Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

[Cartonato 75 anni di Tex] Ombre di morte


ymalpas
 Share

Recommended Posts

<span style="color:red">11 minuti fa</span>, Diablero dice:

"chi non c'è più" diceva anche che dovevi comprare il prossimo numero di Tex, perchè non li compri più allora? :azz:

 

Davvero, è da inizio thread che ci si arrampica sugli specchi per criticare il volume, ma non pensavo si arrivasse a invocare messaggi dall'aldilà...  :rolleyes:

 

Facciamo così, il volume lo compra chi vuole leggersi una storia di GL Bonelli e Tarquinio, e gli altri magari, giusto così come ipotesi buttata là, se non lo vogliono comprare se ne stanno tranquilli e smettono di rompere le scatole? Troppo difficile?

 

Se il volume farà schifo per qualche motivo, sarò il primo a criticarlo e (come avete visto recentemente) posso arrivare anche a 30 pagine di critiche, ma qui non si critica il volume, si contesta il semplice fatto di PUBBLICARLO, una storia inedita di GL Bonelli? Non andava pubblicata? È come venire nel forum a dire "Tex fa schifo, GL Bonelli non andava pubblicato e dovreste vergognarvi a leggerlo", ormai è puro trolling...

 

 

Ci sentiamo quando lo vedrai, io semplicemente me ne ero già fatta una idea precisa al primo annuncio. Con le false piste volutamente o meno segnate, probabilmente qualcosa ho equivocato (e me ne sono scusato ieri), ma tutto lasciava presagire che l'operazione è stata progettata male, come altre volte già successo in casa Bonelli (magari meno quando c'era Sergio). Non sto criticando il lavoro di Bonelli e di Tarquinio, non sto criticando Boselli per non aver fatto scelte che magari andavano ponderate meglio, sto criticando il volume da libreria in quanto tale. Mi dispiace che tu confonda la mia passione per il fumetto per il fatto che vengo qui a fomentare risse. Mi sono mosso anche perché speravo (in cuor mio) che magari con qualche suggerimento da lettore (si è visto che esiste una enorme distanza tra chi presenta e chi usufruisce) si intervenisse in tempo per non fare la figura barbina che pare sia stata compiuta.

Resto sempre del parere che moltissimi appassionati di Tex (specie anziani) non saranno ben informati a riguardo e: non compreranno il libro semplicemente perché non sanno che esiste, oppure lo compreranno e come ha detto Borden "non capiranno".

Link to comment
Share on other sites

  • Collaboratori

Io non ci ho ancora capito un tubo!

 

a ) la storia è incompleta, sia la sceneggiatura sia la parte grafica di Tarquinio. Finale scritto da Boselli e disegnato da Torricelli.

 

b) la storia è incompleta. Completa la sceneggiatura glbonelliana e non completa invece la parte grafica di Tarquinio, disegnata poi da Torricelli?

 

c) la storia è incompleta per testi e disegni, finita da Boselli e Torricelli. I due lavoreranno poi a una nuova storia seguito di questa.

 

e ) la storia è completa sia per sceneggiatura bonelliana sia per i disegni di Tarquinio. Boselli e Toricelli scriveranno un'altra storia, seguito di questa.

 

 

  • Sad (0) 1
Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">10 minuti fa</span>, ymalpas dice:

Io non ci ho ancora capito un tubo!

 

a ) la storia è incompleta, sia la sceneggiatura sia la parte grafica di Tarquinio. Finale scritto da Boselli e disegnato da Torricelli.

 

b) la storia è incompleta. Completa la sceneggiatura glbonelliana e non completa invece la parte grafica di Tarquinio, disegnata poi da Torricelli?

 

c) la storia è incompleta per testi e disegni, finita da Boselli e Torricelli. I due lavoreranno poi a una nuova storia seguito di questa.

 

e ) la storia è completa sia per sceneggiatura bonelliana sia per i disegni di Tarquinio. Boselli e Toricelli scriveranno un'altra storia, seguito di questa.

 

 

 

Mi associo e spero che qualcuno mi illumini anche a me, grazie e abbiate pietà...

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">2 minuti fa</span>, cuervojones dice:

 

Mi associo e spero che qualcuno mi illumini anche a me, grazie e abbiate pietà...

Si tratta di un volume da libreria, che propone qualcosa di non completato nei tardi anni sessanta, nascosto da qualcuno per tutti questi anni e ritrovato per caso. Pensandoci di fare un grande favore lo pubblicano, mettendoci le mani (con giudizio), ma comunque non in modo tale da avere una avventura pubblicabile in edicola. Solo per veri intenditori, astenersi texofili duri, puri e ignoranti.

Link to comment
Share on other sites

Forse è un po' off-topic, ma visto che stiamo parlando di Lucca...  un mio amico ha visto questo a lucca e me lo ha segnalato. Non ne sapevo assolutamente nulla. Non ho trovato nemmeno info in giro. Ma che fanno ormai, i volumi di Tex di nascosto?

 

(in questo caso "fanno" sarebbe la Scarabeo, cioè Pietro Alligo)

 

https://www.amazon.it/mano-rossa-Tex-Gianluigi-Bonelli/dp/8865279095

 

Se davvero hanno riscansionato le TAVOLE ORIGINALI de "la mano rossa" e hanno fatto un buon lavoro (e qui Alligo, a differenza della Bonelli, è in genere una garanzia), questa è una BOMBA!!!!

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">29 minuti fa</span>, ymalpas dice:

Io non ci ho ancora capito un tubo!

 

a ) la storia è incompleta, sia la sceneggiatura sia la parte grafica di Tarquinio. Finale scritto da Boselli e disegnato da Torricelli.

 

Direi che è questa, no? Che seguito potrebbero mai realizzare di una storia che alla fine è un what if fuori continuity?

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">26 minuti fa</span>, ymalpas dice:

Io non ci ho ancora capito un tubo!

 

a ) la storia è incompleta, sia la sceneggiatura sia la parte grafica di Tarquinio. Finale scritto da Boselli e disegnato da Torricelli.

 

b) la storia è incompleta. Completa la sceneggiatura glbonelliana e non completa invece la parte grafica di Tarquinio, disegnata poi da Torricelli?

 

c) la storia è incompleta per testi e disegni, finita da Boselli e Torricelli. I due lavoreranno poi a una nuova storia seguito di questa.

 

e ) la storia è completa sia per sceneggiatura bonelliana sia per i disegni di Tarquinio. Boselli e Toricelli scriveranno un'altra storia, seguito di questa.

 

 

f) la storia è incompleta per testi e disegni, e non ha un finale. Il seguito-finale verrà in separata sede ad opera di Boselli-Torricelli.

 

Io che intanto faccio il balconista:

spacer.png

 

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">22 minuti fa</span>, Diablero dice:

Forse è un po' off-topic, ma visto che stiamo parlando di Lucca...  un mio amico ha visto questo a lucca e me lo ha segnalato. Non ne sapevo assolutamente nulla. Non ho trovato nemmeno info in giro. Ma che fanno ormai, i volumi di Tex di nascosto?

 

(in questo caso "fanno" sarebbe la Scarabeo, cioè Pietro Alligo)

 

https://www.amazon.it/mano-rossa-Tex-Gianluigi-Bonelli/dp/8865279095

 

Se davvero hanno riscansionato le TAVOLE ORIGINALI de "la mano rossa" e hanno fatto un buon lavoro (e qui Alligo, a differenza della Bonelli, è in genere una garanzia), questa è una BOMBA!!!!

Due cose non mi convincono: il numero di pagine e le misure del formato.

Sembrerebbe più un saggio esegetico su una probabile selezione di tavole.

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">34 minuti fa</span>, Magic Wind dice:

 

Direi che è questa, no? Che seguito potrebbero mai realizzare di una storia che alla fine è un what if fuori continuity?

Mah, sarò tardo io....la storia è incompleta, terminata da Boselli e Torricelli, che faranno anche il seguito.

Link to comment
Share on other sites

13 minutes ago, PapeSatan said:

Due cose non mi convincono: il numero di pagine e le misure del formato.

Sembrerebbe più un saggio esegetico su una probabile selezione di tavole.

I dati cambiano un po' a vanvera in giro, su amazon è brossurato, 100 pagine, a 28 euro, poi vedo altrove cartonato, 38 Euro (e questo corrisponde al prezzo che mi ha detto il mio amico), e 128 pagine (comunque troppo poche, l'albo era di 160 pagine di fumetto + copertina)

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">1 ora fa</span>, Diablero dice:

Forse è un po' off-topic, ma visto che stiamo parlando di Lucca...  un mio amico ha visto questo a lucca e me lo ha segnalato. Non ne sapevo assolutamente nulla. Non ho trovato nemmeno info in giro. Ma che fanno ormai, i volumi di Tex di nascosto?

 

(in questo caso "fanno" sarebbe la Scarabeo, cioè Pietro Alligo)

 

https://www.amazon.it/mano-rossa-Tex-Gianluigi-Bonelli/dp/8865279095

 

Se davvero hanno riscansionato le TAVOLE ORIGINALI de "la mano rossa" e hanno fatto un buon lavoro (e qui Alligo, a differenza della Bonelli, è in genere una garanzia), questa è una BOMBA!!!!

Sono molto interessato a saperne di più. Questo per me meriterebbe un topic a parte!

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">31 minuti fa</span>, Diablero dice:

I dati cambiano un po' a vanvera in giro, su amazon è brossurato, 100 pagine, a 28 euro, poi vedo altrove cartonato, 38 Euro (e questo corrisponde al prezzo che mi ha detto il mio amico), e 128 pagine (comunque troppo poche, l'albo era di 160 pagine di fumetto + copertina)

 

Per contenere l'intero albo impaginato a tre strisce il volume deve avere 160 pagine non si scappa.

 

Link to comment
Share on other sites

13 hours ago, Carlo Monni said:

 

 

Un esempio: Boselli ci ha detto tempo fa che a disegnare la storia del ritorno delle donne di Carson sarà un grandissimo disegnatore che è anche velocissimo e che prima di mettersi al lavoro su quella storia ne deve prima finire altre due.

partendo da questi indizi mi sono venuti in mente due nomi ed uno era proprio quello giusto. Me lo ha confermato Colui che Sa.:lol:

Quasi quasi vi sfido ad indovinarlo anche voi, in fondo avete le stesse informazioni che avevo io.:P

 

Dotti?

Link to comment
Share on other sites

  • Sceriffi
<span style="color:red">13 ore fa</span>, Carlo Monni dice:

Quasi quasi vi sfido ad indovinarlo anche voi, in fondo avete le stesse informazioni che avevo io.:P

Mastantuono chiaramente.

Link to comment
Share on other sites

  • Collaboratori
<span style="color:red">3 ore fa</span>, gilas2 dice:

f) la storia è incompleta per testi e disegni, e non ha un finale. Il seguito-finale verrà in separata sede ad opera di Boselli-Torricelli.

 

Potrebbe essere anche così, in effetti. Spero di no.

Link to comment
Share on other sites

48 minuti fa, MacParland dice:

Mastantuono chiaramente.

 

Acqua.:lol:

 

1 ora fa, LedZepp dice:

Dotti?

 

 

Acqua anche tu. :D

 

Invito a rileggere attentamente  i tre indizi che Boselli stesso ha dato:

 

1) grandissimo disegnatore;

 

2) velocissimo; 

 

3) è attualmente impegnato non su una, ma ben su due storie contemporaneamente ed è abbastanza vicino a terminarle entrambe.

 

Chi potrebbe soddisfare tutti e tre i requisiti?

Riflettete.;)

Edited by Carlo Monni
Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">49 minuti fa</span>, Carlo Monni dice:

Invito a rileggere attentamente  i tre indizi che Boselli stesso ha dato:

 

1) grandissimo disegnatore;

 

2) velocissimo; 

 

3) è attualmente impegnato non su una, ma ben su due storie contemporaneamente ed è abbastanza vicino a terminarle entrambe.

 

Chi potrebbe soddisfare tutti e tre i requisiti?

Riflettete.;)

 

Diso B)

 

Purtroppo mi sa che non sarò accontentato quindi direi Civitelli o Font 

Link to comment
Share on other sites

  • Sceriffi
<span style="color:red">1 ora fa</span>, Carlo Monni dice:

Chi potrebbe soddisfare tutti e tre i requisiti?

Riflettete

Gomez.

 

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">4 ore fa</span>, Carlo Monni dice:

 

Per contenere l'intero albo impaginato a tre strisce il volume deve avere 160 pagine non si scappa.

 

Può essere che abbiano messo quattro strisce per pagina? In questo modo basterebbero 120 pagine.

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red">4 minuti fa</span>, frank_one dice:

Può essere che abbiano messo quattro strisce per pagina? In questo modo basterebbero 120 pagine.

 

Sul sito de Lo Scarabeo dicono che ci sono tutte: https://www.loscarabeo.com/products/tex-la-mano-rossa

 

Il primo albo di TEX, riprodotto dalle storiche tavole originali.

L’inizio della leggendaria epopea, ora in un’inedita edizione di pregio che raccoglie tutte le tavole originali, tracce e segni di lavorazione inclusi. Con Il Totem Misterioso, primo racconto di questo volume – e prima storia in assoluto della celebre serie sul ranger texano – comincia l’avventura di Tex Willer, icona immortale del western all’italiana e del Fumetto internazionale.

Gianluigi Bonelli, arte di Aurelio Galleppini, 
128 pagine, 240x320 mm. Edizione cartonata, in lingua Italiana.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Similar Content

    • By natural killer
      La giustizia dei pards in una terra di confine!
      TEX ROMANZI A FUMETTI
      N° : 10
      Periodicità: semestrale
      A SUD DI NOGALES
      uscita: 18/09/2019
      Formato: 22,5x30 cm, colore
      Pagine: 80
      Codice a barre: 977182509904390030
      Soggetto: Gianluigi Bonelli
      Sceneggiatura: Gianluigi Bonelli
      Disegni: Giovanni Ticci
      Copertina: Giovanni Ticci
      Colori: GFB Comics

      Nei pressi del confine messicano, Tex si imbatte in Slade, trafficante senza scrupoli che rifila agli Apaches un ignobile liquore torcibudella. Le colt dei quattro pards non tarderanno a far sentire la loro voce e il piombo caldo inizierà a riempire l’aria dei territori “a sud di Nogales”!
      Un classico firmato Gianluigi Bonelli e Giovanni Ticci ritorna in un volume cartonato di 80 pagine, in grande formato e tutto a colori!
       

       

       

       

       
       
       
      Torna un classico con tavole rimontate e copertina inedita
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.