oscar Celestini

      Kit salva un ragazzo Pima aggredito nella riserva Navajo… E Tex rievoca i tempi in cui, concorrendo nel rodeo di Laredo, cercava di strappare la palma di campione al famoso Moss Keegan… La rivalità tra loro sfocia in aperto scontro. Braccato dalla legge per colpa del bieco sceriffo Mallory, Tex ritrova Keegan sulla sua strada. Come amico o come nemico? E riuscirà Tex a compiere l’ultima vendetta su Mallory, complice degli assassini del fratello Sam? Un albo a colori del grande Ticci per festeggiare degnamente il settantennale di Tex!
       
       
       
       

       
       
       

       
       

       
       

       
    • By natural killer
      Il Maestro è vivo o morto? Chi sta uccidendo i capi delle gangs di New York?
       
       
      TEX
      N° : 696
      Periodicità: mensile
      L'OMBRA DEL MAESTRO
      uscita: 06/10/2018
      Soggetto: Mauro Boselli
      Sceneggiatura: Mauro Boselli
      Disegni: Maurizio Dotti
      Copertina: Claudio Villa
       

       
       

       
       

       

       
    • By natural killer
      Dal 1948 la grande avventura di Tex continua ad appassionare generazioni di lettori. Celebriamo i 70 anni di Aquila della Notte con un Magazine ricco di articoli, approfondimenti e due grandi ritorni raccontati in altrettante storie inedite!
      TEX MAGAZINE
      N° : 4
      Periodicità: annuale
      TEX MAGAZINE 70 ANNI
      uscita: 22/09/2018
      Copertina: Claudio Villa

      Il quarto Tex Magazine, 176 pagine di dossier, approfondimenti e due storie di Tex complete e inedite.
       
      Il segreto di Lilyth
      Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli
      Disegni: Fabio Civitelli
      Nella missione di Nostra Signora della Carità, Lilyth aveva nascosto un segreto. Dopo il matrimonio con Tex, la bella e giovane navajo ha un compagno che può aiutarla a tener fede alla solenne promessa fatta da ragazza. Un’avventura al fulmicotone per l’indimenticato amore di Tex al fianco del suo uomo.
       

       

      Dinamite
      Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli
      Disegni: Maurizio Dotti
      L’indomabile stallone compagno fedele di Tex nel periodo in cui era ingiustamente ricercato dalla legge, ora galoppa senza briglie in testa al suo branco nelle sconfinate praterie dell’Ovest. Ma la libertà dei cavalli selvaggi è minata da alcuni spietati cowboys. Chi sono e perchè si sono spinti nelle lontane terre dei navajos? Per scoprirlo, Tex dovrà salire di nuovo in sella al suo amico Dinamite!
       

       

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.